DH WC #8 Val di Sole: gli austriaci dominano le qualifiche

9

A meno di una settimana dall’emozionante mondiale di Les Gets, i migliori atleti della DH mondiale tornano a sfidare il cronometro nella manche di qualificazione dell’ottavo e ultimo round della stagione 2022 di UCI DH World Cup. Il gran finale va in scena in Val di Sole, con il celebre tracciato Black Snake che non delude mai, il più fisico, tecnico e temuto dell’intero circuito.

Andreas Kolb segna il tempo più basso, con quasi 2 secondi di vantaggio su Loris Vergier, mentre la terza posizione è di Dakotah Norton. Benoit Coulanges ottiene il quarto posto mentre la quinta posizione è occupata da Aaron Gwin. Fuori dai giochi purtroppo i nostri portacolori Revelli e Palazzari, entrambi vittime di una brutta caduta nelle prove libere, non hanno preso il via alla manche di qualificazione. Si è qualificato invece Stefano Introzzi, unico tra i numerosi italiani in gara, che ha concluso al 43° posto.

La campionessa del mondo Valentina Höll si affianca al connazionale Kolb per una manche di qualificazione guidata dagli austriaci. Seconda posizione per Monika Hrastnik. Bene le italiane con Eleonora Farina al terzo posto e Veronika Widmann in quinta posizione.

Nel settore junior è il neo campione del mondo Jordan Williams a segnare il tempo più basso, seguito dal leader di circuito Jackson Goldstone. Davide Cappello e Patrick Venturi si qualificano rispettivamente con il 9° e con il 17° posto. Gracey Hemstreet domina la manche femminile con oltre 16 secondi di vantaggio.

Classifiche complete qualifiche Val di Sole

La manche finale si correrà domani, trasmessa in diretta su Redbull TV alle 12.25 per le donne e alle 13.45 per gli uomini.

 

Commenti

  1. peccato per gli uomini elite, speriamo che all'inizio della prossima stagione abbiamo lo stesso livello di preparazione
  2. In diretta dalla Val di sole, cielo abbastanza nuvolo, ma terreno un sacco secco e polveroso.
    Un po di pioggia leggera forse non farebbe male
Storia precedente

[Diretta] Redbull District Ride 2022

Storia successiva

District Ride Best Trick: 5 novità assolute

Gli ultimi articoli in Race Corner