• it
  • en
  • es

[Video] Il giro dopolavoro

[Video] Il giro dopolavoro

27/05/2019
Whatsapp
27/05/2019

Il giro “dopolavoro” ha sempre il suo fascino.
Episodio nove delle Epic Trail Series, se non l’avete ancora fatto sottoscrivetevi su Youtube!

Qui trovate le altre puntate.

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
yura

Stika Ste che gran manico, fai ballare la bici che manco Nureyev con Carla Fracci !
Ma sbaglio o il tuo accento più che trentino sembra provenire da Potaland ?
🙂

F
friggi

il giro dopo lavoro è anche fonte di svago e utile per staccare dal resto della giornata ma anche tutta la buona volontà che uno può avere dipende molto dal tipo di lavoro, dagli orari e da dove una lavora/abita. Non sono quì assolutamente a fare le solite polemiche inutili che quello in ufficio non fa nulla quello in fabbrica si uccide di lavoro perchè ogni lavoro ha i sui pregi e i suoi difetti e solitamente il lavoro degli altri è sempre migliore ma stò solo dicendo che (per esempio) uno che lavora lontano da casa e in città che magari esce alle 7 e torna alle 19-20 fà parecchio più fatica di uno che abita e lavora vicino ad un luogo dove esci e hai dei percorsi e magari ha degli orari che può gestirsi lui stesso

mde4trail
mde4trail

Penso che tu abbia perfettamente ragione , al di là del tipo di lavoro , la lontananza da casa e la lontananza dei sentieri influisce molto

jimmy27
jimmy27

…. ma anche se esci alle 5 e tua moglie ti ha già preparato la lista delle cose da fare tipo la spesa, ritirare i panni etc etc. 😉

rovert
rovert

O se devi tenere i bambini e/o portarli a qualsiasi loro attività ludica o sportiva…

P
pistola74

Direi giusto l’arrivo verso il cimitero…;-)

Boro

Diciamo che per fare delle riprese del genere il dopolavoro bisogna organizzarlo bene…:smile:
Cmq sempre un piacere vederti guidare, fluido, elegante, non sposti neanche i sassi a momenti.
Molto bravo.

G
Geko-s

Beato te che lavori in un bel posto sia come tempi che come luogo!Se lo facessi io mi servirebbero minimo 2 giorni di ferie…il primo per il giro e il secondo per riprendermi.

Koroviev
jimmy27

…. ma anche se esci alle 5 e tua moglie ti ha già preparato la lista delle cose da fare tipo la spesa, ritirare i panni etc etc. 😉

Le cose sulla lista le fa lei e io esco in bici :-?:

meliobike
meliobike

ma dove vai se il nose-press non lo fai??? tutta invidia la mia

e poi ho apprezzato il pezzo fatto a piedi: anche se un gran manico, ci sono punti in cui è meglio scendere!

M
met32

molto bello! per metà giugno penso di salire con degli amici a Fai della Paganella e questo potrebbe essere un trail da fare! quanto è ciclabile da 1 a 10? vedo molte curve strette, molto trekking! ce lo consigli? ovviamente gireremo anche su tutto il comprensorio Fai, Andalo e Molveno…

L
lazyrecon

ciclabilità 4 su 10. Se proprio devi scendere dall’altipiano a Mezzolombardo c’è il jouel che parte 200 metri dopo ma è complemente ciclabile.

pinozo
pinozo

che dire.. un giro “dopolavoro” come questo lo posso fare il giorno “dopo” del “lavoro”…
al massimo un giro nei boschi con il faretto perché di solito faccio tardi..
complimenti… hai tutta la mia invidia.. 🙂
e bello anche il filmato, come gli altri del resto…

una sera “dopolavoro” passo che mi insegni il nose press.. 😉

choke67
choke67

Bè.. bel video, niente da aggiungere!

