MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Foto e video] Campionato italiano DH a Sestriere vinto da Suding e Canepa

[Foto e video] Campionato italiano DH a Sestriere vinto da Suding e Canepa

[Foto e video] Campionato italiano DH a Sestriere vinto da Suding e Canepa

#DH

25/07/2012
Whatsapp
25/07/2012

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187051][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187051&s=576&uid=1[/img][/url]

[Comunicato stampa] Suding e Canepa vestono la maglia tricolore! Due splendide giornate di sole hanno accolto il Campionato Italiano di Mtb Downhill a Sestriere, sulla ormai rinomata pista Down Tower del Monte Fraiteve. Il Bike Club Sestriere, organizzatore dell’evento insieme al Bikecafe Shop e alla supervisione tecnica e organizzativa di Andrea Leo, ha visto premiati tutti i suoi sforzi con i 354 atleti iscritti ed i 328 al cancelletto di partenza, record assoluto di partecipanti delle ultime edizioni della rassegna tricolore. 76 le squadre presenti provenienti da tutta Italia, isole comprese.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187046][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187046&s=576&uid=1[/img][/url]

Nelle qualifiche del sabato Lorenzo Suding faceva segnare il miglior tempo nella categoria maschile e Elisa Canepa in quella femminile.

Nella finale di domenica il primo a dare un forte colpo al tempo di discesa è stato Gianluca Vernassa con il tempo di 3:19.85 che si siede sulla “hot seat” in attesa dei successivi riders. E sembra che nessuno riesca a farlo scendere dalla poltrona.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187052][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187052&s=576&uid=1[/img][/url]

Tocca a Claudio Cozzi ma con 3:23.41 chiude in terza posizione. Marco Milivinti finisce con il tempo di 3:25.82. Successivamente è il turno dello junior Francesco Colombo. Ottimo tempo. 3.24.98 e 3° tempo assoluto.

Quando è l’ora di Lorenzo Suding in zona arrivo c’è un’atmosfera elettrizzata. Nell’intertempo è già davanti. Passa indenne sul “rock garden” e nella curva successiva sembra che la ruota anteriore si pianti nella sabbia. Suding rimane in piedi e continua diritto verso il bis. E’ un trionfo! In zona arrivo fotografi, tifosi amici e soprattutto la fidanzata accolgono Lorenzo il campione.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187056][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187056&s=576&uid=1[/img][/url]

Tra le donne bella rivincita per Elisa Canepa del Riviera Outdoor, 2° l’anno scorso a causa di problemi meccanici, che si impone con il tempo di 3’58.88 sulla campionessa italiana in carica, Alia Marcellini del Torpado Surfing Shop che chiude con 4’13.46; terzo gradino del podio per Veronika Widmann del Egna Neumarkt con il tempo di 4’23.22.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187047][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187047&s=576&uid=1[/img][/url]

Gli altri campioni italiani: M5/6 Rivoir Mssimo, M4 Capanna Elio, M3 Colombo Oscar, M2 Alleva Paolo, M1 Dragoni Fabrizio, Elite Sport Vincenzi Emanuele, Donne Master Mologni Sara, Esordienti Lafranconi Simone, Allievi Revelli Loris, Junior Vernassa Gianluca, Under Gamenara Andrea.

Al termine, in attesa delle premiazioni, il team 360degree di Walter Belli ha allietato il pubblico in piazza Fraiteve con uno spettacolo di trial-show che ha chiuso una splendida giornata di gara supportata da tutti gli enti, dall’ ufficio del turismo, comune di Sestriere, bike club sestriere e dai molti sponsor che hanno creduto in questa manifestazione.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187049][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187049&s=576&uid=1[/img][/url]

Una località che piace ed una pista che entusiasma bikers e spettatori, con l’ampia visuale offerta dal traguardo posto al centro del paese di buona parte dei 2 Km di discesa mozzafiato, dai 2345 metri del monte Fraiteve ai 2035 del Colle di Sestriere (dislivello totale di 390 metri). Un tracciato non da “scendere” ma da “aggredire” reso tecnico e fisico dai numerosissimi passaggi delle ultime giornate, questo il parere dei bikers all’arrivo. La pista si presenta su un pendio spoglio di alberi nel primo tratto con curvoni molto veloci e salti adatti a tutti da aggredire o affrontare in maniera soft. Dopo il primo toboga velocissimo ci si butta in un tratto di bosco con contropendenze impegnative sino ad arrivare al famoso ponte di legno che porta poi sui 2 spettacolari salti che hanno offerto grande spettacolo al pubblico. Il tratto finale poi ha raccolto tantissime persone con il temuto rock garden che ha mietuto vittime illustri come Alia Marcellini, Walter Belli che  ha cercato di ingoiare in un colpo solo tutta la pietraia beffato poi dalla sponda finale che lo ha fatto cadere quando aveva forse il miglior tempo.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187057][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187057&s=576&uid=1[/img][/url]

Si laurea quindi campione italiano di specialità per il quarto anno consecutivo, l’atleta del Team Pila Black Arrows, Lorenzo Suding, con il tempo di 3’17.22, che precede di poco più di 2 secondi il portacolori della Devinci Global Racing, Gianluca Vernassa, giovanissima promessa della Mtb Downhill (3’.19.85). Terzo al traguardo, Claudio Cozzi del GT 360DEGREES con il tempo di 3’23.41.

>>> Classifiche complete

Foto di Alex Gallo

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187044][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187044&s=576&uid=1[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187039][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187039&s=576&uid=1[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187038][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187038&s=576&uid=1[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187036][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187036&s=576&uid=1[/img][/url]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami