Gare del weekend 2-3 luglio 2011

Gare del weekend 2-3 luglio 2011

01/07/2011
Whatsapp
01/07/2011

Inizio di luglio ricchissimo di competizioni. Triplice appuntamento in Canada con la World Cup, tre gare a tappe in Canada, Spagna e Austria, SuperEnduro a Limone Piemonte, la iXS Swiss Downhill Cup, la Sellaronda Marathon Hero in Val Gardena e la Kitz Alp Bike nel Tirolo austriaco, endurance in Trentino, nella Lunigiana e nel vicentino, poi ancora granfondo e XC.

Sabato 2 luglio 2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78945[/IMG]
Quarto appuntamento con le tre specialità di Coppa del Mondo, che per questa occasione si trasferisce nello stato canadese del Quebec, nella mitica località di Mont Sainte Anne, già teatro di numerose prove iridate. Inizieranno i funamboli del 4X, con il canguro Jared Graves e l’olandese Anneke Beerten decisi a rafforzare la propria leadership in classifica.
Diretta streaming dell’evento su Freecaster.TV alle ore 00.30 italiane (quindi nella notte tra venerdi e sabato).

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78946[/IMG]
Sabato pomeriggio, ore 15.30 in Italia, sarà la volta degli specialisti del Cross Country, categoria Under 23 Men. L’azzurro Gerhard Kerschbaumer dovrà dar fondo a tutta la sua classe per riportarsi a ridosso del capoclassifica, l’austriaco Alexandr Gehbauer, un osso duro, molto regolare e sempre sul podio. Alle 17.45 ora italiana scenderanno in campo le donne, Elite e Under 23. Eva Lechner era in crescita fino a un mese fa, vedremo se sarà in grado di compiere il balzo della cavalletta oppure quello del gambero. Alle ore 20.30 si scateneranno gli Elite Men, la cui classifica vede al comando il francese Julien Absalon. Non sarà però una passeggiata per “le Roi”, poiché il ceco Jaroslav Kulhavy, vista la sua recente prova al Mondiale Marathon di Montebelluna e dato in condizione atletica crescente dopo l’incidente di un paio di settimane or sono, farà di tutto per colmare il gap di 40 punti in classifica. Alle loro spalle Nino Schurter, altro cliente pericoloso e anche lui in ascesa di forma, e il nostro Marco Aurelio Fontana, sempre impavido e battagliero, che potrebbe presentarsi al via in sella alla nuova Cannondale Flash 29er.
Anche in questo caso Freecaster.TV seguirà la diretta streaming sia della gara femminile che di quella maschile.

[IMG]http://www.bcbikerace.com/media/7900/gal18-600.jpg[/IMG]
Sabato inizierà la BC Bike Race, gara a tappe nella British Columbia, in Canada. Partenza da Vancouver, arrivo a Whistler dopo 7 frazioni, 314 km e 8.550 metri di dislivello. E’ la prima edizione, si annuncia come una gara affascinante, con infiniti single-trails.
Info: www.bcbikerace.com

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=71700[/IMG]
Sette tappe anche per l’ispanica Transpyr, 825 km con 20.300 metri di dislivello. Partenza da Roses, cittadina spagnola ai piedi dei Pirenei. Vi prenderanno parte anche Paolo Alverà e Lorenza Menapace, uniti nel Team Odlo Italia.
Info: www.transpyr.com

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=66532[/IMG]
E’ una delle marathon con i paesaggi più spettacolari che si possano desiderare. La Südtirol Sellaronda Hero Mtb Marathon partirà da Selva di Val Gardena (BZ) e presenterà come l’anno scorso due percorsi molto impegnativi. Il corto misura 50 km con 2.600 metri di dislivello, il lungo 82 km con 4.200 mdsl. Questa seconda edizione dovrebbe metter in mostra un notevole salto di qualità organizzativo, grazie anche all’ingresso di nuovi sponsor. Iscrizioni già chiuse da tempo a 1.500 partenti.
Info: www.sellarondahero.com

[IMG]http://www.goldenrace.ch/gr/typo3temp/pics/f4d1cbce7a.jpg[/IMG]
A Schleitheim, nel cantone elvetico di Schaffhausen, si terrà la EKS Goldenrace, valida quale terza prova del circuito iXS Swiss Bike Classic. Tre i percorsi, da 83, 50 e 27 km con 2.600, 1.250 e 550 mdsl, tra le colline a ridosso della Germania.
Info: www.goldenrace.ch

Tre le gare di endurance che prenderanno il via sabato. La 9 ore di Bondo (TN), con oltre 350 iscritti, 60 dei quali solitari, la 12 ore della Lunigiana, a Caprio (MS) e la 24 ore della Serenissima, di Barbarano Vicentino (VI), inserita nel circuito nazionale 24H Cup. Questa manifestazione è valida in combinata con la Atestina Superbike per la “Gran Combinata della Serenissima”.

