Come impacchettare la bici per un viaggio in aereo

28

Sono di partenza ragazzi, e mi porto dietro la bici. Per evitare che si danneggi durante il trasporto aereo, bisogna avere delle accortezze e soprattutto un bel borsone che protegga la nostra amata.

YouTube video

 

Una piccola lista di quello che avete visto nel video:

Borsone Evoc
Pompa Lezyne
Pinza multiuso
Valvola tubeless
Multitool
Tappabuchi Effetto Mariposa
Kit pronto soccorso
Chiave movimento centrale
Chiave dinamometrica

Chi indovina dove sto andando?

 

Commenti

  1. steve-U:

    si, molto meglio togliere i dischi dei freni, io li ho rivolti entrambi verso l'interno per proteggerli ulteriormente.
    Per evitare di togliere e rimettere i dischi, si può costruire una protezione. Io l'ho fatta utilizzando la parte bassa di contenitori per pittura di diametro adeguato, si tagliano dell'altezza giusta in modo che vadano ad appoggiare sui raggi con un foro in centro da cui esce la boccola del mozzo. In pochi secondi si mettono e si tolgono e hanno un peso irrisorio.
  2. @steve-U , innanzitutto complimenti per l'ottimo lavoro di imballaggio , considerata la tua esperienza nell'inviare mtb per via aerea, in linea di massima quali sono le caratteristiche e limitazioni che deve avere il collo da inviare ( peso, dimensioni , ecc.) e quanto costa approssimativamente ? Nel caso di e-bike ci sono delle problematiche per la presenza di batterie ?
Storia precedente

Bici della settimana #372: la Transition Smuggler di Shrubber83

Storia successiva

Manitou Mezzer ora anche in versione Expert

Gli ultimi articoli in Epic Trail Series