Il freeride che non c’è più

34

Negli anni 90 e all’inizio dei 2000 il freeride era più popolare che mai. Strutture in legno costruite nei boschi erano la vera prova di coraggio di chi osava definirsi freerider. Reece Wallace rende omaggio a quell’epoca aggiungendoci del riding moderno.

 

Commenti

  1. selvadego:

    Clorophilla è Made in Abruzzo da un crew di cui mi sfugge il nome ma tutt’ora attiva con video bellissimi ciao
    i Grandi Montanus , ma ci sono altri che girano ancora in bici
  2. Anni fa scrissi

    #36 : Qualsiasi discussione sul Freeride e' una perdita di tempo.


    ...mi sa che ho ancora ragione

    Omissis,
    ( o)beta
Storia precedente

Gambit: il nuovo casco integrale di Specialized

Storia successiva

Bici del 2021 contro bici del 2006: qual è la più veloce?

Gli ultimi articoli in News

Bici e sci

La neve sta cadendo copiosa nelle Alpi e finalmente si possono tirare gli sci fuori dal…