iXS European Downhill Cup, per la prima volta Hors Catégorie

iXS European Downhill Cup, per la prima volta Hors Catégorie

xtrncpb, 30/01/2012
Whatsapp
xtrncpb, 30/01/2012

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=54077&s=576[/img]

Tenendo fede alla propria tradizione, anche quest’anno la stagione agonistica del circuito iXS European Downhill Cup sarà inaugurata sulle pendici del Monte Tamaro, nella località elvetica di Rivera, nel Canton Ticino.
Sarà un cerimonia di apertura in grande stile, poichè il circuito iXS EDC si potrà fregiare per la prima volta della classificazione “hors catégorie”.
La gara del Monte Tamaro aprì le ostilità del circuito anche l’anno scorso, quando si sfidarono circa 300 atleti provenienti da 16 nazioni. Tra di loro Brook MacDonald (AUS – Team MS Evil), Lorenzo Suding (ITA – Team Pila Black Arrows), Marcus Pekoll (AUT – Team MS Evil) e Emilie Siegenthaler (SUI – Team Scott 11).

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=55868&s=576[/img]

Conquistare un posto sul podio sarà un lavoro tutt’altro che facile, in quanto il tracciato è uno dei più lunghi e impegnativi di tutto il circuito, e in autunno ha ricevuto alcune migliorie grazie ai suggerimenti di Claudio Caluori. Ora il percorso misura 2.2 km con 640 metri di dislivello negativo, e il cancelletto di partenza sarà situato presso la stazione intermedia della cabinovia.
La novità regolamentare più grande è l’apertura della iXS European Downhill Cup ai soli atleti tesserati, nonchè l’introduzione delle prove riservate ai primi 80 uomini e alle prime 10 donne del ranking.
L’istituzione della Hors Catégorie dovrebbe attirare un maggior numero di atleti Elite, che si spartiranno il montepremi complessivo di 6.915 euro. Il punteggio di categoria premierà i primi 25 classificati, con il primo che guadagnerà 90 punti.
Tutte le altre gare della iXS European Downhill Cup sono classificate dall’UCI come “internazionali C1”, e assegneranno punteggi ai primi 15 atleti. Il vincitore della classifica generale del circuito si porterà a casa un assegno di 7.000 euro.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=55867&s=576[/img]

Per la classifica finale del circuito saranno considerati i sei migliori risultati ottenuti da ogni atleta, che potrà pertanto scartare il peggior risultato sulle sette prove previste.
Grande supporto mediatico al circuito da parte di “Servus TV”, di proprietà della Red Bull che sul proprio sito www.redbull.com diffonderà foto e report delle gare. Ogni venerdi precedente le varie competizioni saranno trasmesse le immagini di ciascun tracciato, realizzate con videocamera GoPro da parte di un atleta del Team Scott11, tra i quali anche l’inglese Brendan Fairclough.
Le iscrizioni online per le gare si apriranno circa 6 settimane prima della data prevista per ciascuna competizione.
Tutte le info sul sito ufficiale www.ixsdownhillcup.com

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=54074&s=576[/img]