Chiudi
Questo sito utilizza cookies. Chiudendo questa finestra acconsenti all'utilizzo dei cookies e approvi la nostra informativa sulla privacy.

News Trentino: nuovi divieti alle mountain bike

Discussione in 'News' iniziata da Marco Toniolo, 2/3/18.

  1. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    46.717
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    Quei due sono alcuni tra i sentieri vietati di recente. Il Brione, come ho già scritto, era già vietato da anni, se poi Bike se ne sbatteva è un altro discorso .
    I divieti ci sono, ma "dappertutto" mi pare non rispondente alla realtà, come dice anche @muwatally.
     
  2. klasse

    klasse Biker serius

    Registrato:
    8/6/09
    Messaggi:
    280
    Basta non andare in trentino, non la vedo così difficile.
    Se quando aumentano le accise sulla benzina ci fermassimo tutti, e dico tutti per una settimana e non prendessimo l'auto qualche cosa si muoverebbe. Ma visto che noi italici ignoranti ci lamentiamo a priori di tutto ma poi quando non tocca il mio preciso interesse o settore c'è ne sbattiamo, ben ci sta.
    Io su alcuni di quei sentieri ci sono stato l'anno scorso, e mi ero tipromesdo di andarci nuovamente quest'anno. Li hanno chiusi? Me ne andrò altrove.
    Se volte che un bikers sia chiuso in un bike park a girare su roba costruita continuate a spingere i bike park dove visti gli interessi economici di una ristretta cerchia di personaggi a loro legati faranno pressioni per favorirsi nelle scelte politiche.
    Voi pensate che un comprensorio come Paganella si lasci scappare la possibilità di essere unico per la bici a scapito di cotanto bikers che non ci vanno ma girano sui sentieri adiacenti? Non pensò proprio, è proprio perché c'è il bike park che l'opinione pubblica segue il discorso di obbligare i bikers ad andare lì e non altrove con varie cazzate come la sicurezza è il deturpo del bosco.
    È lo stesso concetto della pista da sci e del suo fuoripista.
    D'altronde si chiamava freeride una volta. Adesso mille declinazioni per la stessa cosa.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
  3. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    33.416
    Bike:
    Diverse
    Intanto, non lontano dal Trentino...
    mountain-biker-and-warning-sign-at-hohenweg-station-on-the-parsennbahn-bkfj07.jpg P1040950-800x680.jpg
     
  4. mde4trail

    mde4trail Biker serius

    Registrato:
    20/4/16
    Messaggi:
    143
    Bike:
    Specialized Enduro comp 2017
    Ma non andare in vacanza in un posto italiano dove appena arrivi ti parlano tedesco , se hai crucchi-italiani non piacciono le bici cavoli loro
     
  5. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    33.416
    Bike:
    Diverse
    Se fai il bike-balilla ci si aspetta che almeno tu conosca la differenza fra Trentino e Alto Adige, oltre alla grammatica italiana.
     
    • Mi piace Mi piace x 5
    • Bel post Bel post x 1
  6. raffganz

    raffganz Biker popularis

    Registrato:
    15/9/08
    Messaggi:
    84
    Bike:
    Meta 5.5
    Sì, ma votano anche i biker, e poi sono elezioni nazionali... c'entra poco secondo me.
     
  7. raffganz

    raffganz Biker popularis

    Registrato:
    15/9/08
    Messaggi:
    84
    Bike:
    Meta 5.5
    Se io decido di fare un giro e me lo trovo vietato non è che posso tornare giù e dire ce ne saranno altri mille...
     
  8. e-mikia

    e-mikia Biker novus

    Registrato:
    6/10/15
    Messaggi:
    18
    Bike:
    mou race8
    bene. niente da dire. allora vengano vietati (ma veramente vietati) ai pedoni, i sentieri dedicati alla bici, a cominciare dalle piste ciclabili ...
     
  9. raffganz

    raffganz Biker popularis

    Registrato:
    15/9/08
    Messaggi:
    84
    Bike:
    Meta 5.5
    Qualcuno potrebbe avere interesse a limitare il numero dei sentieri mtb: e mi riferisco a gente che lavora con le bici.
     
  10. steve-U

    steve-U Redazione

    Registrato:
    5/5/05
    Messaggi:
    3.623
    mi sembri un pò confuso, parli del trentino!?
    comunque di crucco qui al nord non c'è nessuno ;)
    e "hai crucchi-italiani" hai va senza "h" ;)
     
  11. Danixele

    Danixele Biker forumensus

    Registrato:
    29/7/15
    Messaggi:
    2.001
    Bike:
    Una bici robusta e una vetusta.
    Al di la del giusto o meno, esiste una cosa che si chiama "informarsi prima" e questo dovrebbe valere sempre e in ogni campo.
     
  12. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    33.416
    Bike:
    Diverse
    se ti informi prima, vai altrove. Non ti metti di certo a programmare i giri per evitare i divieti. Il famoso buco con la menta intorno.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  13. Danixele

    Danixele Biker forumensus

    Registrato:
    29/7/15
    Messaggi:
    2.001
    Bike:
    Una bici robusta e una vetusta.
    Non vedo dove sia il problema se non forse e ribadisco forse per i Trentini.
     
  14. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    33.416
    Bike:
    Diverse
    Metti che vuoi andare in vacanza in un posto nuovo. Questo intendo.
     
