Comparativa Sistemi antiforatura: ABS Roc vs Mr. Wolf Banger vs PTN

Vinciguerra

Biker ultra
Feedback: 0 / 0 / 0
2/9/12
658
62
Treviso
Bike
Specialized Epic Expert 2018
Proteggono il cerchio, quello sì. Sta a te decidere se pedalarti del peso in più sulle ruote facendo marathon. Personalmente non lo farei.
Ma quindi anche tutta quella pubblicità che hanno fatto dicendo che il banger avrebbe portato la guida ad un livello 2.0 si è rivelata essere tutta fuffa?!...con Fontana come testimonial, a lasciar intendere un utilizzo oltre l’enduro ma anche in ambito XC/marathon con vantaggi apocalittici....mamma mia che presa per i fondelli!
A vedere le vostre prove sembra che qualcuno abbia pisciato fuori dal vaso...e finora non avevo letto un test più oggettivo di quello che avete fatto voi.
Per me siete stati bravi a mostrare realmente il funzionamento di questi salsicciotti, togliendo la patina di marketing che i produttori hanno costruito ad hoc.
 
  • Like
Reactions: marco

 

Claudiop77

Biker ciceronis
Feedback: 3 / 0 / 0
31/3/12
1.543
191
Provincia di Bergamo
Bike
Una SB6 nera e arancio una verde fluo tedesca e una verdona UK
Dopo aver letto il test ed i vari commenti mi sembra evidente che questi sistemi non siano utili in ambito all-mountain. o sbaglio?
In ambito all mountain ti ritrovi con il problema che, se buchi (tipo taglio laterale dovuto a rocce) e devi infilare una camera d'aria, il salsicciotto non sai dove metterlo. Senza contare che sarà anche pieno di lattice.
Esatto provato sulla pelle del mio socio, oltretutto stallonare la gomma diventa più difficoltoso.

Per la questione pressioni è tutto relativo io sono 65kg penso 75 in ordine di marcia (ho sempre uno zaino pesantissimo) e giro con 1 all'anteriore e 2 al posteriore giri tipo cicloalpinismo ho ruote da 3 anni senza bozze e ne guido pulito ne sono un fermone. Tutto è relativo.
 

Claudiop77

Biker ciceronis
Feedback: 3 / 0 / 0
31/3/12
1.543
191
Provincia di Bergamo
Bike
Una SB6 nera e arancio una verde fluo tedesca e una verdona UK
uno di questi sistemi avrebbe potuto far qualcosa ???

[img/]https://drive.google.com/open?id=0B6X1uUzmFcciWTNZWUp6NGYzT1E
 

Carissimo

Biker serius
Feedback: 2 / 0 / 1
18/1/10
102
0
Finale Ligure
Il sistema ABS ROC (come da istruzioni) ha delle pressioni di utilizzo molto più basse di quelle che sono state utilizzate nel test, il test infatti è stato eseguito con 1.8bar all'anteriore e 2.0bar al posteriore anziche le pressioni indicate dal produttore del sistema di 1.2bar all'anteriore ed 1.4bar al posteriore per un rider di 80kg! quindi i risultati in guida ed i vantaggi del sistema non possono essere stati apprezzati durante il riding

Sent from my [device_name] using MTB-Forum mobile app
Forse vale la pena dire che tu sei il produttore, no? ;-)
In effetti provare un prodotto del genere con pressioni a 1,8 bar e 2 bar dietro ha poco senso! Io quelle pressioni le metto senza niente, solo tubeless!
Quei prodotti a mio parere hanno un senso se le pressioni stanno intorno al 1,5 bar in modo che in discesa diano quel feeling che si ha quando si guida tipo una bici con più escursione.
Altrimenti non hanno veramente senso!
 

Il Matty

Biker extra
Feedback: 5 / 0 / 0
2/11/09
788
5
A caso
Il ptn costerà anche poco, ma far pagare 39 euro il rivestimento dei tubi del condizionatore (perchè di questo si tratta), mi sembra comunque tanto.
Si però va considerato che va reperito il materiale giusto, assemblarlo a mano, modificare una valvola....insomma secondo me l'idea e tutto ciò che ne consegue, test compresi , uno la può anche pagare un cifra onesta come 39 euro la coppia...tante cose costano pochi soldi a livello di produzione ma poi vengono vendute a molto di più....ma se si fa questo discorso si mortifica l'inventiva e l'imprenditoria ( italiana peraltro)...
vero, credo inoltre che il rivestimento (che applica Pepi se non sbaglio) contribuisca ad evitare che si impasti di lattice e che resista meglio alle pizzicature
no il rivestimento non lo applica pepi....ho trovato su Amazon la "guaina " identica alla sua!!! (ho il ptn montato)
 
  • Like
Reactions: Maurett82

fangetto

Biker superis
Feedback: 0 / 0 / 0
6/12/15
374
104
Bike
Mapex Kripton - Dartmoor Hornet - Msc Mercury
uno di questi sistemi avrebbe potuto far qualcosa ???

