Gravitalia Rd#4 Fai della Paganella: qualifiche

Gravitalia Rd#4 Fai della Paganella: qualifiche

26/07/2014
Whatsapp
26/07/2014

[Comunicato stampa]

La manche di qualifica della quarta tappa del Circuito Nazionale Gravitalia verrà certamente ricordata come un’impresa epica, grazie agli eroi che vi hanno preso parte, sfidando il tracciato selettivo di Fai della Paganella che versava in condizioni decisamente estreme. Difatti la località trentina si è svegliata stamane sotto una fitta pioggia battente, che ha proseguito incessantemente fino all’inizio della manche di qualifica. Le prove del mattino si sono quindi svolte su una pista solcata da veri e propri torrenti, che hanno modificato ogni linea e traiettoria, mentre nel pomeriggio, durante le run di qualificazione, il fango ha iniziato ad appesantirsi, creando grandi difficoltà agli atleti per la mancanza di grip e di scorrevolezza.

_MRC0160

In queste condizioni proibitive, è il neo Campione Italiano Downhill, Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) a segnare il tempo più basso. Con un incredibile tempo di 3’33″.47 il giovane altoatesino conferma di essere l’uomo da battere, staccando di quasi 7 secondi Mario Milani (Ancillotti Doganaccia), che nell’ultimo tratto del tracciato rimedia una foratura alla ruota posteriore. Terza posizione per Dennis Tondin (Mangusta Bike Team) che, alla sua prima stagione da Elite, dimostra di essere in costante crescita e di avere ottime possibilità. La quarta posizione è occupata da Walter Belli (360Degrees), mentre in quinta posizione troviamo Andrea Gamenara (Ancillotti Doganaccia).

_MRC0133

La Campionessa Italiana Alia Marcellini (LeeCougan Dirty Factory Team) domina la manche di qualifica della categoria Agoniste Donne con oltre 7 secondi di distacco sulla attuale leader del circuito, Eleonora Farina (Mangusta Bike Team), mentre Veronika Widmann (ABC Egna Neumarkt) a causa di alcuni problemi resta fuori dai giochi, chiudendo terza con oltre un minuto di distacco. Tra le Amatori Donne il miglior tempo appartiene a Mary Perin (Ancillotti Doganaccia).

_MRC9930

Fabrizio Dragoni (Alessi Racing Team) si impone nella categoria Amatori Uomini con una run eccellente, che marca oltre 9 secondi di distacco sull’inseguitore Lorenzo Frigerio (Scout NukeProof), mentre la terza piazza è di Claudio Bertozzi (Due Ruote Forlì).

_MRC9920

Classifica Assoluta Qualifiche

Domani vedremo chi saprà confermarsi il più veloce del quarto round del Circuito Nazionale Gravitalia, in una manche finale che si combatterà su un tracciato ulteriormente trasformato dalle differenti condizioni meteo che si attendono per la giornata di domenica.

Gravitalia