King of Pistino 2012

King of Pistino 2012

25/07/2012
Whatsapp
25/07/2012

(Testo e foto del Slopestyle Nimis Club)

Era la fine degli anni 80 e la mountain bike sbarcava in Europa. In Friuli si organizzavano numerose gare xc race dove chi era “figo” partecipava con bici in alluminio e forcella ammortizzata da 20 mm di escursione ed i più temerari si piazzavano ai primi posti nei circuiti organizzati dalle piccole associazioni sportive o dalle Pro Loco durante le sagre locali. Anche noi qui a Nimis negli anni a seguire ne organizzavamo una con un percorso molto tecnico, salite brevi e discese incazzate.
Poi è arrivato il downhill dove con le stesse bici da xc potevi lanciarti giù per discesoni estremi con pietre e passaggi impossibili, dove solo pochi eletti con bici ufo biammortizzate con al massimo 100 mm di escursione riuscivano a scendere spettacolarmente senza staccare mai un piede dagli spd.
Il ciclismo poi si è evoluto avvicinandosi alle competizioni ma distaccandosi sempre più dal divertimento.
In ultimo è giunto lo slopestyle importato direttamente dai video americani e dai bikepark austriaci e francesi, facendoci scoprire che con la terra e il legno si possono creare dei parchi giochi incredibili e che con le bici da freeride si può oltrepassare qualsiasi ostacolo… drops e wallride qui a Nimis hanno cominciato a crescere come funghi dando vita al Pistino.

King of Pistino 2012

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187103][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187103&s=576&uid=1[/img][/url]

Pochi dei ragazzi che frequentano ora il Pistino hanno accompagnato la mtb in questo percorso di evoluzione avvenuto in più di 20 anni. Anche il Pistino ha però segnato negli ultimi 5 la sua storia con ben 10 raduni, 1 dirt contest e 3 slopestyle photocontest, giungendo quindi l’ora di eleggere il Re, colui che meglio si destreggia tra mostri di qualsiasi statura combattendo con armi di ultima generazione costruite in alluminio ultra light e saldate a tig/mig, indossando esili armature dal look personalizzato e un casco integrale che nasconde il volto… il King of Pistino 2012!
13 riders suddivisi in 2 categorie -Under 18 e Pro- 3 manches secche e un paio di linee diverse da cui scendere.
I giovanissimi, tutti locals (che il Pistino lo conoscono a menadito) scendono pulitissimi mettendoci qualche trick tra i più semplici ma fatti con eleganza e dimestichezza. Spicca il piccolo 13enne “Dave” Davide Maestrutti che con una Kona da 24 sale sul funbox saltando giù da 4 metri senza troppi problemi e in fatto di tricks ne sa più di qualcuno, lui sarà il numero 1 tra i Junior.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187105][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187105&s=576&uid=1[/img][/url]

Tra i Pro abbiamo “Vitto” Vittorio Galli, bmxer ma alla prima in mtb, Jacopo Tarantino e Filippo Proserpio da Milano che ci regalano i numeri più tecnici come tailwhip, 36 whip, backflip e best trick di Filippo flip tuck tirato a dovere. Ma il più fluido grosso e stiloso, anche lui ormai local per via che l’autostrada da Fano a Udine la fa col pilota automatico svariate volte all’anno, è “Raw” Daniele Ferri che con la sua inseparabile Dartmoor Shine batte tutte le strutture mettendoci eleganza e pulizia in ogni figura. Lui è il King of Pistino 2012 e viene incoronato e festeggiato con balletti in mutande e birra in faccia… e questo sarà solo l’inizio di un party che durerà tutta la notte.
Grazie a 100one, Elk distribution, Tocs, Schwalbe, Ottica Maestrutti, Kriptonite shop Udine, Double3, Nissan Emmecar, Sofim e Saf per i premi e i contributi offerti.
Grazie a Fabio Comelli “Metalcomelli” per la meravigliosa corona trofeo realizzata con componenti di bici.
Grazie a Sergio Sattolo per il bellissimo logo e la locandina.
Grazie a tutto lo staff compresi fotografi e cameramen per la manodopera, le attrezzature e il tempo dedicato prima, durante e dopo la manifestazione.
Grazie ai riders per la partecipazione, la grinta e la capacità di divertirsi sulle 2 ruote e con la gente.
Grazie alla Pro Loco, al comune di Nimis per il sostegno e grazie al numeroso pubblico che ci invoglia a fare sempre il meglio.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187104][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187104&s=576&uid=1[/img][/url]

CLASSIFICHE
Categoria Junior
1° – Davide “Dave” Maestrutti
2° – William “Willy” Vaccaro
3° – Giacomo Abramo
4° – Giovanni Biasizzo
5° – Lorenzo “Lollo” Calligaris
Categoria Pro
1° – Daniele “Raw” Ferri
2° – Filippo Proserpio
3° – Jacopo Tarantino
4° – Vittorio “Vitto” Galli
5° – Pierre “Tombolino” Stabile
a seguire e a pari merito
Max “Bura” Burattini
Corrado Toso
Andrea Colin
…complimenti a tutti!!

Slopestyle Nimis Club

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=187101][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187101&s=576&uid=1[/img][/url]