[Video e Foto] Bryceland conquista Windham

[Video e Foto] Bryceland conquista Windham

09/08/2014
Whatsapp
09/08/2014

La pista di Windham è decisamente adrenalinica, forse non tra le più tecniche ma incredibilmente veloce, con alcuni rock garden piuttosto impegnativi e un elevato quantitativo di curve velocissime e di big jumps. Su questo tracciato Josh Bryceland si conferma il rider più forte del momento, ribadendo il risultato della qualifica e vincendo questa finale della sesta tappa di UCI DH World Cup. Grazie a questo risultato e alla serie di ottimi piazzamenti nelle gare precedenti, il britannico del Santacruz Syndicate ora guida la classifica generale. Una run a dir poco spettacolare, con un ritmo veramente alto, nella quale Ratboy ha affrontato ogni singola sezione della pista con una guida decisamente efficace e delle traiettorie incredibili ingaggiate a velocità folli, che gli hanno consentito, pur non avendo praticamente mai pedalato, di dominare questa gara con oltre 1,5 secondi di vantaggio sul secondo classificato, Aaron Gwin.

BM6I6372_High_low

L’americano di Specialized ha corso una manche altrettanto avvincente, con una guida aggressiva ma al contempo pulita, che lo ha condotto sul secondo gradino del podio, conservando la terza posizione nella World Cup overall.

BM6I6347_High_low

Troy Brosnan, chiudendo al terzo posto, prosegue la lunga serie di podii che lo stanno rendendo uno degli assoluti protagonisti della stagione 2014 di World Cup. Ora il giovane australiano è al secondo posto della classifica generale.

BM6I6315_High_low

Al quarto posto si piazza Sam Blenkinsop che come sempre ha aggredito la pista come se stesse guidando una moto da cross, costantemente attivo e dinamico sulla bici, con la ruota posteriore sempre in trazione, non appena fosse possibile pedalare.

BM6I5726_High_1_low

Brook MacDonald chiude il podio con la quinta posizione. Finalmente il bulldog torna in top five, dopo una serie di risultati altalenanti che non rendevano giustizia al suo talento.

BM6I6249_High_low

Il Campione Italiano Johannes Von Klebelsberg chiude la gara al 53° posto, confermando il suo grande potenziale, ancora acerbo ma certamente aperto ad ampi margini di miglioramento, che ci auguriamo lo possano presto portare a risultati ancora più soddisfacenti.

BM6I3930_High_low_low

In campo femminile è dominio di Emmeline Ragot, che torna sul gradino più alto del podio, avvicinandosi notevolmente alla leadership della Carpenter in classifica generale. “Pocket Rocket” ha letteralmente volato sopra i rock garden, ha pennellato le curve e ha scelto linee molto veloci, pedalando non appena fosse possibile. In seconda posizione Rachel Atherton, mentre la terza piazza è di Tracey Hannah, che ha dimostrato di gradire particolarmente il tracciato di Windham. Manon Carpenter conclude al quarto posto, seguita dalla connazionale Tahnee Seagrave, che a causa di una bandiera rossa ha dovuto ripetere la sua run.

BM6I6028_High_low

Taylor Vernon vince nella categoria riservata agli Junior, lasciando in seconda posizione Luca Shaw, che resta leader della overall. In terza posizione Loris Vergier, che nella classifica generale segue Shaw a soli 14 punti di distacco. Loris Revelli ha concluso la gara di Windham in quindicesima posizione.

DHI_ME_Results

Classifiche complete Finali Windham – Elite Men

Classifiche complete Finali Windham – Elite Women

Classifiche complete Finali Windham – Junior Men

Overall – Elite Men

Overall – Elite Women

Overall – Junior Men

La gallery completa con tutte le foto della finale, a cura di Constantin Fiene.

[flagallery gid=46]

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
ymarti
ymarti

Ratboy in mega forma! I riders specialized sempre davanti! E ora pochi punti in classifica generale li separano!!!
tra due settimane in Francia si giocano il titolo!

giorgiocat
giorgiocat

Ma il replay ?ho guardato su rebulltv e non c’è…

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Purtroppo non è ancora disponibile, altrimenti lo avremmo già pubblicato. Probabilmente è dovuto all’interruzione delle trasmissioni che ha subìto la diretta. Speriamo riescano a recuperare le immagini e a pubblicarlo.

Tracbac88
Tracbac88

Cosa è successo a Bruni???

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Ha forato praticamente nei primi metri della pista.

markino
markino

Credo abbiano avuto problemi ed il raplay non è ancora pronto, in diretta ieri sera avevano interrotto sul più bello..Anzio lo sto cercando ma nada…ma ratboy come mai aveva un occhio nero?

kji
kji

Ratboy è un grande! ahahahah mi fa scassare! che personaggio, proprio un downhiller pazzo scatenato!

frafad
frafad

Sapete quando sarà disponibile il replay per caso?
Grazie!

Cesare79
Cesare79

Incredibile la velocità con cui è entrato nella curva dopo il Road gap….e poi all’arrivo mitragliata di pietre sul nuovissimo demo! Cacchio gli americani ci devono essere rimasti male..All’arrivo Gwin sembrava quasi sapesse di un Josh mostruoso e di non aver fatto abbastanza. Bellissima tappa veramente
Ma come mai l’occhio nero?

Marco Toniolo
Marco Toniolo

a quanto pare un cazzotto di Sam Dale

Sdrumo
Sdrumo

Un pugno??

Francesco Mazza
Francesco Mazza

…stavano festeggiando il secondo posto di Mont Sainte Anne… sono ragazzi!! 😀

andreasia610
andreasia610

e dalle foto era ben pesto!!!

antomac
antomac
peppe.snt
peppe.snt

ci sono notizie su quando il nostro Lorenzo Suding riprenderà a gareggiare?