Vittoria a Priero

Vittoria a Priero

AlexLupo, 06/05/2013
Whatsapp
AlexLupo, 06/05/2013

Domenica sono andato a correre a Priero, una SuperEnduro Sprint che era stata collocata in un ottima data tra Sestri Levante e l’attesissima Punta Ala. Era perfetta per fare un po’ di ritmo gara. Così sabato mattina si parte e si va a Priero a provare.

Sabato la giornata era perfetta, sole e caldo, ma per la domenica davano la solita pioggia. 4 le ps da fare, di cui una molto pedalata mentre nelle altre 3 zero pedalato ma tantissime curve, la maggior parte strette e quindi il tutto molto difficile da ricordarsi!

In caso di pioggia c’era il rischio che ps2 potesse essere annullata in quanto impraticabile con il fango, così decido di rischiare e non provarla e mi concentro sulle altre 3 ps. Giro per provare ma anche per allenarmi, quindi si gira fino a quando le energie me lo concedono. Alla sera ero bello bollito.. Domenica mattina ci alziamo e fuori c’è il sole! Incredibile. Monto le gomme da asciutto!

PS1 fila tutto liscio e a vincere proprio come pensavo è Andrea Bruno che gioca praticamente in casa, ma quello che mi stupisce è la mia seconda posizione a soli 6 decimi da lui. Perfetto!! In una ps dove c’era solo da guidare e sappiamo tutti che Andrea è un mago nel guidare, mi fa solo ben sperare essere appena lì dietro a lui. Terzo è Sottocornola a 1.9 sec. Ps2: la pioggia non è arrivata e quindi mi tocca farla scendendo alla cieca. Anche qui va tutto bene, però quando mancavano un centinaio di persone a scendere inizia a piovere e parecchio anche cosi la PS viene annullata. L’avevo azzeccata a non provarla!

Giusto per la cronaca Andrea avrebbe vinto anche quella PS con 4 sec di vantaggio su Davide e 8 su di me. PS3 è la ps pedalata. Ormai sta piovendo anche qui e noi siamo tutti in cima pronti per partire con le gomme da asciutto. Il primo pezzo è davvero da panico. Si fa parecchia fatica a stare in piedi, non rischio niente e quando arriva il pedalato gas aperto, non bisogna risparmiare energie!

E questa ps con il pedalato fa la differenza! Vinco la ps con 16 secondi di vantaggio su Sottocornola, 17 su Fregona e 24 su Andrea. Finita questa ps tutti bagnati fradici e congelati si sale per andare a fare la PS4, ma quando manca poco al via arriva la comunicazione che la ps non si farà! Quindi quelli che erano in cima sono scesi per la ps con una bella discesa tutti assieme. Anche questa gara è andata e sono riuscito a portarmi a casa la vittoria davanti a Sottocornola e Andrea!

Ottime sensazioni sia nel guidato dove di solito prendo il mio bel bollito sia nel pedalato. Un ottimo allenamento in vista di Punta Ala. Adesso devo tenere duro ancora un po’ per l’ultima settimana di carico e poi si scarica in vista della prima Enduro World Series. Le sensazioni sono buone e adesso si scende per andare a vedere le ps che troveremo a Punta Ala e speriamo mi si addicano. Quello che so è che sarà una gara molto lunga con ps dove c’è sia del pedalato ma anche della discesa molto scassata e tecnica. Peccato.

Non ho idea di come potrò andare anche perchè ci sono davvero tantissimi nomi, e anche solo riuscire ad entrare nella Top 15 sarebbe un ottimo risultato perchè il livello è davvero impressionante, però io, non sarò lí solo per un ottimo risultato!

A presto,

Ciauuuu

>>> Classifiche