  15. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    46.717
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    No, ma una cosa è dire "ci sono 39 sentieri vietati, ma ne puoi fare altri 20", un'altra è se di sentieri fattibili in bici non ce n'è nemmeno uno.

    Seguo la vicenda dei divieti da sempre, fino dal divieto istituito dal comune di Arco che ha preceduto la "delibera Mellarini", e fino ad ora la spinta in questa direzione è sempre provenuta esclusivamente dalla SAT.
    Certo alcuni operatori (anche su queste pagine) cercano ed hanno cercato di minimizzare, per cui si tratta di capire se si tratta di campanilismo di riflesso ai "boicottaggi" o di marketing per limitare i danni o peggio. Non vorrei che si scambiasse la volontà di dialogo e la necessità di adattarsi alle situazioni per connivenza o interesse.
     
  16. sembola

    sembola Moderatur cartesiano
    Membro dello Staff Moderatur

    Registrato:
    27/2/03
    Messaggi:
    46.717
    Bike:
    una nera e l'altra pure
    Io se andassi in vacanza in Svizzera, Germania o Austria per andare in mtb per sentieri mi informerei prima.

    Certo, se scoprissi che nella MinkienTal puoi girare solo sulle sterrate forse sceglierei qualche altro luogo; oppure potrei scoprire che nella zona di FavenBerg ci sono sentieri riservati ai pedoni ma tanti altri per le bici e potrebbe andarmi bene lo stesso, no?
     
  17. marco

    marco Diretur
    Diretur

    Registrato:
    29/10/02
    Messaggi:
    33.416
    Bike:
    Diverse
    Esatto, ti informi prima in quel caso. Però tanta ma tanta gente va in vacanza con la famiglia, si affitta la (E)bike per un giorno o due, e va dove capita. Poi nel bosco vedi un cartello di divieto (del cazzo), e te ne freghi, tanto non c'è in giro un cane. Che poi è la morale della solita storia dei divieti trentini: sbattersene i maroni.
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  18. e-mikia

    e-mikia Biker novus

    Registrato:
    6/10/15
    Messaggi:
    18
    Bike:
    mou race8
    certo si può sempre cambiare itinerario, sapendolo prima. Ma se la cosa si diffonde a belluno bolzano treviso pordenone brescia etc, gli itinerari rimanenti, in piena stagione potranno diventare come minimo, più ancora affollati di biker e di conseguenza, aumenteranno discussioni e incidenti con i pedoni ... non mi sembra una grande idea il divieto
     
  19. Maiella

    Maiella Biker serius

    Registrato:
    3/2/15
    Messaggi:
    110
    Bike:
    Black Forest Pro/Whistler Pro by Focus
    Non conosco la situazione del Trentino ma dalla delibera mi sembra un provvedimento che vuole riorganizzare -male- l'attività in bici su alcuni sentieri. Per questo il divieto è incomprensibile. Vietare l'accesso ai mezzi meccanici di norma dovrebbe essere legato ad un fattore riconoscibile, ad un particolare. Ad esempio sulla Maiella, all'interno del parco nazionale, ci sono sentieri sbarrati. In quel caso è fatto divieto di accesso a tutti i mezzi meccanici comprese le bici. Le motivazioni sono diverse e nella maggior parte dei casi escludono problemi di sicurezza ma fanno riferimento alla tutela. Sulla Piana Grande della Maiella ad un certo punto si incontra una sbarra e dei cartelli di divieto. Mi sono informato presso le (ex)forestali e non deve essere esplicitato con segnaletica che non si può andare oltre perché è sufficiente la sbarra ad indicare che non si può percorre il sentiero con mezzi meccanici. Altrimenti si rischia la multa e il motivo è il danneggiamento della particolare flora che cresce in quell'ecosistema. In Trentino non so come stanno le cose ma da quanto letto non mi pare che il provvedimento sia attinente ad una fattispecie in particolare. sbarra.jpg
    Sbarra all'inizio di Piana Grande della Maiella
     
  20. Tc70

    Tc70 Biker meravigliosus

    Registrato:
    20/4/11
    Messaggi:
    16.420
    Bike:
    Picola ma carattarastica...
    Alla fine potremo parlare di tutto e di più,ma qualcuno di noi dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza e una sul cuore,scendere sul pianeta Terra e fare un mea culpa del perché di questi divieti...cui purtroppo ne subiscono le conseguenze anche chi colpe non ha...c è un detto dalle mie parti che dice..."Non è mai troppo il mal che si vuol..." facciamoci una domanda del perché...poi ragioniamo su possibili soluzioni...e se si continua cosi chiuderanno alle mtb anche sentieri facili e percorribili come la Ponale dove piu di una volta ho ripreso dei fenomeni che scendeveno a velocità sostenuta verso Riva facendo peli a ciclisti e pedoni che salivano...e a questo punto mi domando che proprio fanno bene a inasprire i divieti...che ok non tutti sono chiari o concepibili,ma non mi stancherò mai di dirlo dobbiamo solo ringraziare noi o parte di noi stessi per tutto questo e continuerò comunque andare i Trentino perché nonostante ci sian attriti tra gli habitué della montagna resta sempre una bella regione...boicottare andando da altre parti non si fa altro che spostare il problema in altri luoghi dove prima o poi non mi stupirebbe nascessero divieti ora inesistenti.
     
    • Mi piace Mi piace x 2
Sto caricando...

Condividi questa Pagina