MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Schwalbe Procore: come è fatto

Schwalbe Procore: come è fatto

Schwalbe Procore: come è fatto

27/08/2014
Whatsapp
27/08/2014

Vi avevamo parlato del sistema a doppia camera di Schwalbe, il Procore, qualche settimana fa, dopo una prima prova sui sentieri di Davos. Allora vi avevamo detto che era necessario creare un buco aggiuntivo nel cerchio per poter alloggiare la seconda valvola, necessaria per gonfiare la camera interna, il Procore.

Oggi Schwalbe, nella serata precedente l’apertura di Eurobike 2014, ha presentato ufficialmente il prodotto finito e pronto ad essere messo in vendita a gennaio 2015 al prezzo di 179 Euro per un set di due gomme. Per farvi capire bene tutto il sistema abbiamo chiesto a Schwalbe di farci vedere il montaggio completo del Procore + gomma, che potete vedere nel video qui sopra. La novità veramente interessante è che ora si possono gonfiare le due camera tramite un’unica valvola. Per fare ciò la valvola viene svitata di alcuni giri nel suo mezzo.

Screen Shot 2014-08-26 at 23.03.24

Il peso di un sistema per una gomma è di 200 grammi. Si può montare qualsiasi gomma disponibile sul mercato, anche non Schwalbe.

Procore_Set_Verpackung

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
mikyspa
mikyspa

mi sembrava abbastanza assurdo dover forare il cerchio.
per caso vi hanno spiegato come funziona o avete uno spaccato? … non ho trovato niente in rete

Marco Toniolo
Marco Toniolo

È tutto nel video

mikyspa
mikyspa

intendevo di come funziona la sola valvola internamente…

BEBS68
BEBS68

Ma a che serve? E’ un sistema antiforatura?

davidhill333
davidhill333
bisten
bisten

179 euri!!! Se mai foro mi sparo un colpo negli zebedei!!!

bisten
bisten

Ma cosa dono l easy fit ebil doc blue che si vedono nella confezione?? Cmq il prezzo mi sembra enorme esagerato improponibile…

Ubclttist
Ubclttist

Ciao, Doc Blue è il liquido sigillante per tubeless di casa Schwalbe, mentre l’ Easy Fit è uno stick contenente un liquido da “spalmare” sulla spalla dei tubeless per facilitarne il montaggio e la messa in sede durante il gonfiaggio (fa la stessa funzione di un po’ di acqua e sapone fondamentalmente). ciao

Looka
Looka

minchia ma che cerchio largo!

miattop
miattop

E adesso come faccio ad aspettare fino a gennaio?

Solo un dubbio, come hanno fatto a fare la doppia valvola in una senza intaccare il brevetto che Deanesi ha creato?

Mario.lop
Mario.lop

Mi sembra che il brevettto riguardi una soluzione concentrica con due canali separati per il passaggio dell’aria. Questo penso sfrutti la differenza di pressione tra il procore 5bar e il tubeless 1,2 bar. È una soluzione furba e sembra piuttosto semplice. Praticamente, se ho capito bene, a valvola avvitata si impegna il passaggio del procore, una volta gonfio, si svita la valvola e si mette in comunicazione il passaggio del tubeless assieme a quello del procore. Il sistema funziona perchè il primo è gonfiato a 5 bar mentre il secondo a 1,2. Quindi fino a pressioni inferiori a 5 bar si riuscirà a gonfiare solo il tubeles

Dado-WRX
Dado-WRX

Nel video viene detto che la larghezza minima del cerchio è 23 mm

Giovanni_56

Ma da quanti pezzi è composto questo kit ??? valvola , valvola interna da avvitare, cilindro di plastica e procore…. e se nel bosco perdo un pezzo, sono Caz… MIEI?
Io resto per la semplicità del sistema DeanEasy. Almeno qui è solo un pezzo ed è applicato sul cerchio e non c’è il rischio di perdere nulla, cilindro o valvolina che sia…

Seconda cosa: col DeanEasi il limite del cerchio è ben inferiore del 23mm indicato da Schwalbe, dunque si adatta a molte più discipline.

Avviso l’apertura del portale del sistema DeanEasy
http://www.deaneasy.it/it/

AleCast73VA
AleCast73VA

preferisco il sistema deaneasy si risparmia molto e rende benissimo!

Paulento
Paulento

visto che dici che si risparmia molto, quanto costa questo sistema?
poi per mtb80.blog, non volermene, pubblicizzi molto questo sistema, ma leggo sul sito (o quantomeno sul test di 365) che il limite è di 23 mm tanto quanto schwalbe.
posto che sarei felice di vedere un prodotto italiano competere con un colosso, non vi sembra correto dare informazioni veritiere e consistenti, piuttosto che spammare info ancora fumose?

my opinion.

Bald
Bald

Sono d’accordo con te, anzi fossi nei ragazzi di Deaneasy comincerei ad incazzarmi un bel po’ con mtb80…

alessiocos
alessiocos

praticamente è un tubeless che permette di girare a pressioni molto basse, con altri vantaggi di cui si era parlato in un precedente articolo.. Se non fosse per il prezzo sarebbe davvero da provare. A €179 lo lascio ai ricchi e ai pro.

