Dolomiti Paganella Bike: siamo andati all’apertura 2020!

Dolomiti Paganella Bike: siamo andati all’apertura 2020!

Stefano Udeschini, 08/06/2020

C’era grande interesse intorno all’apertura del comprensorio Dolomiti Paganella Bike per la stagione 2020, visto che è uno dei primi a riaprire i battenti dopo l’emergenza Covid-19. Anche noi eravamo curiosi di vedere quali precauzioni fossero state prese, e cosa dovessero fare i biker in funivia o in coda ai tornelli.

Ecco il resoconto della prima giornata 2020:

YouTube video

 

 

Commenti

  1. Badorx:

    Ho visto da un video che l'inizio della easy rider è stato ripreso in mano e sistemato, e sembra veramente interessante adesso!
    Se riesco martedì pomeriggio vado, non vedo l'ora!
    Lo hanno spianato...
  2. dafde:

    Volevo ringraziare pubblicamente il ragazzo che lavora sugli impianti che è a metà risalita (ad inzio Willy Wonka per intenderci) mi ha raccolto il bike pass che avevo sbadatamente perso alle 10:15 del mattino....
    Quel ragazzo è davvero simpatico. Parla con i bikers e si capisce che non lo fa solo per lo stipendio
    Zac36100:

    una domanda, ha senso andare per girare con una front da XC da 9kg?
    seconda domanda: se vado coi pantaloncini mi prendono in giro?
    Io una battuta te la farei se ci incontrassimo:))

    Zac36100:

    ho visto qualche video, bellissimi!! Molto "puliti" e poco "scassati" rispetto alle pietraie che faccio sui monti.
    Solitamente faccio "quasi" gli stessi sentieri che faccio con la moto da enduro.
    Non dovresti percorrere alcun sentiero con qualsiasi moto
  3. ok, non vorrei inquinare il post con tematiche amministrative ma vi dico solo che, se la moto è in regola col codice della strada e percorro un sentiero (Codice della Strada (Art. 3, comma 1, n. 48) del sentiero o mulattiera come "... strada a fondo naturale formatasi per effetto del passaggio di pedoni o di animali" ) sono assolutamente nella norma perchè il sentiero è una strada e la strada è il luogo idoneo alla circolazione di auto e moto.
    Ci sono decine di sentenze di tribunali, cassazione etc su questo tema e diverse interrogazioni parlamentari.
    L'unico scopo è informarvi della cosa e anche del fatto che NESSUNO ci può fermare se andiamo in bici, nemmeno il proprietario del terreno (se questo non è recintato). Siccome anche il CAI si è messo contro le bici...
    Ovviamente un bikepark è area privata regolamentata e recintata, sarebbe folle andarci in moto rischiando di farsi male o fare male agli altri.
    Chiudo l'argomento visto che questo post è relativo a Fai