Primo epico per Monica!

Primo epico per Monica!

Stefano Udeschini, 09/01/2022

Primo epico per Monica! Quindi un Epico di coppia. Una doppia sfida: con la natura e con l’equilibrio fra lui e lei. Non facile ma non impossibile e soprattutto un bel modo per vivere una bella giornata insieme.

Per farlo siamo andati nella ridente Val Venosta, dove l’anno scorso sono stato anche in un’altra occasione. Ci sono un sacco di trail, fra cui il famoso Holy Hansen, che percorriamo alla fine del video. Un sentiero strano perché all’inizio è facile, poi piano piano diventa sempre più tecnico e difficile.

Due righe sul fatto che abbiamo usato delle bici elettriche: se la coppia non è allo stesso livello di allenamento, le bici a pile sono un ottimo modo per riuscire a salire insieme e soprattutto per godersi entrambi l’uscita, evitando di avere uno avanti due chilometri rispetto all’altro. Cosa che finisce inevitabilmente per creare delle tensioni, frustrazioni e insoddisfazioni che faranno sì che il giro sarà il primo e anche l’ultimo insieme.

Cosa indosso in Primo epico per Monica! e negli altri video

Occhiali BLIZ Fusion Nordic Light
Jersey manica lunga
Jersey manica corta
Giacca waterproof
Guanti
Pantaloni
Ginocchiere Pro
Ginocchiere Air
Ginocchiere Lite
Maglia con protezioni
Maglia smanicata con protezioni
Zaino CAMELBAK Chase Protector Vest

I miei componenti sulla MTB

Pedali Crank Brothers Mallet E
Scarpe CB Stamp Speed Lace
Scarpe CB Match SPD Speed Lace

La mia attrezzatura

Multitools Crank Brothers Multi-19
GOPRO Hero9 Black
Drone DJI Mavic Mini 2
Borsettina porta attrezzi Camelbak
Pompa Crank Brothers KLIC HV
Tappabuco
Pinza multiuso piccola

Altri video Epic Trail.

Se avete un sentiero epico da farmi conoscere, scrivetelo nei commenti qui sotto, magari corredato di qualche foto e del perché varrebbe la pena venirci a fare un giro.

 

Commenti

  1. Domanda a @steve-U: un biker, xcEr, con buona gamba e la rise riesce a tenere comuni e-biker che in mtb sono abbastanza dei cadaveri? Oppure tra rise e altre e-bike la differenza è troppa?
  2. Bello l'Holy Hansen! Dopo aver letto la tua recensione dei giri in val Venosta ho convinto due cari amici a festeggiare con me i miei primi 50 anni, proprio a Laces.
    Però, visto che preferisco morire su un sentiero piuttosto che usare una E-bike (ma totale rispetto a chi le usa), li ho ingannati e portati a salire con bike muscolari (noleggiate in loco, da Maxx bikes) fino a Malga Haslhof, e poi giù.
    Bello, spazzolato, alcuni tratti più tecnici ma niente di impossibile per chi ha qualche anno di mtb sulle spalle (30 e qualche più....).
    Grazie per i suggerimenti!
  3. drmale:

    Domanda a @steve-U: un biker, xcEr, con buona gamba e la rise riesce a tenere comuni e-biker che in mtb sono abbastanza dei cadaveri? Oppure tra rise e altre e-bike la differenza è troppa?
    si riesce a tenere il passo, sempre se non mettono turbo e via che andare ;)