Un giro epico con il RE del tennico

63

Uno dei miei miti assoluti in ambito mountain bike è l’austriaco Stefan Eberharter. Un vero funambolo del passaggio tennico alpino, dove solo gli stambecchi osano. L’abbiamo portato in alto in Valle Aurina, caratterizzata dai sentieri che transitano sui dei blocchi di roccia che sono costati due mesi di stop al nostro Mike.

Dalla croce di vetta non c’è spazio per scaldarsi o prendere il ritmo: si parte subito con passaggi supertennici e dove ogni caduta sarebbe dolorosa. Guardate cosa ha fatto.

Cosa uso

– Casco aperto
– Casco integrale
– Occhiali BLIZ Fusion Nordic Light
– Jersey manica lunga
– Jersey manica corta
– Giacca waterproof
– Guanti
– Pantaloni
– Ginocchiere Pro
– Ginocchiere Air
– Ginocchiere Lite
– Maglia con protezioni
– Maglia smanicata con protezioni
– Zaino CAMELBAK Chase Protector Vest
– Abbigliamento Dainese

I miei componenti sulla MTB

– Pedali Crank Brothers Mallet E
– Scarpe CB Stamp Speed Lace
– Scarpe CB Match SPD Speed Lace
– Reggisella telescopico Yep Components Uptimizer 3.0
– Inserti Effetto Mariposa Tyre Invader

La mia attrezzatura

– Multitools Crank Brothers Multi-19
– GOPRO Hero9 Black
– Drone DJI Mavic Mini 2
– Borsettina porta attrezzi Camelbak
– Pompa Crank Brothers KLIC HV
– Tappabuco
– Pinza multiuso piccola
– Effetto Mariposa Mangiacatena
– Effetto Mariposa Lubrificante Flower Power
– Effetto Mariposa Detergente Allpine Extra
– Effetto Mariposa Shelter
– Zaino Camelbak
– Garmin Fenix

Altri video Epic Trail.

Commenti

  1. Io invece trovo che sia un tipo di riding fighissimo, il problema è che non saprei farlo e mai lo saprò fare. Quindi ci metto un punto.
    E vado a giocare a golf.
Storia precedente

[Video] Terra: Gianluca Vernassa sull’Etna

Storia successiva

Offerte Black Friday su Ridewill

Gli ultimi articoli in Epic Trail Series

Monte Amiata epico!

Sono andato nella zona del Monte Amiata alla scoperta di sentieri epici, fra borghi antichi, gastronomia…