Nove Mesto: Van Der Poel demolisce Schurter

Nove Mesto: Van Der Poel demolisce Schurter

26/05/2019
Whatsapp
26/05/2019

Piuttosto noiosa la gara maschile questa volta, perché si è rivelata essere una sfida fra due rider: il solito Nino Schurter e Mathieu Van Der Poel, in cerca della sua prima vittoria in coppa del mondo XC.

Con un ritmo forsennato, che hanno tenuto durante tutta la prova, si sono staccati dal resto dei concorrenti e si sono studiati fino all’ultimo giro, quando MVDP si “rilassa” durante una discesa per caricare tutte le energie e poi letteralmente lasciare sul posto uno Schurter sulla salita successiva con un’accelerazione mostruosa. Qui trovate il replay della gara.

Dietro di loro il ceco Cynk ha corso gran parte gara quasi in solitaria, incitato dal pubblico di casa, per poi venire preso da Flückinger e Avancini, mentre più indietro Kerschbaumer sembra ingranare meglio in vista delle gare estive, un po’ come suo solito dopo l’inverno, in cui non tocca molto spesso la bici.

Risultati completi uomini.

La gara femminile è stata un susseguirsi di colpi di scena durante l’ultimo giro. Ad Anne Tauber, in testa per quasi tutta la competizione, cade la catena proprio sulla rampa più ripida e Kate Courtney la supera andando a conquistare la seconda vittoria consecutiva in coppa del mondo 2019. Jolanda Neff, che all’inizio aveva combattuto in testa al gruppo proprio contro la Tauber, fora, perdendo ulteriori posizioni oltre a quelle che aveva perso perso per il fuorigiri iniziale.

Dunque ci ritroviamo con una classifica piuttosto inedita, con il secondo posto di McConnell sulla nuova Mondraker F-Podium e la canadese Haley Smith in terza posizione. La Langvad, che qui aveva vinto l’anno scorso e che ad Albstadt si era ritirata, non è partita perché non si sentiva in forma, mentre Emily Batty, che sembra aver anche lei sbagliato completamente la preparazione invernale, ha chiuso nelle retrovie in trentottesima posizione. Da segnalare il ritorno della Rissveds alle gare.

Risultati completi donne.

Fra gli U23 gara finita al fotofinish a tre in cui Filippo Colombo è stato battuto per un  solo centesimo dal rumeno Dascalu.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
D-Lock

Appena vista in diretta anche io, lo scatto di Van Der Poel è stato pazzesco, e la faccia tra lo sconsolato e il deluso di Schurter al traguardo ne è una gran prova.

Mi sa che il 2017 non si ripeterà più, e tra settimana scorsa e questa lo sta capendo, e la cosa gli fa girare non poco, visto che solitamente questi giochetti all'ultimo giro li faceva lui. Vedremo nelle prossime gare se sono fuochi di paglia o l'inizio di un nuovo ciclo. Per intanto complimenti a Matthew!

PS ma Kerschbaumer è ancora alle prese con l'allergia? O parte ancora in secondo gruppo? (Non ho fatto attenzione a che numero ha..) Partito malissimo poi è arrivato settimo. È anche vero che ha sempre girato più lento dei primi, quindi non so se sarebbe riuscito a starci insieme.

Ghirotto

Imbarazzante , non ho altri termini. In 20 metri gliene ha dati 50…???Roba da non dormirci la notte , che incubo caro Nino!

Ghirotto

Imbarazzante , non ho altri termini. In 20 metri gliene ha dati 50…???Roba da non dormirci la notte , che incubo caro Nino!

C

lo ha lasciato sul posto, un KO in pratica… Considerando come va Schurter e la distanza degli altri, pazzesco!

A
D-Lock

Appena vista in diretta anche io, lo scatto di Van Der Poel è stato pazzesco, e la faccia tra lo sconsolato e il deluso di Schurter al traguardo ne è una gran prova.

Mi sa che il 2017 non si ripeterà più, e tra settimana scorsa e questa lo sta capendo, e la cosa gli fa girare non poco, visto che solitamente questi giochetti all'ultimo giro li faceva lui. Vedremo nelle prossime gare se sono fuochi di paglia o l'inizio di un nuovo ciclo. Per intanto complimenti a Matthew!

PS ma Kerschbaumer è ancora alle prese con l'allergia? O parte ancora in secondo gruppo? (Non ho fatto attenzione a che numero ha..) Partito malissimo poi è arrivato settimo. È anche vero che ha sempre girato più lento dei primi, quindi non so se sarebbe riuscito a starci insieme.

Tanto la coppa la vince Schurter comunque… già sanno che VDP non farà tutte le gare!

