F-Podium: la prima full da XC di Mondraker

F-Podium: la prima full da XC di Mondraker

20/05/2019
Whatsapp
20/05/2019

Dopo più di 3 anni di sviluppo, il progetto più ambizioso di Mondraker degli ultimi tempi ha visto la luce ed è divenuto realtà: F-Podium è la prima bici full suspended per croos country della marca spagnola. Siamo stati invitati alla presentazione in Germania a Stoccarda, lo scorso weekend, non lontano dalla sede di 3C, azienda leader nella lavorazione del carbonio per il settore automobilistico e aerospaziale. Ci è stato spiegato il complesso processo di progettazione, di cui potete leggere qui un articolo dedicato.

Come ormai ben saprete, preferiamo offrirvi un test approfondito piuttosto che una first ride su sentieri che non conosciamo su una bici che non abbiamo mai usato prima, dove quindi le variabili sono troppe per dare un giudizio. La prova verrà pubblicata nei prossimi mesi.

“Due stagioni complete nelle gare di Coppa del Mondo e gare internazionali di XCO, una moltitudine di prototipi sviluppati ed evoluti alla ricerca della perfezione. Innumerevoli ore di allenamento fino all’esaurimento e competizioni estreme da parte degli atleti del team Primaflor-Mondraker-Rotor. Un’infinità di fasi cronometrate, giri in gara e dati compilati da potenziometri e dispositivi GPS. Importanti vittorie internazionali e top 10 in Coppa del Mondo e ai Campionati del Mondo. Tutto ciò con l’obiettivo e la complessa sfida di creare la nostra migliore, più completa e sofisticata bici cross country race possibile.” – Mondraker

Principali caratteristiche

  • Telaio in carbonio con tecnologia Stealth Air
  • Geometrie XCO ispirate alla Forward Geometry
  • Nuova sospensione Zero ottimizzata per XCO con ammortizzatore metrico Trunnion
  • 100mm di escursione anteriore e posteriore
  • Biella superiore monoblocco in carbonio
  • Offset della forcella di 44mm
  • Disegnata appositamente per trasmissioni 1×12
  • Passaggio cavi interno guidato, compatibile con FOX Live Valve e reggisella telescopici
  • Perni e cuscinetti maggiorati
  • Mozzi Boost
  • Parafango integrato estraibile per l’ammortizzatore posteriore
  • Protezione in gomma per il fodero inferiore
  • Movimento centrale filettato BB73
  • Attacco pinza freno Post Mount
  • Taglie disponibili:  S (15”) / M (16,5”) / L (18,5”) / XL (20”)
  • Garanzia a vita

Geometrie

Come potrebbe essere altrimenti, la F-Podium è basata sul concetto di geometrie Forward Geometry di Mondraker.
Ha un angolo di sterzo di 68°, carro di 432mm, angolo sella di 76.5°, altezza del movimento centrale di 325mm e il reach più lungo presente su una bici XC fino a oggi, 460mm in taglia M.

Allestimenti 2020 della F-Podium

F-PODIUM RR SLEdizione limitata a 100 esemplari

Prezzo: 13.999,00 Euro

F-PODIUM RR

Prezzo: 8.999,00 Euro

F-PODIUM R

Prezzo: 6.799,00 Euro

F-PODIUM

Prezzo: 4.499,00 Euro

Seguirà articolo sui dettagli dello sviluppo ed un test approfondito.

Mondraker F-Podium

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Luke_Brixia
Luke_Brixia

torno dopo per i commenti sui prezzi

sniffo
sniffo

Mi pare che la F-Podium, quella “economica”, abbia un prezzo comparabile alla concorrenza.
Almeno di quella concorrenza che tiene lo stesso telaio della bici top su tutta la gamma e cala solo il livello della componentistica.

jeeper
jeeper

mah…4500 per gx e crossmax base e freni meno dei deore…a sto punto prendi la top fuel base a 1000€ meno e ci fai 2 upgrade…anche se questa è più bella

Miur
Miur

La F-Podium è la prima full da XC da 29″ della Mondraker: setto o otto anni fa era già stata proposta la Lithium con ruote da 26″ per il cross country, 100 mm di escursione sia front che rear con lo Zero Suspension System. Gran bel biciclettino, soprattutto con prezzi umani…
E prima ancora la Factor che però non aveva ancora lo schema di sospensione Zero.