Domenica 3 luglio 2011

[IMG]http://mtbnews.files.wordpress.com/2008/07/mont-sainte-anne_foto_velirium.jpg[/IMG]
La World Cup canadese prosegue con la spettacolare Downhill, in programma alle ore 19.15 italiane. Lo statunitense Aaron Gwin, leader della classifica con 628 punti, parte con i favori del pronostico, anche se il sudafricano Greg Minnaar, secondo con 582 punti, non volerà certo in Canada per una semplice scampagnata. Più difficile pronosticare una vincitrice della run femminile. Il ranking di Coppa è guidato dalla britannica Tracy Moseley, con 660 punti, davanti alla piccola francese Floriane Pugin, vincitrice sulle viscide pendici prative austriache di Leogang, con 570. Più staccate un’altra “briton”, Rachel Atherton, a quota 410 e sempre pericolosa, e la francese Sabrina Jonnier, a 398 ma in cerca di riscatto.
Anche per questa gara ci sarà la diretta streaming da parte di Freecaster.TV.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78952[/IMG]
Downhill importante anche in Svizzera. Nei Grigioni, a Chur, partirà la prima prova del rinomato circuito iXS Swiss DH Cup, con l’organizzazione curata da Silvio Bundi, ex dh-rider di grande esperienza.
Info: www.ixsdownhillcup.com

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78951[/IMG]
SuperEnduro Pro di scena per la prima volta a Limone Piemonte (CN), su un tracciato mozzafiato per lunghezza e spettacolarità. Sei in tutto le prove speciali, con una doppia serie da tre, all’interno del Bike Resort inaugurato la scorsa estate. La gara sarà valida per il Campionato Nazionale Enduro FCI, prestigioso riconoscimento della nostra federazione a questa nuova disciplina.
Tutte le info su www.superenduromtb.com

Fine settimana evidentemente costellato da gare a tappe. I partecipanti alla Trans Tyrol Bike Rallye si ritroveranno domenica a Imst, nel Tirolo austriaco, per il briefing di quella che sarà la prima di cinque tappe. Il rally si concluderà a Torbole (TN) dopo 361 km e 8.480 metri di dislivello.
Info: www.transtirol-bikerallye.com

[IMG]http://www.kitzalpbike.at/asp_service/upload/content/1DM40228.jpg[/IMG]
Sempre nel Tirolo austriaco, ma questa volta al cospetto delle cime che sovrastano Kitzbühel, celeberrima località sciistica, si svolgerà la Kitz Alp Bike, marathon tanto affascinante quanto impegnativa, totalmente priva di settori pianeggianti, con salite durissime tutte oltre il 15% di pendenza, e punte al 35%. E le discese non son da meno. Quest’anno è stata ulteriormente inasprita, in vista del mondiale Marathon 2013 che si terrà proprio qui. Il nuovo percorso Ultra misura 95 km con 4.400 metri di dislivello. Il più morbido, si fa per dire, Extreme 56 km con 2.700 mdsl, il Medio 35 km con 1.300 mdsl e il Light 15 km con 600 mdsl.
Tutte le info sul sito www.kitzalpbike.at

[IMG]http://www.ciclismo.it/cache/20799/sus_6231.jpg_530.jpg[/IMG]
Parecchie le granfondo nazionali e regionali.
Trasferitasi da Bardonecchia (TO) a Sauze d’Oulx (TO), la Mountain Classic ha acquisito la denominazione della nuova località, diventando Sauze Mountain Classic. Il percorso marathon misura 60 km con 1.825 metri di dislivello, il medio 44 km con 1.395 mdsl. Le iscrizioni hanno già superato il migliaio di atleti. L’anno scorso s’imposero Andrea Tiberi e Michela Benzoni.
Tutte le info sul sito www.mountainclassic.com

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78950[/IMG]
A Zone (BS) si terrà la Rampigolem, giunta alla settima edizione. Il tracciato unico di 35 km con 1.350 metri di dislivello favorirà come sempre gli scalatori puri, in possesso però di buona tecnica discesistica. Il russo Alexey Medvedev partirà con i favori del pronostico.
Tutte le info sul sito www.rampigolem.it

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=78953[/IMG]
A Collarmele (AQ) una granfondo di media lunghezza ma che concede poco respiro. La GF i Sentieri dei Lupi presenta un percorso di 44 km con 1.280 metri di dislivello, riservato agli agonisti, e uno di 28 km con 1.020 mdsl, per i cicloturisti. La gara fa parte del circuito Sentieri del Sole e dei Sapori.
Info: www.scrondland.it

I circuiti Colline Toscane ed Etruria Bike Challenge confluiranno nella GF Re Ratchis, che prenderà il via dal borgo senese di Abbadia San Salvatore. Due i percorsi, da 45 e 28 km con 1.500 e 770 metri di dislivello. Attenti a quei due, Francesco Casagrande e Mirco Balducci. Info: www.mtbamiata.it
Il circuito Emilia Bike Cup (www.emiliabikecup.com) si sposta sull’Appennino Modenese, a Pavullo, dove si svolgerà l’omonima granfondo cittadina.
La Conero Cup (www.conerocup.it) andrà invece a Belmonte Piceno (AP) per la Valtenna Bike, una mediofondo di 40 km con 800 metri di dislivello.
A Santa Brigida (BG), paese natale di Johnny Cattaneo, si terrà la granfondo a lui intitolata e dal percorso da lui stesso disegnato. I km sono solo 25, ma il dislivello è di quasi 1.000 metri. E’ valida per il circuito Orobie Cup. Info: www.johnnycattaneo.it

Il Cross Country regionale della Veneto Cup vedrà sfidarsi le consuete centurie di biker in quel di Conegliano (TV), per il GP cittadino curato dal Conegliano Bike Team. Tutte le info su www.trevisomtb.it.
Il GP Valli Varesine porterà la carovana della challenge a Lentate Verbano (VA).