Boss Equipment
Boss Equipment

Senza offendere nessuno, ma in tutti questi anni di mtb gli unici tagli li ho avuti con schwalbe (RR e NobbyN) disperato ho cambiato marca e a parità di pressione spendendo meno magicamente sono scomparsi.
Procore si ma solo con schwalbe…

Bro17
Bro17

Il problema è che se uno vuole provare uno pneumatico o cambiarlo per le diverse esigenze deve stare un’ora in garage!!! Questi sistemi ti impediscono il cambio rapido; 2 seta di ruote “obbligatori”?

Marco Toniolo
Marco Toniolo

@gemy: cambiare il copertone è uguale ad un tr. guarda il video

ale-b
ale-b

Il peso del sistema è di 200 gr….compreso il sigillante?

SuperDuilio
SuperDuilio

Roba fantastica, la valvola è una chicca….unico neo se vogliamo è il peso.

AleCast73VA
AleCast73VA

io giro ruote da 3kg 200 o 500gr per me non fa nessuna differenza conta il divertimento nelle montagne senza bucature!

lgrosselli
lgrosselli

Io penso che cambierò i cerchi per adottare il sistema procore. Di cerchi con sezione ampia (>25mm) se ne parla da qualche anno (senza una reale spinta del mercato) e soprattutto abbinato al procore dovrebbero migliorare la guida/tenuta di molto ….. magari ci avviciniamo un poco alle fat. I miglioramenti più evidenti sulla mia biga gli ho avuti lavorando proprio sulle ruote!

Paolino79
Paolino79

Di questo sistema non ho capito una cosa: ma tra il copertone e la camera, si può inserire il liquido sigillante? Perchè altrimenti il copertone si buca e rimane solo la camera gonfia, o mi sfugge qualcosa????

Honestlypino
Honestlypino

si,lo dice nel video ci si mette il sigillante come con ogni copertone tr/ust.

roberto erreuno
roberto erreuno

Quindi il liquido bisogna inserirlo prima di chiudere completamente il copertone e non c’è la possibilità di fare un rabbocco tramite valvola…

Marco Toniolo
Marco Toniolo

esatto. Il sigillante va nel copertone esterno, come si fa di solito con una gomma TR

Paolino79
Paolino79

ok. Mettiamo che prendi un bel chiodo che fora sia il copertone che la camera interna, bisogna smontare tutto e montare una classica camera per tornare a casa? Giusto?
Non lo chiedo per fare ironia sul prodotto, intendiamoci, ma solo per capire un’eventuale praticità in ambito allmountain o su uscite in soltitaria abbastanza lunghe…..

icwbrandi2894956
icwbrandi2894956

prezzo veramente elevato

icwbrandi2894956
icwbrandi2894956

aggiungo che effettivamente anche a me la sola pizzicatura con taglio veramente del tutto inspiegabile è capitata con gomme schwalbe
in condizioni di percorso, velocità e pressione che non lo giustificavano minimamente

Paulento
Paulento

rispetto alla prima presentazione avevo capito che la camera interna fosse un pezzo unico, cioè solo il componente blu per intenderci. da quanto capisco invece è una specie di guaina che copre la camera d’aria interna, quella con la valvola doppia funzione. boh boh, non mi convince del tutto. e immagino che 200gr siano il peso solo del sistema, a cui aggiungere sigillante…250-300 gr in più sulle masse in movimento. per il costo, sarebbe utile capire quanto costerebbe l’eventuale ricambio della camera interna, perchè se malauguratamente la foro in qualche modo, spero non si debba ricomprare l’intero kit.

davidhill333
davidhill333

a vista sembra una camera normale (anche io credevo che fosse solo quella blu e all’idea mi piaceva di più)
nel caso di foratura penso che si possa riparare con una pezza…o Schwalbe ne fornirà di specifiche …io la butto li!!

Giovanni_56

Se ti piace l’idea di una sola camera aspetta la presentazione del sistema DeanEasy … (http://www.deaneasy.it/it/) dove qui si utilizza un Tubolare “da strada ” a mio avviso ben più resistente di un nastro “procore”

AleCast73VA
AleCast73VA

DeanEasy is better!

davidhill333
davidhill333

ho visto il sito che mi hai linkato…ma ora sarei curioso di sapere il peso e il prezzo del deaneasy….e la “valvola rossa” mi sembra un po troppo esposta (parlo perchè son riuscito ,credo dei sassi, a far saltare più di un paio di valvole della camera d aria )

jledenham
jledenham

Io non capisco una sega, ma a parte il prezzo proibitivo, fino all’altro ieri eravamo tutti schiavi del tubeless e dei cerchi in carbonio per risparmiare un etto.. questo con due camere.. 200g a ruota.. boh..
poi non mi è chiaro, in salita se tengo a 1,1 bar entrambe le gomme ho del sostegno o no? perchè se prendo un paio di gomme normali e le metto a 1,1 bar e provo a fare 500-600 metri di salita (dislivello).. mi sa che arrivo su a pezzettini.. e in una gara di enduro sono 1000-1500… boh..