[img/]https://drive.google.com/open?id=0B6X1uUzmFcciWTNZWUp6NGYzT1E
quella è una bella cialda.... cmq penso di si....
In effetti provare un prodotto del genere con pressioni a 1,8 bar e 2 bar dietro ha poco senso!
le pressioni sono relative allo stile di guida e al peso biker, diciamo che sarebbe stato il caso di ricercare la pressione ottimale per ogni prodotto facendo diversi run prima di sfondarlo...

cmq grazie x questo test!
 

dobolo

Biker novus
Feedback: 173 / 1 / 1
20/5/13
14
7
Bergamo
Ciao Marco, essendo il test stato effettuato su una bici da enduro, riterresti che questi prodotti siano utili o gestibili per chi fa granfondo o xc con una classica 29"?
é da un po che cerco di capire se potrebbero essere una soluzione per evitare rotture cerchio al posteriore, perchè, dopo aver crepato un cerchio ( anche se mi è stato dichiarato errore costruttivo e sostituito) ne ho il terrore...
Grazie mille!
No, troppo peso sulle ruote, a parte il PTN. Comunque, se rompi il cerchio facendo xc mi sa che giri a pressioni sbagliate per il tipo di cerchio. Qual è esattamente?
Cerchio carbon czero, 1,9 al posteriore, peso 80kg, bici scaplel 29".
Essendo molto più rigidi dei Ztr in alluminio che avevo prima, mi danno sempre la sensazione di sentire il cerchio su alcune asperità in discesa.
Con cerchi alluminio ho girato anni alle stesse pressioni e praticamente sempre stessi copertoni Racing Ralph 2,25.
Ciao il mio intervento su come mi trovo con i suddetti salsicciotti è riferito al fatto che li utilizzo su Scalpel Team ma anche su Scalpel Carbon 2 con i C-Zero ; )
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.683
4.512
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
In effetti provare un prodotto del genere con pressioni a 1,8 bar e 2 bar dietro ha poco senso! Io quelle pressioni le metto senza niente, solo tubeless!
Tu le metti. Il tester no.

Quei prodotti a mio parere hanno un senso se le pressioni stanno intorno al 1,5 bar in modo che in discesa diano quel feeling che si ha quando si guida tipo una bici con più escursione.
Altrimenti non hanno veramente senso!
Il senso è stato scritto nel test, cosa che a quanto pare né tu né il produttore avete letto:

Anche in discesa il comportamento non si discosta molto da una tradizionale configurazione Tubeless per quanto riguarda l’assorbimento dei piccoli urti mentre per gli urti più importanti si può sentire il maggiore sostegno dovuto al materiale molto denso che ripara il cerchio da eventuali impatti ma in generale evita che il copertone sfrutti tutto il suo volume, fornendo un tipo di guida piuttosto reattiva nonostante la pressione ridotta.
 

ale_bon

Biker novus
Feedback: 7 / 0 / 0
18/4/12
8
0
Genova
@teoDH
E qui salta fuori il vantaggio di un sistema come il Procore, dove puoi regolare la pressione interna sia della gomma che del "salsicciotto", che nel caso di schwalbe è una specie di tubolare.

In sintesi, i salsicciotti testati sono una soluzione meno raffinata, ma non necessariamente più economica, del Procore.
In guida procore e salsicciotti hanno un comportamento totalmente differente, è quanto sostieni dimostra il fatto che tu non abbia eseguito tali test nelle modalità indicate

Sent from my [device_name] using MTB-Forum mobile app
 

marco

Баба Яга
Feedback: 24 / 0 / 0
29/10/02
34.683
4.512
47
Monte Bar
www.mtb-mag.com
Bike
Diverse
In guida procore e salsicciotti hanno un comportamento totalmente differente, è quanto sostieni dimostra il fatto che tu non abbia eseguito tali test nelle modalità indicate

Sent from my [device_name] using MTB-Forum mobile app
e chi lo mette in dubbio? Infatti ho appena detto che il Procore ha il vantaggio di poter essere regolato, mentre i salsicciotti no. Questo dimostra il fatto che tu non abbia letto né il test né i commenti con attenzione, anche perché il tuo ABS Roc non ne esce male, ma secondo te ne dovevamo decantare chissà quali meraviglie.
 
Ultima modifica:

landopt

Biker cesareus
Feedback: 9 / 0 / 0
18/2/09
1.621
0
Pistoia
www.Biohazard-Crew.it
Il ptn costerà anche poco, ma far pagare 39 euro il rivestimento dei tubi del condizionatore (perchè di questo si tratta), mi sembra comunque tanto.
Si però va considerato che va reperito il materiale giusto, assemblarlo a mano, modificare una valvola....insomma secondo me l'idea e tutto ciò che ne consegue, test compresi , uno la può anche pagare un cifra onesta come 39 euro la coppia...tante cose costano pochi soldi a livello di produzione ma poi vengono vendute a molto di più....ma se si fa questo discorso si mortifica l'inventiva e l'imprenditoria ( italiana peraltro)...
vero, credo inoltre che il rivestimento (che applica Pepi se non sbaglio) contribuisca ad evitare che si impasti di lattice e che resista meglio alle pizzicature
no il rivestimento non lo applica pepi....ho trovato su Amazon la "guaina " identica alla sua!!! (ho il ptn montato)
Interessante. Per caso hai verificato che la guaina ha lo stesso spessore?
 