S
silvanoviola

Per curiosità è la val del ri che arriva al cimitero di Mezzolombardo? Sì sì complimenti e se una volta hai voglia ci possiamo incontrare avrei un bel sentiero da proporti in calisio sempre se ti va

Tc70
steve-U

mio padre è bresciano, ma a Brescia non mi hanno visto gran che, che l'accento si tramandi tramite DNA?!? mah 😉

Sicur al 100% noter de bresa,podarom nda a stà en qualsiasi banda del mondo,ma l'accento el perdrom mai…:mrgreen:

Comunque bravo,complimenti anche per i video realizzati bene…;-)

F
Fbf

Certo che asciutto o bagnato per te non fa differenza!!!
Però ti preferisco sulla Yeti!!!

marpa
marpa

Complimenti, posti bellissimi e grande controllo della bici.. giro dopolavoro …. un sogno per me come per altri e per non farsi mancare nulla gli ultimi 2 weekend pioggia a catinelle.. se continua così devo rimettere le rotelle alla bici

S
silvanoviola

Non è un sentiero che trovi sulle mappe se non a salire. Parte dalla cima ed è un itinerario in discesa che unisce tracce varie. Sicuramente conosci quello che dalla cima scende verso il traverso tra ex rif Calisio e Montevaccino. Poi si risale verso il sentito che va a S. Colomba e si scende a sx per sentieri secondari direzione Cortesano per tracce credo fatte da qualche volenteroso.

federico.g
federico.g

Complimenti!! Meno male che anche tu scendi dalla bici con i passaggi Mao Mao 😨😱. nonostante il manico che hai apprezzo il fatto che fai vedere i tuoi limiti a differenza di certi che tagliano il video…..

M
montagnoso

Infatti, complimenti non solo per la guida (spaziale), ma per l’esempio che dai sul saper anche scendere dalla bici (cosa che magari in molti casi vale più di 1000 trick…. perchè ti salva la pelle!). Spero di rincontrarti in Paganella quest’anno.

Badorx

Ciao, io conosco il "castagneto" da quelle parti. È molto bello, sicuramente più ciclabile di questo che hai fatto tu.
Anche se questo che porta a mezzolombardo mi sembra più lungo e più bello per chi ne ha le capacità.

M
maxym

Sempre molto bello vederti girare!

Maurett82

Che stile!

pinozo
pinozo

scusa.. una domanda “tecnica” sul filmato se puoi…
nel video con il drone, se non ho capito male nei filmati precedenti, un Mavic pro.. hai un socio che guida/riprende oppure il “follow me” funziona cosi bene?
sai mi interessa particolarmente questo tipe di riprese..

O
opino1

perche’ limi la valvola?

G
giuseppegiuseppe

Invidia per le skills (che dici di non avere, ma è solo una cosa che dici tu),
Invidia per avere posti del genere attorno a casa (io sto in mezzo alla landa padana e al massimo posso lanciarmi giù dall’argine del Po, e generalmente lo faccio),
Invidia per riuscire a trovare 2/3 ore per girare in bicicletta

Koroviev
steve-U

penso proprio che non ci sia nulla di male a fare dei tratti a piedi, prima riusciamo ad ammettere a noi stessi questa cosa e più ci divertiamo, il tratto a piedi non deve essere preso come una sconfitta ma ben si come parte del gioco 😉

Pensa te che io passo più tempo a piedi che in sella. All'inizio era dura ma ora la prendo con filosofia. Anzi come un regalo per il tempo che ho passato in sella :i-want-t:

Badorx
steve-U

Qual'è il castagneto?!
sarebbe quello che sulla nostra mappa DéB chiamiamo bel vedere – giuel?

Quale sarebbe la mappa DèB?

Badorx
steve-U

penso proprio che non ci sia nulla di male a fare dei tratti a piedi, prima riusciamo ad ammettere a noi stessi questa cosa e più ci divertiamo, il tratto a piedi non deve essere preso come una sconfitta ma ben si come parte del gioco 😉

Non ho mai detto che ci sia qualcosa di male a fat

steve-U

penso proprio che non ci sia nulla di male a fare dei tratti a piedi, prima riusciamo ad ammettere a noi stessi questa cosa e più ci divertiamo, il tratto a piedi non deve essere preso come una sconfitta ma ben si come parte del gioco 😉

Non ho mai detto che ci sia qualcosa di male a fare portage, sia in discesa che in salita. Anche a me capita spesso. E fa parte del gioco appunto.
Male è quando non si accetta il fatto che sarebbe meglio scendere e poi ci si trova in ortopedia.:scassat:

 

POTRESTI ESSERTI PERSO