MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Gravitalia: preview del tracciato di Monte Alpet

[Video] Gravitalia: preview del tracciato di Monte Alpet

[Video] Gravitalia: preview del tracciato di Monte Alpet

17/09/2019
Whatsapp
17/09/2019

 

[Comunicato stampa]  –  Dopo la pausa estiva torna il Circuito Nazionale Gravitalia per il terzo e penultimo round. Si correrà il 21 e 22 settembre lungo una delle piste del bike park sul Monte Alpet, a Roburent in provincia di Cuneo. Il percorso realizzato con il contributo di Andrea Bruno si sviluppa in una delle location delle Alpi Liguri orientali più vocate per la downhill, la disciplina più spettacolare della mountain bike. Un percorso caratterizzato da tratti naturali che lasciano alla libera interpretazione delle linee ed altri in single track e curve in appoggio, non mancano salti molto spettacolari e drop velocissimi, in un fondo di terra e rocce.

Saliamo in sella con Fabio Grillanda alla scoperta del percorso inseguendo Lorenzo Folco.

Prima parte caratterizzata da contropendenze e curve senza appoggio che, come dice Fabio, lasciano alla libera interpretazione delle traiettorie. Si susseguono alcune compressioni e alcuni salti che spezzano il ritmo di questo tratto che farà emergere gli atleti più talentuosi nell’interpretazione delle linee. Un ripidone porta ad entrare nel primo boschetto, il fondo naturale di questa pista presenta molte rocce lisce che in caso di pioggia potrebbero diventare insidiose e mettere alla prova la tecnica di guida degli atleti. Un susseguirsi di curve a medio raggio e alcuni tornantini in appoggio rendono questa seconda parte di tracciato tecnicamente completa. Settore intermedio molto veloce con degli attraversamenti in legno e dei piccoli drop che portano ad una strada forestale, circa 200 metri per prendere fiato per poi rientrare di nuovo in un boschetto, cercando di mantenere quanta più velocità possibile.
Anche qui una sessione molto veloce dove alla fine un salto spara verso un tornante verso destra dall’appoggio molto alto, da prendere a tutto gas, per poi fiondarsi su un paio di salti decisamente alti e continuare in una serie di curve in successione. Terzo boschetto molto corto che porta alla parte finale del percorso, in un rettilineo dove sarà presente il salto che precede l’arrivo. Questa ultima sessione sarà allestita i giorni precedenti alla gara.

Programma:

SABATO 20
08:00 – 09:00 verifica tessere team. n.1 incaricato per team
09:00 – 10:00 verifica tessere team e atleti
08:30 – 09:90 pista aperta
09:30 – 11.30 prove libere riservate cat. Amatori uomini, Amatori donne ed Esordienti
11.30 – 13.30 prove libere riservate cat. Agonisti uomini e Agoniste donne
13:30 – 14:00 prove libere riservate ai top rider
14:30 manche di qualifica
18:00 riunione tecnica

DOMENICA 21
09:00 – 11:30 prove libere assistite
11:30 – 12.30 prove libere assistite riservate ai top rider
13:00 manche di gara finale
a seguire premiazione

CONTATTI BIKE PARK
Telefono: 0174227560
Email: [email protected]
Sito internet: www.montealpetbikevillage.com

Gravitalia

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
lollo72

Apprezzo molto il lavoro svolto al Monte Alpet per quanto riguarda il bike -park ; hanno ridato “vita” ad una località che tendeva a “spegnersi” specialmente dal lato dello sci ( mi piacerebbe facessero altrettanto anche dalle mie parti all’alpe di Mera !) . Per quanto riguarda il circuito di gara sarà sicuramente bello , ma a prima vista forse un pò “sottotono” se paragonato a quanto si vede a livello mondiale nelle competizioni di W.C.
Comunque bravi ragazzi e buon lavoro

ide84
ide84

…ma l’alpe di Mera non è già stata riconvertita in Bike Park per il periodo estivo?
E’ un paio d’anni che non ci passo, ma mi sembra di ricordare che usavano l’impianto per salire con le dh.
Partivo da lì per fare la stupenda ciclabile fino ad Alagna.

ide84
ide84

…ma l’alpe di Mera non è già stata riconvertita in Bike Park per il periodo estivo?
E’ un paio d’anni che non ci passo, ma mi sembra di ricordare che usavano l’impianto per salire con le dh.
Partivo da lì per fare la stupenda ciclabile fino ad Alagna.

nico-
nico-

Ciao, era un bike park anni fa, negli ultimi anni è stato chiuso. Da quest’anno caricano di nuovo le mtb sulla seggiovia rimodernata per fare giri pedalati molto belli da sopra ma manca ancora una riapertura dei vecchi tracciati dh e freeride. Sembra però che dal prossimo anno qualcosa si muoverà. Speriamo perchè sono posti SUPER e ora la gestione è Monterosa SKI!

Badorx
Badorx

Veramente super figo questo tracciato!

fab82
fab82

Bhe rispetto ad altri bike park del circuito credo sia la prova più facile,tutto liscio,
Non c’è una pietra neanche a pagarla

nico-
nico-

Ciao, era un bike park anni fa, negli ultimi anni è stato chiuso. Da quest’anno caricano di nuovo le mtb sulla seggiovia rimodernata per fare giri pedalati molto belli da sopra ma manca ancora una riapertura dei vecchi tracciati dh e freeride. Sembra però che dal prossimo anno qualcosa si muoverà. Speriamo perchè sono posti SUPER e ora la gestione è Monterosa SKI!

 

POTRESTI ESSERTI PERSO