Se la giornata non va come da piano

13

Non tutte le ciambelle vengono con il buco, e non tutte le giornate in sella vanno (meteorologicamente) per il verso giusto.



.

Altri episodi Epic Trail.

Cosa uso

– Casco aperto
– Casco integrale
– Occhiali BLIZ Fusion Nordic Light
– Jersey manica lunga
– Jersey manica corta
– Giacca waterproof
– Guanti
– Pantaloni
– Ginocchiere Pro
– Ginocchiere Air
– Ginocchiere Lite
– Maglia con protezioni
– Maglia smanicata con protezioni
– Zaino CAMELBAK Chase Protector Vest
– Abbigliamento Dainese

I miei componenti sulla MTB

– Pedali Crank Brothers Mallet E
– Scarpe CB Stamp Speed Lace
– Scarpe CB Match SPD Speed Lace
– Reggisella telescopico Yep Components Uptimizer 3.0
– Inserti Effetto Mariposa Tyre Invader

La mia attrezzatura

– Multitools Crank Brothers Multi-19
– GOPRO Hero9 Black
– Drone DJI Mavic Mini 2
– Borsettina porta attrezzi Camelbak
– Pompa Crank Brothers KLIC HV
– Tappabuco
– Pinza multiuso piccola
– Effetto Mariposa Mangiacatena
– Effetto Mariposa Lubrificante Flower Power
– Effetto Mariposa Detergente Allpine Extra
– Effetto Mariposa Shelter
– Zaino Camelbak
– Garmin Fenix

Commenti

  1. lorenzom89:

    Bel video, patrick un personaggione. Io quando inizia a piovere se mi fermo delle ore come fate voi poi sto ammalato a letto una settimana..:mrgreen: in genere metto l'antipioggia e via a pedalare a fuoco per finire il giro il prima possibile.

    Il reverb l'ho avuto anche io ed è l'ennesima ca**ata di prodotto tirato fuori da sram. Dopo la seconda revisione l'ho cambiato con un tranz x e ho speso meno che a revisionarlo la terza volta..
    se non ci fossimo fermati, i furboni senza giacca probabilmente ora sarebbero parte integrante del bosco :pirletto:
    yayayaya:

    Bel video, ma bisogna portarsi sempre qualche indumento in più soprattutto con il tempo incerto.
    Una caduta o un guasto meccanico sono dolori .
    Due panni in più e qualche snack mi sa che avreste pernottato davanti al camino
    in realtà non ci andava via molto che ci fermassimo, alla fame puoi resistere, alla sete no ma mi pare che acqua non ne mancasse :pirletto:
    Badorx:

    Ho conosciuto Piotr l'anno scorso in Paganella e il ragazzo merita a pieno titolo di stare nel vostro gruppo...Shredda di brutto!!!:-?:
    ha del manico e dello stile il ragazzo :rock-it:
  2. steve-U:

    sai che non ho mai guardato il discorso della pendenza sul Garmin, ho sempre pensato essere un dato molto approssimativo (senza di fatto verificarne la reale precisione)...ci guarderò! spunto interessante!
    Sull'EDGE 1040 la pendenza viene indicata in modo abbastanza preciso ma non "istantaneo" bisogna percorrere un certo tratto , preferibilmente dritto e sgombro da vegetazione aerea , forse sono strumenti pensati più per la strada ! Il 30 % su di una rampa in cemento non l'ho mai visto al massimo ho fotto un 26 % , per pedalare certe pendenze mi toccherebbe impugnare la piastra (testa) della forcella anzichè il manubrio ed appoggiare il cocige in punta sella ! :specc:
    P.S. nella "combricola" avrei visto bene anche Marco Bassot , con la sua pelle naturale in GoreTex non avrebbe patito!
Storia precedente

Laghi e Monti Bike: fra Italia e Svizzera in MTB

Storia successiva

I migliori sentieri di Verbier in 1 giorno

Gli ultimi articoli in Epic Trail Series

New bike day!

Non è stato facile andare a prendere questa bici, perché il corriere non è stato precisissimo…