Riki174
Riki174

Avete tracce dei “sentieri della zona” che avete provato?

fitzcarraldo358

Meravigliosa.
Comunque la NS appena presentata è più lunga e "forward" di questa… sempre che esista veramente, visto che continua a non essercene traccia al di fuori di questo magazine.

In ogni caso, il modello da 14k€ è da applausi, manca solo il telescopico.

p84
p84

Certo però che quell’ammortizzatore messo nella posizione del missionario non è il top esteticamente..

lollo72

la RR SL è spettacolare , però visto che hai 100mm davanti , 100mm dietro potevano fare anche 100mm in mezzo con un bel telescopico !? Una domanda : nelle competizioni sono ammessi quei cerchi a razze ?

MTBikerMAU
MTBikerMAU

Ricordo “un certo” Mirko Celestino che nelle marathon usava i cerchi Axevo a 4 razze.

Carmelo 74
fitzcarraldo358

Meravigliosa.
Comunque la NS appena presentata è più lunga e "forward" di questa… sempre che esista veramente, visto che continua a non essercene traccia al di fuori di questo magazine.

In ogni caso, il modello da 14k€ è da applausi, manca solo il telescopico.

Non lo hanno messo perché gli sembrava brutto superare i 14000€[emoji28][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Sent from my SM-A320FL using MTB-Forum mobile app

lucamox
lucamox

stupenda… e basta

vassanam
vassanam

vado in bagno e faccio come facevo con il Postalmarket da giovane. che mezzo…

Tc70

E' spettacolare e non si discute,un concentrato di tecnologia all'avanguardia…però non me ne volete,ma quasi 14k senza telescopico…se lo avesse peserebbe tanto quanto la Canyon Lux CF SLX Race Team,che non sarà questo concentrato di tecnologia,ma che costa qualcosa come quasi 8k di meno…la prima avrà un range di vendita molto di nicchia rispetto la seconda,se devo poi usarla in gara e magari cadere…mi vien male solo a pensarci,molto meno che con l'altra…però è bella,mazza se è bella.

Geep
Geep

A me piace quella da 14 mila neuri

K
Kayma

Mi va bene tutto e la bici è stupenda … ma perché mettere 13.999 e non 14.000 come fosse un pacco di pasta da 0.99?

Billo

4000 e passa per un eagle mix fra nx e gx… oh yeah!

F.A.M.

Pitaro
Pitaro

Mi piace l’andazzo che stanno prendendo le bici da XC ultimamente 🙂

andry-96
Billo

4000 e passa per un eagle mix fra nx e gx… oh yeah!

F.A.M.

E ruotacce pesanti
Già trek top fuel e giant anthem a pari prezzo danno molto di più

La bici ha sicuramente geometrie e carro notevoli anche se esteticamente almeno in foto non mi fa impazzire

O
OZZY1982

Tredicimilanovecentonovantanove euro……mi verrebbe il panico solo a salirci sopra…..

A
Alfredothai

Come sempre Mondraker ,prezzi esagerati per i componenti che ha
Neanche il telescopico, ma pigliano la gente per stupida

S
smokecock

Ciao, Come funziona il parafango integrato estraibile al posteriore?

la tzeca
la tzeca

…quattordicimilaeuro che un anno dopo saranno solo – se va bene – settemila.
Qualcuno dovrebbe riportare il campanile al centro del villaggio.

Fatmaniac76
Fatmaniac76

7000 sei già stato ottimista

pk71
pk71

Volevo cambiare macchina, ma mi sa che aspetto la Unno Horn.

pk71
pk71

E forse risparmio qualcosina

ste97
Kayma

Mi va bene tutto e la bici è stupenda … ma perché mettere 13.999 e non 14.000 come fosse un pacco di pasta da 0.99?

