Bresciacup 2011: la rivoluzione parte dal logo

Bresciacup 2011: la rivoluzione parte dal logo

xtrncpb, 17/01/2011
Whatsapp
xtrncpb, 17/01/2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=64106[/IMG]

Iniziato ufficialmente il conto alla rovescia per l’esordio della settima edizione si cominciano a togliere i veli alle prime importanti novità del circuito bresciano.

Brescia – Nel mese di dicembre si è dato spazio alle prime inedite anteprime riguardanti il calendario e quindi ai nuovi appuntamenti previsti per la stagione 2011. Ma nessuno poteva pensare che per la sua settima edizione il Circuito Bresciacup si sarebbe rimesso in gioco, rinnovandosi completamente nascondendo nel suo inesauribile cilindro magico ancora così tante novità.
Una vera e propria “rivoluzione”! Perché la mountain bike è giovane, perché la mountain bike è divertimento, perché la mountain bike è uno sport estremamente dinamico. Ecco da dove nasce la voglia del C.O. di proporre continuamente idee nuove e rivoluzionarie. Ecco perché, anche nella stagione 2011, il circuito bresciano per eccellenza, si presenta ancora tra i protagonisti del calendario agonistico di ogni biker.
Parte da logo la nuova veste della Bresciacup 2011. Non un semplice disegno destinato a passare inosservato. Il nuovo graffito del circuito è destinato a diventare un’icona della mountain bike nazionale. Uno studio grafico, che parte dalla storia del circuito, ed un progetto tecnico, assolutamente in linea con gli ideali del circuito, realizzato a regola d’arte da parte dall’azienda grafica di Daniele Girardi, un giovane biker appassionato come voi.
“Il logo racchiude storia e presente del circuito – ci racconta Tiziano Bondioni, uno degli organizzatori del Circuito Bresciacup – La storia è racchiusa nelle linee dei disegni che seguono le tracce del primo logo del circuito, datato 2004, in cui era il disegno della provincia bresciana a farla da padrone. Il presente è invece rappresentato dai pallini che rispettano l’esatta collocazione geografica di tutte le prove del calendario 2011.”
Ma la novità è una e trina. Sono infatti tre i loghi che caratterizzeranno il Circuito Bresciacup 2011, perfettamente in linea con quelle che erano le anticipazioni di qualche mese fa quando si raccontava di due nuove classifiche, oltre la solita generale, individuate per ogni specialità. E così avremo il logo “red” per la maglia di specialità che contraddistinguerà le prove Xc mentre il logo “green” accompagnerà la maglia della specialità Granfondo. Inutile dirlo, in entrambe le livree, i pallini colorati varieranno seguendo le prove interessate.
Ma questa è solo la punta dell’iceberg che ancora naviga lontano dalla costa. Il cammino da qui a marzo è ancora lungo e le novità sono proprio dietro l’angolo. Pronti ad essere scoperti ci sono il nuovissimo sito internet con cui il Circuito Bresciacup 2011 porterà a casa di ogni bikers notizie e classifiche in tempo reale, quindi collaborazioni con sponsor tecnici e partnership organizzative, inediti spazi mediatici e molto altro ancora.
“A livello organizzativo la Bresciacup è un cantiere sempre aperto e in continua evoluzione – continua Bondoni – anche quando sembra che tutto taccia! Abbiamo depositato in questi giorni il regolamento 2011 del circuito in sede regionale del Comitato F.C.I. a Milano e come ogni anno aspettiamo la convalida della federazione per partire ufficialmente con la stagione. Un atto di serietà che contraddistingue da sempre il C.O. della Bresciacup, sia nei confronti dei bikers che prendono parte al circuito, sia nei confronti delle società organizzatrici che si adoperano per la riuscita dello stesso.”
Ma andiamo con ordine. Ad oggi è ancora aperta la campagna abbonamento che prevede un’unica formula per tutte le 15 gare previste dal calendario.
ABBONAMENTO FULL-RACE: €150,00 a persona che da diritto all’iscrizione a tutte le 15 prove del Circuito Bresciacup 2011, 11 gare Xc/XPP più le 4 Granfondo.
* Le atlete appartenenti alla categoria Master Woman, per le quali è prevista l’iscrizione gratuita per le sole gare Xc/XPP, possono usufruire della formula di abbonamento al costo di €60,00 (comprensiva di tabella porta numero e chip), ricevendo quindi uno sconto sulla tassa d’iscrizione alle quattro granfondo.
** Per le categorie Allievi, Esordienti, Junior e Open non è prevista alcuna formula di abbonamento in quanto la loro iscrizione risulta essere gratuita a tutte le prove a loro aperte e, compatibilmente con il vigente regolamento F.C.I., non vi saranno costi di spesa per la tabella porta numero compresa di chip. Per le queste categorie sarà prevista una formula cauzionale.
Modalità di acquisto e pagamento:
– Pagamento mediante postepay al numero di carta 4023 6005 9746 1229 intestata a Vittorio Casciotta.
– La ricevuta di pagamento dovrà essere inviata al numero di fax 030.5058933 unitamente ai dati dell’atleta. Nel caso d’iscrizione di più atleti contemporaneamente precisare per ogni atleta il tipo di abbonamento.
La Bresciacup offre, inoltre, la possibilità di sottoscrivere l’abbonamento presso il negozio Happy Bike di via Boccaccio 27, 25080 a Molinetto di Mazzano (BS)
L’iscrizione cumulativa non esonera le società FCI ad attenersi alle procedure di iscrizione tramite fattore K, se previste, prima della gara. In caso di mancata partecipazioni alle manifestazioni non è previsto, in nessun caso, il rimborso, nemmeno parziale, delle quote di iscrizione.

Comunicato Stampa Ufficiale
Circuito Bresciacup 2011 – www.bresciacup.it – [email protected]
Official Press Office: aesportnews

 

POTRESTI ESSERTI PERSO