XC Vermiglio, Parterre de Roi per l’ultimo appuntamento degli Internazionali d’Italia

XC Vermiglio, Parterre de Roi per l’ultimo appuntamento degli Internazionali d’Italia

29/05/2012
Whatsapp
29/05/2012

Sabato 2 giugno si disputerà a Vermiglio (TN), in Val di Sole, l’ultima prova dei Campionati Internazionali d’Italia Cross Country. Al via tutti gli atleti più forti, che si sfideranno sul rinnovato tracciato di 4 km con 220 metri di dislivello


[Comunicato Stampa]

Continuano a piovere iscrizioni per quello che si riconferma l’appuntamento da non mancare per i grandi atleti della mtb, ovvero la XC Adamello Bike di Vermiglio che da qualche anno chiude il prestigioso circuito degli Internazionali d’Italia di Cross Country nella splendida Val di Sole, estremo lembo occidentale del Trentino al confine con la Lombardia.

Sabato 2 giugno al nastro di partenza presso il Centro fondo di Vermiglio ci saranno i migliori atleti del momento, a partire da quelli del Team Colnago che è ormai impossibile ammirare nelle competizioni nazionali perché gareggiano preferibilmente all’estero. La loro partecipazione alla gara di Vermiglio conferma il valore di questo appuntamento sportivo ed è particolarmente significativa per la presenza della campionessa Eva Lechner, l’atleta di Bolzano che rappresenterà l’Italia alle Olimpiadi di Londra.

Gerhard Kerschbaumer, sicuro protagonista a Vermiglio

E’ confermata anche la presenza di tutto il team Bianchi con Tony Longo, Leonardo Paez e con Gerhard Kerschbaumer, altro candidato alle Olimpiadi di Londra, di tutto il team Scott, del team Torpado con Serena Calvetti, Daniela Veronesi, Andrea Tiberi e Yader Zoli. Per l’Elettroveneta Corratec scenderanno in campo Ivan Alvarez Gutierrez e Michele Casagrande mentre il team FRM porterà il suo atleta di punta Mirko Pirazzoli.

Martino Fruet e Tony Longo

Ci saranno il Team Carraro con il capitano Martino Fruet e Giuseppe Lamastra, il Team Silmax Cannondale con Samuele Porro e Johannes Schweiggl, tutto il team Trek Torrevilla ed il team CBE Merida al gran completo con il capitano Umberto Corti e con Michael Pesse, Gioele Bertolini, Matteo Cassoni, Tommaso Caneva e Miriam Corti.

La gara di sabato sarà caratterizzata da un grande parterre e dalla presenza di numerosi giovani che appartengono ai vari comitati regionali. Questo è senz’altro dovuto all’importanza dell’appuntamento sportivo ma anche all’impegno del responsabile nazionale della Commissione scuole e maestri di mtb e ciclismo fuoristrada Ambrogio Nolli che ha svolto un importante lavoro di sensibilizzazione all’attività sportiva nelle scuole e grazie al quale la Adamello Bike XC Vermiglio è per il secondo anno consecutivo Coppa Italia Giovanile.

Info e iscrizioni sul sito www.federciclismo.it