La Val di Non Bike riconferma il suo percorso

La Val di Non Bike riconferma il suo percorso

08/02/2011
Whatsapp
08/02/2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=65912[/IMG]

Percorso “morbido” a Cavareno
La prima tappa di Trentino MTB conferma in toto l’edizione del 2010
Sono 42 i chilometri, pedalabili per tutti, con 870 m. di dislivello
Parte e arriva a Cavareno, nella vallata trentina delle mele
È la terza edizione ed è organizzata da “ValdiNon SportGestion”

[Comunicato stampa]
Da sempre il ‘3’ è considerato il numero perfetto per eccellenza, e il team di Maurizio Zini e la sua “ValdiNon SportGestion” non intende certo confutare quest’antica credenza. La 3.a ValdiNon Bike sarà ai nastri di partenza domenica 15 maggio prossimo da Cavareno (TN) e, dopo il successo delle prime due edizioni, anche nel 2011 non si vuole lasciare nulla al caso, senza dimenticare il background degli anni antecedenti quando la gara aveva un altro nome.
Numeri alla mano, lo scorso anno la prova trentina ha visto un incremento degli iscritti di quasi il 50% rispetto all’edizione di debutto nel 2009. Circa 650 bikers, tra semplici appassionati e volti noti della mtb, hanno scelto la vallata delle mele trentine per perfezionare, oppure cominciare, il proprio allenamento in vista della stagione estiva. La ValdiNon Bike, infatti, si propone come una competizione appetibile per ogni tipologia di atleta, con un percorso misto sterrato e asfalto che affronta 870 metri di dislivello.
Sempre a proposito di antichi detti, ‘squadra che vince non si cambia’, e allora Zini e compagni si riconfermano alla guida dell’evento off-road in Val di Non, così come viene mantenuto il percorso di 42 km, che parte e si chiude a Cavareno. Dopo un primo tratto scalda muscoli, la gara entra nel vivo con i passaggi per i borghi di Fondo, Malosco e Ronzone, che conducono alla “cima Coppi” del percorso, ovvero il Monte Arsen a 1.300 metri di altitudine. Seguono quasi 10 km di discesa in direzione Ruffré, dove sarà comunque richiesta massima concentrazione e un abile gioco di freni. Gli ultimi 15 km prima del traguardo, infine, sono un saliscendi continuo immersi in quei frutteti e meleti che hanno reso questa valle celebre in tutto il mondo. Degni di attenzione sono alcuni suggestivi passaggi che i concorrenti affronteranno durante la gara, come quello ai margini del Lago Smeraldo o attraverso i millenari canyon scavati nella roccia.
L’edizione 2010 della ValdiNon Bike se la misero in tasca i due alfieri del team L’Arcobaleno Carraro, Martino Fruet ed Evelyn Staffler.
Anche quest’anno la ValdiNon Bike sarà l’evento d’apertura del challenge Trentino MTB, che propone sette gare fuoristrada in altrettante località tra le più belle della provincia di Trento. Tra il mese di maggio e il mese di ottobre, infatti, l’universo delle ruote grasse approderà prima in Val di Non e poi proseguirà la sua “corsa” in Valle di Daone (con la Rampinada del 5 giugno), sugli Altipiani di Folgaria, Lavarone e Luserna (1000Grobbe Bike -100km dei Forti – 17,18,19 giugno), nel Parco regionale dei Monti Lessini (Lessinia Bike – 24 luglio), in Val di Fiemme (Vecia Ferovia dela Val de Fiemme – 7 agosto), in Val di Fassa (Val di Fassa Bike – 11 settembre) e nell’inedita – per Trentino MTB – Valsugana, il 2 ottobre con la 3T Bike.
Le iscrizioni alla ValdiNon Bike 2011 sono aperte e la quota ammonta a 25 €, mentre per l’adesione cumulativa alle sette gare di Trentino MTB l’importo da versare è di 155 €. Per tutte le informazioni è possibile visitare sia il sito della gara (www.valdinonbike.com) che quello del circuito (www.trentinomtb.com), dove sono anche reperibili informazioni dettagliate sui singoli regolamenti.
Nella giornata di vigilia, sabato 14 maggio, andrà in scena la sempre colorata Mini ValdiNon Bike con le giovani leve fino ai 12 anni a sfidarsi in sella alle loro “fuoristrada”.
Info: www.valdinonbike.com

 

POTRESTI ESSERTI PERSO