…almeno potrai dire a tua moglie che per la bici nuova hai speso meno di 14.000€! :smile::smile::smile:

salukkio

14k sono per il modello a tiratura limitata

Sent from my SM-G950F using MTB-Forum mobile app

sniffo
sniffo
jeeper

mah…4500 per gx e crossmax base e freni meno dei deore…a sto punto prendi la top fuel base a 1000€ meno e ci fai 2 upgrade…anche se questa è più bella

Si, però la Top Fuel 9.7 ha i foderi del carro posteriore in alluminio, nella 9.8 SL solo i foderi bassi sono in alluminio mentre nella 9.9 SL, il top, è tutto in carbonio.
Sarà tanto o sarà poco, ma se uno prende la 9.7 non ha il telaio della 9.9 SL e anche volendo upgradare nel tempo non avrà mai la bici top della Trek. Come per la Specialized che non fa una bici col telaio della S-Works montata però un po' più economicamente.
Ovvio che uno può comprarsi il solo telaio, ma chi si prende un S-Works per montarlo poi con un Sram GX??? E poi, a meno di perdere ore in cerca di offerte in negozio o su internet per trovare componenti a buon mercato, probabilmente costa di più prendere i pezzi a parte che una bici già montata.

Questa Mondraker, almeno da quello che ho capito, ha lo stesso telaio per tutti i vari montaggi.

windbike

a me non piace per niente….quell'ammo messo in quel modo e quella biella massiccia….la trovo poco raffinata come estetica….poi per carita sara la migliore full al mondo, ma sicuramente non me la comprerei, indipendentemente dal prezzo

andry-96
sniffo

Si, però la Top Fuel 9.7 ha i foderi del carro posteriore in alluminio, nella 9.8 SL solo i foderi bassi sono in alluminio mentre nella 9.9 SL, il top, è tutto in carbonio.
Sarà tanto o sarà poco, ma se uno prende la 9.7 non ha il telaio della 9.9 SL e anche volendo upgradare nel tempo non avrà mai la bici top della Trek. Come per la Specialized che non fa una bici col telaio della S-Works montata però un po' più economicamente.
Ovvio che uno può comprarsi il solo telaio, ma chi si prende un S-Works per montarlo poi con un Sram GX??? E poi, a meno di perdere ore in cerca di offerte in negozio o su internet per trovare componenti a buon mercato, probabilmente costa di più prendere i pezzi a parte che una bici già montata.

Questa Mondraker, almeno da quello che ho capito, ha lo stesso telaio per tutti i vari montaggi.

ok però la 9.8 ha cerchi in carbonio gx completo, freni xt e trittico in carbonio, è tanta roba in più, idem giant che ha anche lo stesso telaio del top di gamma…

bonny92
sniffo

Questa Mondraker, almeno da quello che ho capito, ha lo stesso telaio per tutti i vari montaggi.

Da quello che ho letto altrove non è cosi…

lollo72

13,999 alla fine potrebbe essere anche un investimento , se si pensa che ne faranno solo 100 , funzionasse veramente bene e soprattutto diventasse un oggetto del desiderio ( come recitava Balasso a riguardo dello spot Mercedes ) , ci sarebbe sicuramente qualcuno disposto a spendere quelle cifre ed oltre , e mi sa che questi “ultimi” siano anche più di 100 !?

fitzcarraldo358

Sono tutti componenti normalmente in commercio, se uno se la vuole montare così se la monta anche partendo dal telaio o da un allestimento inferiore, non c’è alcun motivo per cui possa addirittura aumentare di valore. Anzi dopo un anno venderla a 7000 come scritto sopra mi sembra pura utopia.

lollo72

C’è sempre il discorso della tiratura limitata e presumo numerata , che però a livello mtb non so quanto funzioni ! ( specialmente se si parla di sola Mondraker senza legarla a personaggi o disegnatori di storico prestigio ) . Mi ricordo parecchi anni fa ci avevano provato con la Colnago-Ferrari che costava oltre i 12.000.000 (di lire !) ma non so come sia andata commercialmente ?

