Utilizzo del reggisella telescopico

Discussione in 'Raida come mangi' iniziata da Jack Bisi, 18/4/13.

  1. Haran

    Haran Biker serius

    Registrato:
    30/8/07
    Messaggi:
    265
    Quoto ;-)
     
  2. richibari

    richibari Biker extra

    Registrato:
    21/12/11
    Messaggi:
    742
    Anche io lo uso in posizione intermedia (ma tra la metà e l'alta) nelle pedalate nei traversi stretti ed esposti o in salite su sentieri, dove bisogna pedalare, mediamente si può farlo da seduto (e io - data l'età e il fisico scarso - se mi siedo mi stanco di meno) ma il liscio è inframezzato da sassi dove serve essere più agili.
     
  3. uomoragno.org

    uomoragno.org Biker serius

    Registrato:
    24/8/11
    Messaggi:
    285
  4. bax

    bax Biker celestialis

    Registrato:
    28/8/05
    Messaggi:
    7.474
    ... quoto al 100%:il-saggi:
     
  5. DoubleT

    DoubleT Biker serius

    Registrato:
    4/4/11
    Messaggi:
    193
    ruote da 2.1/2.5" gonfie a 2.2/2.8 bar, tendicatena di vario tipo, pastiglie che toccano i dischi, mozzi mal regolati, bike full-suspendend da 12/13 kg... e stiamo a guardare il peso di un reggisella telescopico. chi non lo ha mai provato lo provasse e poi ne riparliamo. i miei 300 euri spesi meglio.
     
  6. CINCEN

    CINCEN Biker superioris

    Registrato:
    4/6/05
    Messaggi:
    882
    Io lo uso da tanto e non posso più farne senza, pensate che un mio amico invece l'ha comprato solo per poter caricare la bici in macchina (ha una front in carbonio senza qr sul collarino)
     
  7. akko69

    akko69 Biker poeticus

    Registrato:
    12/11/04
    Messaggi:
    3.606
    indispensabile e comodo!
    ce l'ho sia sulla full che sulla front da enduro.
    in entrambe ho un GravityDropper Turbo che fa il suo sporco lavoro.
    manutenzione semplice e dummy!
    l'estetica non mi interessa...

    facendo manutenzione ho scoperto che uno dei due ha anche la posizione intermedia; praticamente mai usata! o su o giù. se devo pedalare non capisco perché devo farlo con la sella in una posizione non corretta.

    ciao

    PS [MENTION=40874]ducams4r[/MENTION] ecco perché non ti sto mai dietro... rialzi e pedali appena puoi! ;-)
     
  8. Emanuele.80

    Emanuele.80 Biker popularis

    Registrato:
    28/1/11
    Messaggi:
    64
    Oltre a quanto è stato già detto, io lo trovo molto comodo anche perchè mi consente di poggiare i piedi a terra restando sulla sella, cosa a volte utile, anche solo per fermarsi e ripartire...
     
  9. Jack Bisi

    Jack Bisi Redazione

    Registrato:
    17/2/03
    Messaggi:
    5.000
    sinceramente la storia della posizione intermedia non la capisco tanto. su una salita tecnica corta lo tengo basso e pedalo in piedi, su una salita tecnica lunga lo tengo alto e pedalo al meglio tra un passaggio tecnico e l'altro (invece di tenerla più bassa di qualche cm), magari abbassandola "alla veloce" nel momento in cui potrebbe intralciare.

    Come dicevo avendo la possibilità di variare tutto così velocemente non vedo perchè dovrei rimanere per un certo tempo con la sella in una posizione che nn mi favorisce ne su un aspetto ne sull'altro.

    Quello che voglio dire è che questo accessorio serve per evitare compromessi.... e allora perchè devo usare la sella ad una altezza che deriva da un compromesso?

    ola
    Jack
     
  10. bikerciuc

    bikerciuc Biker infernalis

    Registrato:
    24/10/08
    Messaggi:
    1.917
    si ma nessuno ha detto che devi tenerla sempre a metà anche se diventa più facile... tendevo infatti a dar per scontato che fosse pacifico rialzare la sella non appena il fondo lo consentisse... infatti l' intervento(almeno il mio) mirava a dire che in alcune situazioni qualche cm giù può essere utile... punto...

    Diamo pure per scontato che la didattica debba essere chiara e non addurre ad errate interpretazioni.. però...concediamo agli allievi almeno il beneficio del dubbio circa la loro capacità di comprendere il senso generale dei concetti.
     
  11. Danybiker88

    Danybiker88 Redazione

    Registrato:
    4/9/04
    Messaggi:
    11.924
    Interessante articolo, ci sono ottimi spunti e condivido appieno quanto scritto.

    Personalmente però, per riposare le gambe in discesa, trovo più sicuro distendere le gambe tenendo i pedali paralleli. In pratica stai in piedi con le gambe tese, scaricando il peso sul ginocchio e rilassando i muscoli. E' una posizione che offre più sicurezza in caso di ostacolo inaspettato, permettendoti anche un più facile recupero se qualcosa va storto.
    Se alzi la sella e ti siedi è facile che una pietra ti faccia saltar via il posteriore con il rischio di scodare o cadere, se sei in piedi pur con le gambe tese la bici rimane comunque libera di muoversi ed anche una pietra non ti fa scomporre più di tanto.

    Trovo invece utile la sella alta quando ci sono lunghi rilanci in falsopiano, allora si che mulinellare tra uno scatto fuorisella e l'altro, può tornare utile per sciogliere le gambe. Però si tratta sempre di tratti in piano o leggera salita.

    Condivido invece il ragionamento sull'inutilità della posizione intermedia: anche per me o la sella è tutta su, oppure tutta giù. Può al limite aver senso abbassare di qualche centimetro solo prima dei passaggi in salita: piegarsi per portare la sella fino in fondo può essere scomodo se si sta pedalando in salita ripida.
     
  12. libano

    libano Biker novus

    Registrato:
    30/11/10
    Messaggi:
    12
    Interessante ed esaustiva spiegazione, grazie. Ho una xc e sicuramente prima o poi lo metterò.
    Una domanda l'escursione in base a che cosa si sceglie al momento dell'acquisto?
     
  13. deca78

    deca78 Biker ciceronis

    Registrato:
    20/8/07
    Messaggi:
    1.443
    In realta io l'ho trovato molto utile anche nelle salite tecniche o con scarso grip dove avevo bisogno di una maggiore coppia e sensibilità nella pedalata, abbassando leggermente la sella ho trovato un notevole miglioramento poiche avevo piu coppia da dosare dove serve e maneggevolezza nelle manovre grazie al baricentro piu basso, percio non solo lo utilizzo alto o basso ma anche a mezza via (non proprio ma leggermente piu basso della posizione normale alta) e devo dire che il maggiore beneficio l'ho riscontrato paradossalmente in salite invece che in discesa!
     
    • Mi piace Mi piace x 1
  14. Clavius

    Clavius Biker superis

    Registrato:
    15/9/10
    Messaggi:
    340
    Bike:
    Covert
    Bell'articolo, comunque ormai accessorio indispensabile.
     
  15. Whitescott

    Whitescott Biker novus

    Registrato:
    4/4/13
    Messaggi:
    19
    peccato ho un ks col comando sotto sella e non posso neppure farlo remoto
     

Condividi questa Pagina