Stefano Udeschini, 19/07/2020

Sono andato a trovare gli amici di Brescia che mi hanno portato su al Passo Croce Domini per fare un sentiero decisamente flow, secondo i loro parametri.

YouTube video

 

Traccia GPS.

Commenti

  1. Fatto nel 2003 anni fa, in senso opposto, quando non c'era il lastricato e con xc 26 front con v-brake e tubetype, con la mitica sid.wc con testa in carbonchio. In un punto esposto bici impuntata e son caduto in salita dalla scarpata, il mio compare aveva già cominciato a smontare la sid, e invece qualcuno a guardato già e ha fermato la mia caduta. Da allora l'ho rifatto solo a piedi. Oggi col lastricato è molto più fattibile, senza dimenticare che bisogna spingere davvero tanto, Gnali è uno che mena di brutto, e per la maggior parte degli umani c'è molto portage. Occhio anche al traffico perché il sentiero è molto frequentato e la domenica è meglio evitarlo. Il luogo è però fantastico, il lago è puro paesaggio lunare, da fare appena dopo il disgelo con lago ghiacciato è il top, anche perché poi diventa, col caldo, un po' come rimini.
  2. Ma sbaglio o c'è una Specialized Pitch Pro del 2011 lì in mezzo? Mezzo ormai storico!
    Fu la mia prima full, data via nel 2017 per passaggio ad una Enduro.
    Non è che è proprio la mia, vero?