I risultati delle gare del 24-25 settembre 2011

I risultati delle gare del 24-25 settembre 2011

26/09/2011
Whatsapp
26/09/2011

Commento ai principali appuntamenti agonistici del weekend appena trascorso, baciato da ottimali condizioni meteo.
Grande successo per la 24 ore di Roma, cresce la Petrignano Bike, conferme per la Gimondi Bike.
Conclusione per i circuiti iXS Swiss Bike Classic, Bundesliga XC e iXS German DH Cup.
Il Cross country veneto fa il pieno di partecipanti.


Sabato 24 settembre 2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=85592[/IMG]
La 24h MTB S.P.Q.R. MMXI, vale a dire la 24 ore di Roma, ha superato ogni più rosea aspettativa di successo. Ben 1.650 partenti si sono sfidati sul percorso di 8.5 km disegnato all’interno del Parco degli Acquedotti. La kermesse ha avuto inizio giovedi pomeriggio, con le qualifiche alla corsa delle bighe romane, ed è proseguita venerdi con musica, balli e la corsa campestre, poi sabato la gara per bimbi e la partenza della 24 ore, oltre ai consueti spettacoli musicali. Domenica la finale della corsa delle bighe e cerimonia di chiusura.
Info, classifiche e foto sul sito www.24hroma.it.

Domenica 25 settembre 2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=85593[/IMG]
Successo prevedibile per la Gimondi Bike di Iseo (BS), come sempre impeccabilmente organizzata. Anche quest’anno si sono presentati al via più di 1.500 atleti. Su tutti l’ha spuntata Tony Longo (Team TX Active Bianchi), con una fuga partita da lontano assieme a un gruppetto comprendente, tra gli altri, Marzio Deho (GS Cicli Olympia) e il colombiano Eddi Andres Rendon Rios (Team Trek Stihl Torrevilla Mtb), giunti poi al traguardo nell’ordine. Tra le donne successo meritato della piemontese Serena Calvetti (Asd Lissone Mtb), campionessa italiana XC Under 23, che ha condotto una gara in solitaria, anche perché la sua compagna di team Michela Benzoni ha dovuto fare i conti con problemi meccanici che l’hanno relegata sul terzo gradino del podio. Roberta Gasparini (Pedali di Marca Team Performance) è giunta seconda a oltre un minuto.
Classifiche e foto sul sito ufficiale www.gimondibike.it.

In Umbria con la Petrignano Bike si sono chiusi i circuiti granfondistici Umbria Challenge, Italian 6 Races e Centro Italia Bike Tour. Record di patenti, oltre 600, per questa manifestazione che si è ormai conquistata un posto tra le più importanti del Centro Italia. Vittoria per il russo Serghei Mikhailouski (Team Mtb Durantini), da anni accasatosi da quelle parti e molto spesso sul podio delle granfondo cui prende parte. Per lui si è trattato del terzo successo in questa manifestazione. Classifica femminile appannaggio di Nadia Pasqualini (Free Bike Team).
Classifiche disponibili sul sito www.ucpetrignano.it.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=85594[/IMG]
Ad Einsiedeln (CH), con la Iron Bike Race si è concluso anche il circuito marathon elvetico iXS Swiss Bike Classic. Sui 101 km del tracciato, con 3.600 metri di dislivello, vittoria piuttosto agevole per Christoph Sauser (Team Specialized Factory Racing), che ha lasciato Florian Vogel (Team Scott Swisspower) a oltre tre minuti. La gara femminile è andata a Nadia Walker (Team Stöckli), con quasi quattro minuti su Andrea Kuster (Metz Team). Il meteo favorevole ha richiamato oltre 2.000 concorrenti a questa impegnativa marathon, che presentava anche un tracciato da 77 km con 2.300 mdsl e uno da 53 con 1.300 mdsl.
Classifiche, report e foto sul sito ufficiale www.iron-bike.ch.

[IMG]http://www.rad-net.de/html/fotos/20110925_mtb-bl.jpg[/IMG]
A Bad Salzdetfurth (D) l’ultima tappa della Bundesliga XC ha salutato la vittoria dell’idolo locale Moritz Milatz (Team BMC Racing) davanti allo svizzero Fabian Giger (Rabobank – Giant Offroad Team), con il nostro Marco Aurelio Fontana settimo. La russa Irina Kalentieva (Topeak Ergon Racing Team) ha invece vinto tra le donne, precedendo la norvegese Gunn-Rita Dahle (Multivan Merida Biking Team).
La classifica generale del torneo è stata conquistata da Manuel Fumic (Cannondale Factory Racing) davanti a Moritz Milatz e a Marco Aurelio Fontana. Tra le donne, successo finale per la danese Annika Langvad (Team Easton Rockets), che ricordiamo essere campionessa mondiale marathon in carica.
Classifiche e report sul sito ufficiale http://mtb.rad-net.de.

[IMG]http://mtb.rad-net.de/images/radnews/img24698.jpg[/IMG]
Ultimo round anche per il circuito tedesco iXS German DH Cup, che a Thale ha visto Markus Klausmann e Sandra Rübesam salire sul gradino più alto del podio, in una gara soleggiata, dal fondo asciutto, che ha contato ben 396 atleti provenienti da nove nazioni. La Coppa è stata conquistata da Benny Strasser e dalla stessa Rübesam.
Classifiche sul sito www.ixsdownhillcup.com.

Cross country amatoriale sulla cresta dell’onda a Galzignano Terme (PD) nella Mediofondo delle due Mura, prova in linea di 30 km valida per la Coppa Colli Euganei e Blubike Superchallenge. E’ da ormai parecchio tempo che i partenti in questa tipologia di gare superano per numero quelli delle granfondo. Domenica erano infatti più di 300 i concorrenti al via.
Classifiche sul sito www.superchallenge.it.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=85596[/IMG]
Trofeo d’Autunno e finale del circuito Veneto Cup XC a Noventa di Piave (VE) hanno richiamato 450 corridori, cifra sbalorditiva per una disciplina sonnecchiante fino a un paio di anni fa. Qui non mancavano neppure i grandi nomi, su tutti Yader Zoli, Andrea Tiberi, Marco Bui e Daniela Veronesi, tutti con la maglia del Team Torpado Surfing Shop. Acuto vincente di Zoli tra i men e della Veronesi tra le women.
Classifiche, foto e report sul sito www.trevisomtb.it.

[IMG]http://www.xcverona.com/photo/images/2011/montorio/3/307.jpg[/IMG]
Consistente anche il numero dei 250 partenti a Montorio Veronese (VR), per l’epilogo del circuito XC Verona. Nel Trofeo Castello di Montorio, vittoria per Ivan Degasperi (Team Todesco) e per la team.mate Federica Piccolo.
Classifiche della gara e del circuito su www.xcverona.com.

Infine, positivo inizio a Dosolo (MN) per il circuito XC mantovano Master Confindustria, che tra l’argine del Po e le campagne limitrofe ha richiamato oltre 120 biker.