Il Matty

Biker extra
Feedback: 5 / 0 / 0
2/11/09
788
5
A caso
Il ptn costerà anche poco, ma far pagare 39 euro il rivestimento dei tubi del condizionatore (perchè di questo si tratta), mi sembra comunque tanto.
Si però va considerato che va reperito il materiale giusto, assemblarlo a mano, modificare una valvola....insomma secondo me l'idea e tutto ciò che ne consegue, test compresi , uno la può anche pagare un cifra onesta come 39 euro la coppia...tante cose costano pochi soldi a livello di produzione ma poi vengono vendute a molto di più....ma se si fa questo discorso si mortifica l'inventiva e l'imprenditoria ( italiana peraltro)...
vero, credo inoltre che il rivestimento (che applica Pepi se non sbaglio) contribuisca ad evitare che si impasti di lattice e che resista meglio alle pizzicature
no il rivestimento non lo applica pepi....ho trovato su Amazon la "guaina " identica alla sua!!! (ho il ptn montato)
Interessante. Per caso hai verificato che la guaina ha lo stesso spessore?
No non ho verificato , ma credo che ne facciano più di una misura . Cercando meglio in giro si potrà sicuramente trovare
 

benzopirene

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
Vado in bici ma non mi reputo un biker.
Faccio gare di xc dal 2007 ma per lavoro e comodità mi alleno al 90% su strada.
In tanti anni di competizioni ho forato solo una volta con sistema tubeless ready e lattice al posto di tubeless ust e slime.
Le poche volte che son uscito dietro casa son tornato con il cerchio sull'asfalto... quindi a dicembre ho montato il banger sui cerchi da allenamento.
Per ora son contento, nella pedalata mi sento abbastanza più rallentanto ma in termini di grip in salita è mostruoso, sia nei tratti dove si dovrebbe pedalare aolo seduti, sia negli scalini o radici bagnate. In discesa devo abituarmi alle nuove traiettorie perché posso prendere i tratti con le pietre più grosse per tagliare le curve e alla maggior velocità in generale.
Per quelli che dicono che basta alzare la pressione è la soluzione non credo, a me è sempre calata quel tanto che alla fine tagliavo, adesso il banger tampona e festa finita. Mi faccio il mio giro in santa pace e basta.
Le mousse della michelin sulla moto si tagliavano ugualmente, si laceravano con il fermacopertone ma funzionavano ugualmente quindi...
 

capofla

Biker novus
Feedback: 5 / 0 / 0
Premetto che sto testando i PTN e ne sono soddisfatto ma odio il lattice!
Mi chiedevo se qualche matto ha provato ad usare gli huck norris con camera d'aria come vorrei fare io?
 

emabike1973

Biker novus
Feedback: 2 / 0 / 0
8/11/14
19
0
Buon giorno scusate il sistema in oggetto ptn funziona anche se il cerchio e privo di dentino .....cioè senza il dentino dove si incastra il copertone in fase di stallo amento ...grazie
 

emabike1973

Biker novus
Feedback: 2 / 0 / 0
8/11/14
19
0
Scusate il sistema ptn funziona anche se il cerchio e privo di dentino ...cioè dove la gomma va a far presa in stallonamento ....grazie
 

e-mikia

Biker novus
Feedback: 0 / 0 / 0
6/10/15
20
2
padova
Bike
mou race8
Il ptn costerà anche poco, ma far pagare 39 euro il rivestimento dei tubi del condizionatore (perchè di questo si tratta), mi sembra comunque tanto.
Si però va considerato che va reperito il materiale giusto, assemblarlo a mano, modificare una valvola....insomma secondo me l'idea e tutto ciò che ne consegue, test compresi , uno la può anche pagare un cifra onesta come 39 euro la coppia...tante cose costano pochi soldi a livello di produzione ma poi vengono vendute a molto di più....ma se si fa questo discorso si mortifica l'inventiva e l'imprenditoria ( italiana peraltro)...
vero, credo inoltre che il rivestimento (che applica Pepi se non sbaglio) contribuisca ad evitare che si impasti di lattice e che resista meglio alle pizzicature
prova a prendere quelli del condizionatore e vedrai che non si impasta niente
https://www.emtb-mag.com/forum/threads/camera-daria-27-5-plus.1130/page-3#post-33041
non sto correndo molto in questo periodo, ma da quando uso quel sistema non più forato ne tagliato (peso 88 + equipaggiam). Non faccio gare. L'unica cosa (non so se positiva o negativa) è che dopo qualche mese di ruota gonfia (uso sempre 1,8 circa su 27,5+), si appiattisce, si compatta e diventa tipo una pellicolona di qualche decimo di mm.