[Gallery] Campionato Panamericano DH 2016 in Perú

[Gallery] Campionato Panamericano DH 2016 in Perú

Claudio Olguin, 16/11/2016
Whatsapp
Claudio Olguin, 16/11/2016

[ad3]

Benvenuti in Perù, al Campionato Panamericano DH (continente sudamericano). L’antica capitale Inca ha ospitato le oltre 10 nazioni che hanno gareggiato per il titolo di Campione Panamericano. I team hanno cominciato ad arrivare con una settimana di anticipo per ambientarsi con l’altitudine, dato che se non si è abituati a tale quota, i 3.399m sul livello del mare potrebbero causare diversi disagi.

COP_4246

Non è possibile visitare il Perú senza conoscere almeno una parte della sua storia e della sua cultura. In queste immagini possiamo vedere le terrazze circolari di Moray. A prima vista possono apparire come una sorta di anfiteatro ma in realtà si tratta di terrazzamenti dedicati alla coltivazione. Incredibile notare la perfezione della costruzione con le pietre che si incastrano alla perfezione.

COP_4289

Non ci si spiega come gli Inca abbiano potuto realizzare queste opere murarie con pietre di queste dimensioni. Senza dubbio una civiltà incredibilmente avanzata.

COP_4328

Cusco è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1983 e spesso viene definita la Roma d’America per la quantità di monumenti. Chi ha la vista molto buona potrà notare un aereo che sta atterrando.

DSC_9884

La pista è stata realizzata appositamente per questo evento. Lunga 3 chilometri, parte da 4.035m di altitudine per arrivare a 3.300m.

DSC_9881DSC_0760COP_4456COP_4389DSC_0329COP_4391DSC_0304DSC_0422DSC_0460DSC_0484DSC_9915COP_4438DSC_0554DSC_0599COP_4526DSC_1114DSC_0568DSC_0614DSC_0626DSC_0559DSC_0518DSC_0073COP_4494COP_4488DSC_0141COP_4532DSC_0676DSC_0176DSC_1106DSC_0945 2325A6394DSC_0961COP_4581COP_4602DSC_0784COP_4631DSC_1128DSC_1277325A6713DSC_1314325A6752COP_4677COP_4682COP_4669COP_4672DSC_1342DSC_1297COP_4743COP_4758COP_4779325A6321

Senza dubbio questo Campionato Panamericano DH in Perú ha alzato l’asticella per il futuro. Una gara impressionante con un duro lavoro degli organizzatori locali che si sono strenuamente impegnati per offrire un evento di qualità.

Elite Men
Roger Vieira (BRA) – 05:13.00
Gustavo Ortiz (CHI) – 05:15.00
Mauricio Acuña (CHI) – 05:16.00

Elite Women:
Camila Nogueira (ARG) – 06:33.00
Mariana Salazar (ESA) – 06:40.00
Luana Oliveira (BRA) – 06:59.00

Junior Men
Matheus Braian (BRA) – 05:17.00
Douglas Vieira (BRA) – 05:21.00
Brener Montes (PER) – 05:38.00

[ad45]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO