Cane Creek presenta il Double Barrel CS a molla

Cane Creek presenta il Double Barrel CS a molla

25/08/2015
Whatsapp
25/08/2015

[ad3]

Da Cane Creek arriva una piccola grande novità rivolta agli enduristi che prediligono l’utilizzo degli ammortizzatori a molla. Nonostante ormai gli ammortizzatori ad aria siano altamente evoluti, tanto da essere utilizzati dalla maggior parte dei top rider di Downhill World Cup, molti in enduro preferiscono equipaggiare le proprie bici con un ammortizzatore a molla, che offre un comportamento più lineare, una pronunciata sensibilità iniziale e una maggiore dissipazione del calore. Purtroppo la quasi totalità degli ammortizzatori a molla sul mercato, essendo rivolta a un utilizzo discesistico, non è adatta a essere pedalata, poichè l’elevata sensibilità, unita alla mancanza di un blocco o di una piattaforma dedicata alle oscillazioni della pedalata, creano elevata dissipazione delle forze impresse sui pedali durante la salita.

DB Coil CS.

Cane Creek ha pensato proprio a questo aspetto, dotando il suo Double Barrel Coil della levetta CS, che interviene contemporaneamente sui circuiti di compressione alle basse velocità e ritorno alle basse velocità, in modo da offrire un’istantaneo settaggio di entrambi i circuiti per favorire la stabilizzazione della sospensione mantenendo trazione anche nelle salite tecniche, proprio come sul DB Air CS.

Fatta eccezione per la piattaforma CS, le caratteristiche del Double Barrel Coil CS restano invariate rispetto a quelle del Double Barrel Coil. Tecnologia Twin Tube con canali separati per la compressione alle alte e alle basse velocità e per il ritorno alle basse e alle alte velocità. La versione CS è disponibile nelle misure 200×50, 200×57 e 216×63.

[ad45]