[Foto e video] Valsesia Bike Park Mera

[Foto e video] Valsesia Bike Park Mera

25/07/2012
Whatsapp
25/07/2012

[VIDEO=2427](Guardalo in HD)[/VIDEO]

L’ Italia del mondo gravity sta crescendo molto e sempre più spesso sentiamo parlare di nuovi sentieri serviti da impianti di risalita.

E’ il caso del Mera bike park, una realtà piuttosto giovane ma promettente, come i tre ragazzi con cui abbiamo filmato in questi due giorni.
Jacopo Orbassano, Matteo Raimondi e Mattia Trabaldo ( classe ’95-95-94 ) sono infatti ai vertici della classifica SE2 del circuito Superenduro e Jacopo è 11° assoluto.
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184937&s=576&uid=9388[/img]

Il park si trova nel comune di Scopello. Tutti associamo questo nome alla famosa pista di Downhill oggetto dei Campionati Internazionali negli anni passati. Un tracciato davvero tecnico e difficile.
Per fortuna l’offerta del Mera ad oggi è molto varia e le piste nel park stanno spuntando una dopo l’altra…
Il park offre una pista rossa, quella in cui abbiamo girato / filmato di più durante questi giorni, una pista blu per i rider meno esperti e la nera per chi ama il downhill, i pendii ripidi e le pietraie stile world cup.
Dalla seggiovia abbiamo però notato che è a buon punto la costruzione di una quarta pista e i ragazzi del posto ci hanno accennato che a breve incominceranno i lavori per una quinta che ospiterà la supermountain del 29-30 settembre 2012.

Il maltempo non ci tradisce mai e anche questa volta abbiamo filmato principalmente con un cielo molto minaccioso, alternato a rari momenti di sole, ma per fortuna non ha mai piovuto.
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=186794&s=576&uid=57449[/img]
Si sale, per ora c’è solo Matteo!

La visuale in quota è fantastica, di fronte a noi ecco il Monte Rosa.
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=187033&s=576&uid=57449[/img]

Facciamo un giro veloce per segnarci qualche spot da filmare e nel mentre scattiamo qualche foto…
Matteo su una delle tante strutture del mera
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184944&s=576&uid=9388[/img]

… qualche spot carino l’abbiamo trovato, siamo a circa metà discesa e decidiamo di farla tutta d’un fiato fino in fondo perchè in paese ci attendono Jacopo e Mattia. Provo a mettermi dietro a Matteo ma dopo due curve vedo solo più un po’ di polvere, dopo poco nemmeno quella…

Momento relax e pranzo
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184941&s=576&uid=9388[/img]

E poi di nuovo su!!

I ragazzi scendono con le bici, e noi rimaniamo in seggiovia per qualche ripresa e qualche foto dall’alto.

Mattia sul drop iniziale
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184953&s=576&uid=9388[/img]

” love train ” su un drop di circa 1.5 metri
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184951&s=576&uid=9388[/img]

Ci spostiamo nella zona flow e qui inizia il divertimento, per quelli come me che amano le piste lisce e veloci!
Si attraversa una strada bianca e, dopo un wall ride naturale in terra, si droppa dentro questo boschetto dove troviamo subito un bel gobbone, un dritto di 40 metri, saltino, e dopo poco uno step up con landing leggermente fuori asse rispetto al kick. Salto ideale sia per incominciare a saltare che trickare.

Qui Jacopo diventa capo di stile….
[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=186796&s=576&uid=57449[/img]
Per oggi il nostro tempo a disposizione è quasi finito…
Giusto il tempo per scattare ancora su un passaggio tecnico e scendiamo

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184942&s=576&uid=9388[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184943&s=576&uid=9388[/img]

Secondo giorno di riprese. Anche oggi ci si accontenta della luce e sembra che da un momento all’altro venga giù il finimondo.

Andiamo subito ad un punto che ieri ci siamo lasciati alle spalle, forse perchè non sono un grande amante delle strutture in legno..
Si tratta di un north shore particolarmente stretto in cui l’equilibrio gioca un ruolo molto importante.
Una volta terminato c’è una rampetta alta circa 1 metro che ci fa saltare fuori dal bosco!

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184946&s=576&uid=9388[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184945&s=576&uid=9388[/img]

Devo ammettere di essere uno dei tanti che non hanno mai apprezzato particolarmente le strutture in legno come i wall ride, ma dopo aver visitato Scopello sto cambiando radicalmente idea. Probabilmente perchè funzionano alla grande.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184949&s=576&uid=9388[/img]

Ci avviamo verso la fine del sentiero rosso e prendiamo la pista nera da DH per qualche ripresa su tratti tecnici e ripidi.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184940&s=576&uid=9388[/img]
Alla fine i sentieri si uniscono in un drittone di 50 metri che porta a un wallride enorme. ( fine video )

Ultimo drop prima dell’arrivo in seggiovia

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=184938&s=576&uid=9388[/img]

Dal mio punto di vista posso fare solo commenti positivi.
Si vive in una bella situazione. Il park è stato lavorato a ” pala e picco “, e quindi l’entusiasmo per crescere non manca assolutamente.
E’ pieno di giovani che girano con bike bi-ammortizzate per il paese e c’è anche un campo da calcio, ma nei giorni durante la mia permanenza l’ho sempre visto vuoto.
E’ sempre bello girare in park in cui trovi di tutto, dal tecnico impossibile al flow più easy.
I ragazzi in paese mi hanno anche detto che continueranno a puntare sulla costruzione di tracce per principianti, per adesso c’è la pista blu!
Personalmente penso che tornerò presto a scopello, questa volta con la bici da dh!!

Gli impianti saranno aperti tutti i giorni dal 28 Luglio al 2 Settembre e ancora tutti i week-end dall’ 8 Settembre al 14 Ottobre. Ed il costo del giornaliero è di 16 €.

Distanze
130 km da Milano
145 km da Torino

Video e News: Mikael Masoero [url]http://www.facebook.com/MikRec[/url]

Fotografie: Alessandro Barra

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami
 

POTRESTI ESSERTI PERSO