Top 20 all’EWS di Finale Ligure

Top 20 all’EWS di Finale Ligure

21/10/2013
Whatsapp
21/10/2013

Eccoci qui a fare l’ultimo resoconto della stagione che si è conclusa ieri a Finale Ligure dopo due giorni di gara. Le speciali sarebbero state 6 in totale con 4 il sabato e 2 la domenica ma si sono ridotte a 5 a causa dell’incidente accaduto in ps1 a Sandrone a cui rinnovo il mio grossissimo in bocca al lupo!

487559_648548591851650_72997834_n

Le energie a fine stagione erano davvero contate e quindi sapevo che sarebbe stata davvero dura. Non ero in gran forma fisicamente però con la nuova bici ho avuto subito ottime sensazioni in discesa e quest’anno a Finale Ligure si è trovata una gara davvero molto ma molto discesistica con i tratti pedalati praticamente nulli se non in ps2-6! Quindi bici assettata praticamente da discesa e carichi a bomba già in prova con mio fratello e Fagiano cercando di girare a tutta.

Purtroppo ho gestito un po’ male le prove, girando poco venerdi mattina e non facendo un giro di ricognizione su tutte le ps per vedere le nuove linee che si erano formate.  Sabato mattina sveglia presto perché alle 8 e mezza si parte per andare subito a fare ps1.

901044_582466945124326_1093719267_o

PS1 Dolmen, in questi anni anche se con qualche modifica c’è sempre stata e in cui non riesco mai a fare un gran che, una ps con quasi solo discesa, giusto qualche piccolo tratto in pianura e qualche tratto bello scassato e con pietre; anche quest’anno, anche se mi sono sentito bene senza fare errori, sono un po’ indietro… vince Martin Maes davanti a Barel e Lau e io sono solo 33°. Ottimo mio fratello che è 35° a meno di 1 sec da me!

Trasferimeno per ps2, Caprazoppa. Dopo un primo tratto guidato tra le pietre c’è una bella salita anche questa da guidare per schivare e passare sopra alle pietre e subito dopo la salita iniziava una discesa bella incazzata, con tratti veloci seguiti da curve strettissime o varianti che con i passaggi si sono scavate tantissimo diventando così una pista da dh praticamente. Qui a vincere è Lau davanti a Clementz e Maes. Io sono soddisfatto e sono 14°. Bob tira due mine nella prima parte, perdendo parecchio tempo e infatti è solo 85°.

10375884514_0fd7454de2_o

C.O. e si riparte direzione Manie per andare a fare San Michele, la ps del Red Bull Time Rush dove punto a fare particolarmente bene per vincere il premio del circuito. Questa ps, a parte uno strappetto in partenza da fare di potenza,  è solo discesa, molto stretta con prima parte veloce e finale con dei tornantini stretti stretti. Anche qui sono abbastanza soddisfatto tranne che per i tornantini finali dove ho tirato qualche Jolly, e anche qui sono 14°! Primo Graves, secondo Jerome e terzo Lau…. Bob una ps buona con solo un piccolo errore in una curva che arriva lungo ed è 40°.

Finita la speciale una tirata fuori soglia per andare a prendere l’ultima ps di giornata che sarebbe stata DH donne modificata all’ultimo, facendo anche qui praticamente un ps quasi tutta dritta e veloce; una volta arrivati in partenza però si ha la notizia che la ps verrà annullata a causa dell’incidente avvenuto in ps1 perché a causa dei ritardi non si avrebbe più avuto il tempo per farla concludere a tutti! I primi 60/70 si sono fatti la salita a tutta e molti avrebbero pagato ritardo anche tra i top rider mentre gli altri concorrenti hanno fatto l’Aurelia per tornare a Finale.  Prima giornata quindi finita con Lau che paga un minuto di penalità perchè arrivato tardi al CO quando era in testa e quindi è Graves davati a tutti. Io sono 18° assoluto e primo Italiano! Bob è 60° e Fagia 70°.