C
marco

non so se avete notato cosa ha fatto mvdp prima dello scatto: ha praticamente fatto da tappo a nino in un posto dove non poteva sorpassarlo, per prepararsi allo stacco. L'unica cosa che schurter avrebbe potuto fare, infatti, era superarlo senza farlo "riposare", anche se dubito che l'esito sarebbe stato diverso. Una volata sul lungo rettilineo del traguardo non avrebbe lasciato scampo allo svizzero

si spesso gli stava davanti e dava l'impressione di riposarsi un po', non forzava mai…

D-Lock
marco

non so se avete notato cosa ha fatto mvdp prima dello scatto: ha praticamente fatto da tappo a nino in un posto dove non poteva sorpassarlo, per prepararsi allo stacco. L'unica cosa che schurter avrebbe potuto fare, infatti, era superarlo senza farlo "riposare", anche se dubito che l'esito sarebbe stato diverso. Una volata sul lungo rettilineo del traguardo non avrebbe lasciato scampo allo svizzero

Vero, ma sulla salita precedente VDP ha letteralmente rischiato di tamponare Nino un paio di volte, segno che ne aveva veramente di più oggi.

Non ho visto la gara femminile e ho solo letto il tuo commento, ma sbaglio o la Neff non è la prima volta che va in fuorigiri in partenza per poi finire la benzina?

G
gianpt

Fossi in Nino comincerei a non dormir la notte , Mathieu è una bestia , all amstel gold race ha fatto capire che è un fuoriclasse…

C
gianpt

Fossi in Nino comincerei a non dormir la notte , Mathieu è una bestia , all amstel gold race ha fatto capire che è un fuoriclasse…

beh, alcune volte la volontà non basta, prima o poi uno più forte capita e non pui far nulla…

G
gianpt

ah si, certo ed il momento credo sia arrrivato ,oltretutto molto più giovane , è giusto che sia così

D-Lock
CarlCarl

beh, alcune volte la volontà non basta, prima o poi uno più forte capita e non pui far nulla…

Ci sono anche nove anni di differenza tra i due, non sono pochi.

C
D-Lock

Ci sono anche nove anni di differenza tra i due, non sono pochi.

si, anche ciò ha molta importanza chiaramente…

BugiaNen

Questa famiglia in 3 generazioni ha dato veramente tanto al ciclismo in tutte le sue specialità.
Tanto talento e tanta classe tramandata di padre in figlio.
Un grande plauso alla famiglia Van der Poel che continua ad emozionarci.

C

tra l'altro ha una bici stupenda… 🙂

andry-96

Una belva, quest’anno ha fatto il salto finale e chi lo prende piu

F
Fbf

Van Der Poel un’animale!!! Veramente potente! Per me Schurter corre fino alle olimpiadi del prox anno e poi si ritira…

A

MVDP è di un altro pianeta, fa una stagione strepitosa in CX, partecipa alle classiche del nord e impressiona, partecipa ad una gara XC è straccia Schurter, gli manca la DH e un grande giro e poi si può ritirare avendo vinto tutto

G
guess the puddle

e pensare che per MVDP questo è un periodo di vacanza… se inizia a fare sul serio lo doppia!

F
fabio1991

si è proprio in vacanza…per quello si allena con ripetute palestra rulli e uscite sotto la pioggia…

mandrake52

Avete notato la bike della Neff??
Che modello è di Trek, personalizzata??

Gzaf
Gzaf

È quasi sicuramente – scommetto – un errore di correttore automatico ma vi è scappato un Mathias invece di Mathieu

andry-96
mandrake52

Avete notato la bike della Neff??
Che modello è di Trek, personalizzata??

La presenteranno presto, è la nuova full da xc

C
mandrake52

Avete notato la bike della Neff??
Che modello è di Trek, personalizzata??

https://www.mtb-mag.com/forum/threads/nuova-trek-da-xc.378071/

J
AleEND

Tanto la coppa la vince Schurter comunque… già sanno che VDP non farà tutte le gare!

Grande peccato per tutti

Ma sta World Cup Vale così poco che alcuni saltano gare mentre altri arrivano in Condizione con ritardi clamorosi?

C_dale
C_dale

Come mai i ” cannondale” avevano i numeri gialli?

Francesco Mazza
C_dale

Come mai i " cannondale" avevano i numeri gialli?

La tabella gialla ce l'hanno gli atleti della squadra leader della classifica dei team.

CANCELLONEDISUMANO
jz91

Grande peccato per tutti

Ma sta World Cup Vale così poco che alcuni saltano gare mentre altri arrivano in Condizione con ritardi clamorosi?

Tralatro solo sette gare per una world Cup é proprio una tristezza

Sent from my Redmi 7 using MTB-Forum mobile app

vmaxpower
vmaxpower

” The King is ded, long live the King?!!”