Paulento
Paulento

sarebbe da provare, al solito, anche se i pareri entusiastici letti sia da marco che da altre riviste sono confortanti.
così a sensazione mi pare poco pratico se non per downhill dove la possibilità di scendere di pressione e scongiugrare forature e stallonamenti potrebbe essere utile, visto che capita di vedere anche in coppa del mondo i pro che forano o stallonano e i 400 etti in più sulle ruote potrebbero essere abbastanza digeribili. forse anche in ottica enduro, dove alla fine i tempi delle salite sono abbastanza laschi se logicamente sei allenato un minimo.

mi incuriosisce e molto, e per quanto non mi piaccia mai fare la polemica sui prezzi…in questo caso mi sembra molto elevato, perchè in fondo c’è una normale camera d’aria “costretta” in una camicia di un materiale che potrebbe essere kevlar. ora le vecchie fasce kevlar che si usavano una volta costavano sui 20 euro, una camera vogliamo stare alti 10 euro. vero, c’è una valvola speciale. mettiamo quindi che una camera di questo tipo costi 20 anche 30 euro. spenderne quasi 200 mi sembra eccessivo.
diciamo che se il costo fosse stato di 100 euro e non quasi 200 mi avrebbe tentato di più. così, oltre ad al fatto che dovrei cambiare pure i cerchi, continuo sereno con tb e lattice.

Giovanni_56

Domanda: ma con il tempo non è che la valvola con il meccanismo gira e avviti si intasi con il lattice come accade ogni tanto con la semplici valvole ???? A quel punto… ???

Haran
Haran

Acc… sta diventando davvero complicato andare in bici… ruote a doppia camera… sospensioni intelligenti… cambio elettronico…

AleCast73VA
AleCast73VA

presto arrivano abs e ebd, sensori con freni automatici, parafreno, flaps per il decollo e atterraggio, e il dildo al posto di reggisella

lgrosselli
lgrosselli

Il costo non è basso e 200gr (per ruota?) non sono pochi. Ma se le sensazioni di Marco al primo test sono confermate secondo me vale più questo sistema che molti altri upgrade delle nostre bici. Il fatto che sia in pezzi distinti, guaina e camera, lo vedo un plus. Se sfortuna vuole che foro la guaina (ma deve essere proprio un chiodo) e quindi la camera, cambio quest’ultima e basta.

Mi aspetto, dopo una foratura del procore, di terminare comunque il giro lasciando sigillare il foro sul pneumatico e gonfiandolo a pressione standard.

ale-b
ale-b

Decisamente troppi 200gr+sigillante per ruota, per uso am; non credo si possa recuperare questo peso sul copertone montandone uno da xc, con spalla leggera: sarebbe ancora guidabile a pressioni così basse?

ecox
ecox

Il peso è veramente esagerato a mio avviso.

Vincenzo2001
Vincenzo2001

boh, a me sembra una figata epica.
Se veramente funziona come vogliono lasciare ad intendere, e come le prove (anche se corte) di cui si legge in giro confermerebbero, i 200 grammi a ruota sono, secondo me, quasi completamente recuperabili utilizzando copertoni più leggeri, per restare su schwalbe, dai supergravity che stanno sul kg potrei passare agli evo col solo snakeskin che stanno sugli 850.
Non avevo pensato, ed un po’ mi prende male, alla questione della larghezza minima del cerchio, ma per il resto, ripeto, FIGATA!

Vincenzo2001
Vincenzo2001

Sul prezzo non commento ma vorrei sperare che col tempo si abbassi, magari una volta ammortizzati i costi di progettazione.

BEBS68
BEBS68

Quindi quel prezzo senza copertoni? Se ci aggiungiamo i due copertoni della stessa marca c’e’ da aggiungere altri 80 euro…
Per carita’, l’evoluzione continua ma sta diventando caruccio andare in mtb.

Pietro.68
Pietro.68

a quel prezzo ti danno anche i cacciacopertoni schawalbe. Vuoi mettere???
Comunque mi sembra che abbiano inventato un copertone da mettere sotto il copertone 😀

MN_avatar
MN_avatar

è macchinoso, troppo macchinoso….
devi mettere la camera, il coso di plastica intorno alla valvola, il flap, parzialmente il copertone, inserire il lattice, mettere il copertone e poi far tallonare il tutto bene.
E se poi si danneggia la camera interna devi mettere tutto in box finche non trovi un’altra camera procore.
Vabbè che sembra studiato per le discipline gravity e forse sono io a farmi troppi problemi perche ragiono con una mentalità diversa, ma non mi sembra che sia proprio cio che un amatore ami avere…
lo vendessero per ruota singola qualcuno potrebbe pensare di montarlo solo all’anteriore, dove di solito si ha meno problemi di forature, per aumentare il grip, lasciando un comodo tubeless al posteriore (per quanto possa sembrare un controsenso, visto che il sistema è studiato per evitare i tagli sulla spalla dovuti allo sbattere del cerchio).
Boh, sono perplesso..

 

POTRESTI ESSERTI PERSO