Domenica di nuovo sveglia presto perchè si sarebbe dovuto partire alle 8.00 ma visto che l’ambulanza non c’era la partenza viene ritardata di 40 min, così Absalon può ringraziare perchè sennò avrebbe pagato il ritardo già al mattino perché si è presentato con 5 minuti di ritardo al via, ma zero penalità vista la partenza ritardata. Che culo!

Altre due speciali da fare oggi con Cacciatore VS Guardia come prima, una ps abbastanza lunga e di sola discesa. Vince Jerome davanti a Lau e Graves…. io non mi sento benissimo su questa ps, cerco di stare il più pulito possibile e non sbagliare nulla ma verso la fine picchio il cambio e poco dopo tiro un altro mega jolly su uno dei muri finali con i pietroni e mi cade la catena finendo la ps con la catena giù. Per fortuna mancava davvero poco! Io sono 24° e Bob è 36° con una ps buona e pulita.

994949_10201593782859968_426626122_n

Ultima ps, di nuovo Caprazzoppa! Voglio rischiare il tutto per tutto e guadagnare qualcosa nella classifica assoluta. Parto a tutta, anche la salita mi gioco tutte le ultime energie rimaste della stagione e vado su forte ma appena inizia la discesa, giusto qualche curva e mi salta di nuovo fuori la catena! Che palle…. purtroppo la botta al cambio su ps5 ha avuto brutte conseguenze per la mia bici, così finisco la ps senza catena tanto è quasi tutta discesa. Ogni tanto zampetto, scendo a piedi in un punto e cerco di far scorrere la bici il più possibile. Purtroppo perdo tempo e sono solo 34°. Peccato avrei potuto fare molto bene. A vincere la ps è ancora Lau. Bob è 44° con una buona ps anche se attardato da una leggera scivolata nella parte iniziale della speciale.

In conclusione la gara è stata vinta da Jerome davanti a Graves e Maes. Io con un po’ di rammarico sono 19° a soli 3 sec dal 17° ma comunque è una top20! Buona la rimonta di Bob che finisce 49 assoluto giusto alle spalle di Ducci che vince il circuito SuperEnduro e a cui faccio i miei complimenti per la stagione, e bene anche il Fagiano che è 69°!

se_finaleligure_2013_202-750x500

Un buon finale di stagione dai… adesso aspettiamo che aggiornino la classifica assoluta delle EWS e speriamo di aver guadagnato qualche posizione. Quello che posso dire di sicuro è che sono entrato nella Top20! Il primo ringraziamento lo voglio fare a mio papà che ci ha fatto da meccanico ufficiale per tre giorni e poi ringrazio tutta la mia famiglia con anche i nonni, protagonisti anche loro, la mia morosa e tutta la squadra con i miei compagni con cui mi diverto sempre ed è anche merito loro per i buoni risultati!

Grazie anche al press Trippa Cristian che mi sostiene sempre e a FRM che mi permette di correre ai massimi livelli con materiali di altissima gamma e qualità. Il livello è diventato altissimo e c’è bisogno di tutto al top per fare bene! Grazie anche a tutti gli altri miei sponsor, in particolare Marzocchi che mi ha preparato la nuova forcella alla perfezione come piace a me, a Formula per l’assistenza e a Lapierre.

Ora mi sparo 3 settimane di puro relax dove recupererò tutte le energie prima di ricominciare con la preparazione invernale. Ci sentiamo presto che farò un resoconto dove tirerò le somme di questa fantastica stagione che mi ha fatto crescere davvero tantissimo!

Alle prossime!!

Ciauuuu

Alex

se_finaleligure_2013_565-750x499

Ndr: alla fine Alex ha vinto la classifica generale della Redbull Time Rush e con essa un biglietto all inclusive per andare alla X-Fighters di Madrid!