AlenBorgua
AlenBorgua

peccato che MDVP salterà di sicuro Andorra… dove speriamo di veder trionfare nuovamente Kerschbaumer!

sembola
CANCELLONEDISUMANO

Tralatro solo sette gare per una world Cup é proprio una tristezza

Sent from my Redmi 7 using MTB-Forum mobile app

non sono mai state di più, forse otto ma non ci giurerei

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app

Riki174
Riki174

C’è un motivo tecnico legato a questo o solo logistico/costi ?
Mi sembra che pubblico e sponsor queste gare ne smuovano parecchio, sembra strano poche gare mondiali paragonate ad altre discipline

pilade66
pilade66

Hihihi per lo svizzerone la pacchia è finita. Sono proprio contento. E sono sicuro che VdP se ne avesse voglia vincerebbe pure in DH ed Enduro, perché in bici è capace ad andarci veramente.

D

io invece non capisco tutto questo „astio“ verso Schurter sinceramente.

a me piace vedere gare combattute, a prescindere poi da chi vince.

ma non e‘ che per godere devo vedere che e‘ finita l‘era schurter a favore del prossimo mangiapatate…..:)

Sent from my iPhone using Tapatalk

D-Lock
doghy

io invece non capisco tutto questo „astio“ verso Schurter sinceramente.

a me piace vedere gare combattute, a prescindere poi da chi vince.

ma non e‘ che per godere devo vedere che e‘ finita l‘era schurter a favore del prossimo mangiapatate…..:)

Credo che molto banalmente, chi vince così tanto lo fa per forza di cose sconfiggendo i vari beniamini di turno, e quindi un pò di antipatia se la guadagna. Aggiungici quella sicurezza che ispira il vincere continuamente, che rischia di essere fraintesa e vista come arroganza; ci siamo già dimenticati le polemiche di Avancini alla Cape Epic, e a proposito dov'era Avancini ieri? Per criticare Shurter dovrebbe iniziare almeno a mettergli le ruote davanti.

E' sempre stato così per qualsiasi atleta o squadra molto vincente in qualsiasi sport. E' facile fare i simpaticoni quando si perde e non si ha pressione addosso.

Denteavvelenato

Non voglio pensare a tutti gli altri che passeranno dal dominio di Nino al dominio di MVDP , che culo

AlenBorgua
AlenBorgua

perchè è impossibile trovare la classifica generale di coppa del mondo sul sito dell’ UCI????
qualcuno sa dove trovarla? non mi sembra che debba essere un mistero…

sniffo

VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.

andry-96

comunque non darei nino per sconfitto,

sniffo

VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.

Fino alle Olimpiadi sicuramente resta anche su una mtb, poi col ciclocross prende già una bella vagonata di soldini

niobla
niobla

bene anche “il bullo” Bertolini 17° e partito merdesimo

TuriDut
TuriDut

È finito il dominio Schurter? Sono sicuro che la prossima gara il buon Nino farà di tutto per vendicarsi.. la stagione sembra interessante!

onosendai
sniffo

VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.

Infatti, come è stato già detto da altri appena firmerà per una squadra World Tour la mtb dovrà metterla in soffitta e dimenticarsela.

A
marco

eh già , perché invece Schurter (o Flückinger o X altri) non è capace di andare in bici……

Tra l'altro la differenza l'ha fatta tutta in salita, in discesa Schurter mi sembrava recuperare :????:

P
AleEND

Tra l'altro la differenza l'ha fatta tutta in salita, in discesa Schurter mi sembrava recuperare :????:

e come se recuperava, altrimenti il distacco era ancora maggiore

Tc70

Onestamente non ci trovo nulla di ecclatante se anche Nino cominciasse ad avere affaticamenti e difficoltà,VDP è molto più giovane,e probabilmente fisicamente è nel suo periodo di grazia,cosi come lo è stato Nino,ma è anche giusto che sia cosi,sono 2 grandi atleti che ammiro,a quei livelli,li ammiro comunque tutti dal primo all'ultimo,peccato per i nostri italiani,che pur difendendosi,dal 1997 non son più stati sul gradino più alto del podio in campionato del mondo…

Riki174
Riki174

Beh dai secondo lo scorso anno non mi sembra un risultataccio… soprattutto se conti che negli ultimi 15 anni per ben 12 volte lo hanno vinto le stesse 2persone.
Per il resto concordo col tuo commento

lucamox
lucamox

Certo che alcuni commenti…
A volte mi sembra di assistere al processo del lunedí, chiacchere di tifosi invece che sportivi.
Molti non sanno , o forse dimenticano, quanti sforzi e sacrifici fanno TUTTI questi atleti, dal primo all’ultimo, il primo e il secondo che sono indubbiamente dei fenomeni con un patrimonio genetico differenziato, gli altri che sono comunque dei grandissimi atleti che vanno piú del triplo del piú veloce (con la penna) membro del forum.
Chi dice che Schurter é finito, chi ce l’ha con Avancini (eh sí é “solo” arrivato quarto, una pippa…), Kerschbaumer fuori forma (“solo” settimo, pippa al cubo), VdP futuro campione mondiale di tutti gli sport a due ruote….
Sono tutti atleti mostruosi, hanno fasi e limiti come tutti gli esseri umani , godetevi lo spettacolo e poi andate a pedalare, o viceversa.
Detto ció, VdP probabilmente é il piú grande talento apparso negli ultimi anni, credo dominerá in lungo e in largo, ma se qualcun’altro nuovo o vecchio si metterá in mezzo sará ancora piú bello da vedere.
Tra l’altro su strada c’é anche un certo Evenepoel di cui sentiremo parlare…

