Lupato Brothers nella Top 10 alla Roc d’Azur

Lupato Brothers nella Top 10 alla Roc d’Azur

15/10/2013
Whatsapp
15/10/2013

Giovedi scorso abbiamo corso alla Roc d’Azur: un evento fantastico, dal giovedì alla domenica ogni momento c’è una partenza di una gara per un totale di 20000 iscritti! Il tutto condito da una fiera con tutti gli espositori, gazebi delle varie squadre ed eventi di dirt, bmt e gare di bmx. C’è proprio di tutto, un vero e proprio spettacolo e si è al mareeee!

Alex Lupato 2

Questo è il nostro settimo anno che andiamo, anche se io lo scorso anno a malincuore ho dovuto saltare perché ero a Finale Ligure che provavo, ma quest’anno visto che le ps non si sanno ancora siamo andati a correre debuttando così con la nuova Marzocchi 350NCR. Gli scorsi anni abbiamo sempre corso la domenica con le gare Xc e quest’anno invece tutti e due gara di enduro.

Alex Lupato 3

Arrivati in Francia martedi sera e stiamo in bungalow. Mercoledì dopo 10 giorni di acqua nella GreenValley si torna a pedalare e anche al caldo. Wooooooo….. che bello e faccio la prima uscita con la nuova forca perché il giovedì sarò il primo atleta a usarla in gara! Al pomeriggio dopo mille casini riusciamo ad iscriverci con il prezioso aiuto del Piraz. Giovedì a mezzogiorno si parte per la gara: circa 25km con molti trasferimenti da fare a piedi. Non c’è tabella con i tempi, quando arrivi in partenza parti. Io sono sempre più stupito dalla mia bici, e dico sul serio: il nuovo telaio Lapierre 27.5, le nuove ruote in carbonio FRM e la nuova forca Marzocchi sono davvero tanta roba, si sente la bici più performante. Sono supersoddisfatto! Adesso tocca a me farla andare come si deve.

Alex Lupato

La prima ps è stretta, scivolosa per tutte le pietre smosse e molti tratti da rilanciare fuori dalle curve e verso la fine una salitella. Era una ps davvero dura con molti tratti pedalati. Io sono 3 a 4 sec da Barel che è 2° e vince Giordanengo. Bob è 10!

Ps2 è una speciale con poco senso: prima parte super ripida, poi uno stradone in piano e poi a destra in una strada larga scavata dalle canale dell’acqua, con balle di fieno per rallentarti un po’ e farti fare qualche curva in più. Qui vince Barel, io sono 7° a 10 sec e Bob è 14. PS3 è una bella ps dove c’è quasi solo discesa però molto bella. Vince di nuovo Giordanengo, io sono 6° a meno di un sec dal 4°, Bob è di nuovo 10.

Denny Lupato 2

PS4 un altra bella speciale abbastanza completa tra discesa e pedalato. Giordanengo di nuovo primo davanti a Barel e io sono 7°. Ultima ps dopo un primo tratto in discesa c’era un falso piano con delle pietre tutto da spingere e guidare e poi si finiva in paese con una serie di scalinate e saltini.  Questa ps la vince Barel e io sono 6° a 9 secondi. Bob ancora una volta 10°.

L’assoluta dopo circa 21 minuti di speciali va a Giordanengo davanti a Barel e Florian Nicolai. 4° è Joe Barnes, io sono 5° , 6° Arnould Jeremy, 7° Absalon Remy, 8° Zuretti Dorian, 9° Fagerli e 10° assoluto Bob.  Direi bene, soprattutto per il tipo di gara e i distacchi abbastanza contenuti. Alla sera per festeggiare tutti a Montecarlo!

Denny Lupato

Il giorno dopo c’era la Marathon dove siamo andati insieme a Dino Denis a fare assistenza-tifo al Piraz sulla salita del Col du Bugnon, e grandissimo finisce in 19° posizione. Poi noi al pomeriggio andiamo a fare qualche giro per gli stand a curiosare un po’ e alla sera si torna in Italia, direzione Finale Ligure dove rimarremo fino alla EWS. Il sabato nelle donne Marta finisce 9° assoluta e 2° Under23 e domenica un GRAN Miguel Martinez vince la gara! Peccato per Dino Denis che poteva stare tranquillamente nella top20 ma un problema meccanico l’ha fermato. Comunque un gran FRM Factory Racing Team super protagonista alla Roc 2013! Yeahhhhh!!!!!

Ora si aspetta solo il week end per correre l’EWS.

Ci sentiamo settimana prossima!!

Ciauuuuu

I Lupato