sniffo
sniffo
andry-96

ok però la 9.8 ha cerchi in carbonio gx completo, freni xt e trittico in carbonio, è tanta roba in più, anche giant che ha anche lo stesso telaio del top di gamma è montata molto meglio di questa…
sicuramente è fra i listini più alti delle full xc

La 9.8 costa anche 500 Euro in più. Comunque la Trek fa sicuramente numeri che la Mondraker si sogna. Come la Giant. Ci stà che la Mondraker costi qualche centinaio di euro in più. E, per dire, neppure le BMC te le regalano.
Io volevo solo dire che tutti hanno guardato il prezzo della versione limited edition (anche l'Anthem montata con le sospensioni elettroniche Fox costa cara, la S-Works con il wireless mi pare superi i 10000 Euro). A montaggi più economici i prezzi si avvicinano. Poi è da vedere il discorso telaio (è lo stesso di tutta la gamma o no)?

In ogni caso non mi interessa lodare la Mondraker. Non me la prenderò mai. E' interessante sicuramente lo schema di sospensione. Come linea non è che mi piaccia molto, ma d'altro canto neppure la Giant a vederla, da ferma, è così bella (Giant che per inciso ho e mi sa che avrò finchè non si aprirà in due).

Pietro.68
Pietro.68

bellissima!!!!

fafnir

La top di gamma costa 14000 euro perché in gara ti fa guadagnare posizioni, quando passi distrae gli avversari che si girano per guardare le ruote.

fitzcarraldo358
bonny92

Da quello che ho letto altrove non è cosi…

vero, parlano altrove di un diverso layout del carbonio per la versione SL, ma poi se guardi nelle specifiche la dicitura per il telaio è la medesima per tutti gli allestimenti. sarebbe da chiarire, ma forse basterà aspettare che compaia sul sito mondraker.

bonny92
lollo72

… 13,999 alla fine potrebbe essere anche un investimento…

Ma anche no!

Michy74

Non giudico il prezzo . Per il resto a me piace , progetto raffinato con soluzioni e componenti di primissimo livello ! Solo i cerchi monoscocca carbonio , vedi anche scott spark sl , sono fuori categoria ! Probabilmente la più equilibrata rapporto qualità prezzo è la versione RR .

lupeaq

Davvero interessante come bici..esteticamente non è il top..però ha geometrie interessanti davvero. Un plauso x il misuratore di potenza compreso, anche se lascia il temp che trova, ma a quel prezzo..è una buona idea. Ma come sostengo da sempre, mai prenderei una bici delle solite marche ( anche se questa è leggermente meno sputtanata)che costa cosi tanto. Preferisco sempre un artigianato possibilmente made in italy

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

F
Fbf

Solo le ruote sono circa 3000 euro…

fafnir
Fbf

Solo le ruote sono circa 3000 euro…

E sono pure brutte come la morte!

Billo
lupeaq

Davvero interessante come bici..esteticamente non è il top..però ha geometrie interessanti davvero. Un plauso x il misuratore di potenza compreso, anche se lascia il temp che trova, ma a quel prezzo..è una buona idea. Ma come sostengo da sempre, mai prenderei una bici delle solite marche ( anche se questa è leggermente meno sputtanata)che costa cosi tanto. Preferisco sempre un artigianato possibilmente made in italy

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Tipo? Acciaio?

F.A.M.

lupeaq
Billo

Tipo? Acciaio?

F.A.M.

Mi riferivo sempre al carbonio. Però anche il titano sarebbe il top del top

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

S

Con tutto il rispetto, nonostante tecnologia ecc., ma 14000 euro per una bicicletta, mi dispiace, componentistica e tutto, ma mi sembra eccessivo comunque: a quel prezzo già si compra un’automobile…..
Da appassionato, assemblatore amatoriale e grammomaniaco, la cosa non mi convince….
Amen

sniffo
sniffo
scirocco77

Con tutto il rispetto, nonostante tecnologia ecc., ma 14000 euro per una bicicletta, mi dispiace, componentistica e tutto, ma mi sembra eccessivo comunque: a quel prezzo già si compra un’automobile…..

…o una bici da corsa 😀

L
lap74

Il test completo che avevate promesso nell’articolo è ancora in corso?