M
ma34

Concordo, leggendo i commenti di molti mi sembra di essere da Maria de Filippi.

Tc70
Riki174

Beh dai secondo lo scorso anno non mi sembra un risultataccio… soprattutto se conti che negli ultimi 15 anni per ben 12 volte lo hanno vinto le stesse 2persone.
Per il resto concordo col tuo commento

Si questo lo so,ma ho specificato 'gradino più alto'…è dai dempi di Huber che non si vede un italiano li…sempre in quelli sotto…ed è un peccato,questo volevo dire 😉

andry-96
lucamox

Certo che alcuni commenti…
A volte mi sembra di assistere al processo del lunedí, chiacchere di tifosi invece che sportivi.
Molti non sanno , o forse dimenticano, quanti sforzi e sacrifici fanno TUTTI questi atleti, dal primo all'ultimo, il primo e il secondo che sono indubbiamente dei fenomeni con un patrimonio genetico differenziato, gli altri che sono comunque dei grandissimi atleti che vanno piú del triplo del piú veloce (con la penna) membro del forum.
Chi dice che Schurter é finito, chi ce l'ha con Avancini (eh sí é "solo" arrivato quarto, una pippa…), Kerschbaumer fuori forma ("solo" settimo, pippa al cubo), VdP futuro campione mondiale di tutti gli sport a due ruote….
Sono tutti atleti mostruosi, hanno fasi e limiti come tutti gli esseri umani , godetevi lo spettacolo e poi andate a pedalare, o viceversa.
Detto ció, VdP probabilmente é il piú grande talento apparso negli ultimi anni, credo dominerá in lungo e in largo, ma se qualcun'altro nuovo o vecchio si metterá in mezzo sará ancora piú bello da vedere.

Tra l'altro su strada c'é anche un certo Evenepoel di cui sentiremo parlare…

Evenpoel sui grandi giri farà parlare di se, così come bernal Carapaz e sivakov
Mvdp é più da classiche e mondiale, che quest’anno sembra fatto apposta per lui e sagan
E potremmo anche vederlo con tre maglie arcobaleno dopo le tre nazionali…

sembola
sniffo

VDP dura in MTB finchè uno squadrone da strada non gli farà una proposta che non potrà rifiutare.
Mi sa che questo è l'ultimo anno che potrà "divertirsi" facendo quello che gli pare.

considera che già ora che corre “solamente" un paio di classiche, col cx già guadagna cifre che nel gruppo dei pro in pochi possono vantare. In più ha chiaramente detto di puntare alle Olimpiadi, per cui penso proprio che anche la prossima stagione sarà simile a questa.

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app

F
fabio1991

tra l’altro a informarsi prima ha già detto in più interviste belghe di aver ricevuto offerte da ogni squadrone ed aver già rifiutato, inoltre in un’intervista a lui e van aert entrambi hanno detto che devono rifiutare sponsorizzazione perchè ne hanno già troppe e a sufficienza..trovatemi uno stradista messo così Sagan a parte e poi parliamone se economicamente parlando il salto alla strada è così divertente…

M
Manuel Gregori

Non so se avete letto le notizie, la nostra Tovo torna a casa con una rotula rotta…

A

non ho considerazioni tecnico-sportive da aggiungere:
mi limito a notare, con non poco fastidio e molta tristezza, lo sdoganamento disattento di una certa terminologia, che trovo becera e irrispettosa: chi perde, soprattutto dopo aver molto vinto, non perde soltanto. ma viene demolito, o asfaltato. cioè in definitiva, sepolto… miseria di pensiero che si traduce in miseria lessicale.

sembola
ArFjO

non ho considerazioni tecnico-sportive da aggiungere:
mi limito a notare, con non poco fastidio e molta tristezza, lo sdoganamento disattento di una certa terminologia, che trovo becera e irrispettosa: chi perde, soprattutto dopo aver molto vinto, non perde soltanto. ma viene demolito, o asfaltato. cioè in definitiva, sepolto… miseria di pensiero che si traduce in miseria lessicale.

miseria dei nostri tempi, in attesa di vederne di peggiori…

Sent from my POT-LX1 using MTB-Forum mobile app