1. Abbonati gratuitamente al nostro canale Youtube, clicca qui.
    NUOVA TRASMISSIONE WIRELESS SRAM AXS
    Chiudi
Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

Seguire traccia su gps?

Discussione in 'GPS e cartografia' iniziata da 600evolution, 20/1/19.

  1. Valtrompia1970

    Valtrompia1970 Biker superioris

    Registrato:
    8/1/15
    Messaggi:
    989
    etrex 10 l'avevo io e lo usavo in mtb. Seguivo la traccia come ti serve a te. Cmq quelli cartografici hanno anche i sentieri. Poi se scarichi openmapmtb hai praticamente tutti i sentieri. Inoltre le mappe hanno anche le linee di dislivello così puoi capire se un sentiero è fattibile sia in salita che in discesa
     
    #21 Valtrompia1970, 25/1/19
    Ultima modifica: 25/1/19
  2. 600evolution

    600evolution Biker urlandum

    Registrato:
    18/5/12
    Messaggi:
    546
    Vorrei cercare di capirlo, se si potesse disattivare sarei apposto ma non ci riesco mi sa di no

    Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app
     
  3. Robert8

    Robert8 Biker novus

    Registrato:
    13/11/16
    Messaggi:
    13
    Bike:
    Cube Stereo 140
    Prova Naviki sul cellulare, gratis, facile, semplice, intuitivo, e puoi disattivare il ricalcolo automatico del percorso.
     
  4. foxtrotromeo

    foxtrotromeo Biker novus

    Registrato:
    2/1/19
    Messaggi:
    14
    Bike:
    Finna Landscape Kona Rove
    Io mi associo agli amici che ti suggeriscono l'etrex. Con 150 euro ti prendi il 20x. Con 300 euro il 30x che ha anche l'altimetro barometrico. E' cartografico, con le openmtbmaps hai praticamente sottomano tutte le info che ti servono per ritrovare la strada se ti perdi in mezzo al nulla (cosa che a me capita spesso). In più, puoi impostarlo per avere sempre sott'occhio informazioni dettagliate su velocità corrente, velocità media, tempo in sosta, tempo in movimento ecc. Lo schermo è piccolo, e l'apparecchio sembra un residuato di tecnologia obsoleta del secolo scorso, ma: 1) è indistruttibile 2) è leggerissimo 3) lo schermo è visibile in qualsiasi condizione meteo 4) due pile stilo + 2 di riserva e ci vai avanti 4 giorni tenendolo sempre in funzione 4) quando arrivi al bitume, carichi le mappe native e ti fa anche da navigatore 5) ha una disponibilità di memoria impressionante 6) impari ad usarlo in un'ora.
    Io ho il 20x e non ne potrei più fare a meno
     
  5. MauroTrek9.6

    MauroTrek9.6 Biker novus

    Registrato:
    2/9/16
    Messaggi:
    13
    Ciao a tutti,
    visto che sto decidendo, e sto "puntando" il 30x, avrei bisogno di un chiarimento circa la possibilità di usarlo come "navigatore stradale": ha anche la possibilità di impostare un indirizzo direttamente dal dispositivo, e dà indicazioni vocali durante la navigazione? Quali mappe sono le più indicate per questo uso? Mille grazie a chi mi chiarirà questi dubbi?
     
  6. scratera

    scratera Biker spectacularis

    Registrato:
    30/6/07
    Messaggi:
    23.280
    Bike:
    ...solo full...rigide...
    ...non da indicazioni vocali come tutti i garmin ad esclusuione del montana e quelli specifici da auto....da indicazioni di svolta con allarme sonoro attivabile...
    ...ricerca per indirizzo esclusivamente con mappe garmin stradali...
    ...quelle precaicate per uso mtb e stradali con richiesta di arrivo al luogo tipo richiesta arrivo a roma sono già buone...dai un occhio nella mia firma su come usare il 30 normale...il 30x ha solo le mappe precaricate in piu...

    Inviato dal mio cellofono
     
  7. MauroTrek9.6

    MauroTrek9.6 Biker novus

    Registrato:
    2/9/16
    Messaggi:
    13
    Grazie Scratera per avermi chiarito tutti i dubbi, gentilissimo!
     
Sto caricando...

Condividi questa Pagina