Worlds Mont-Sainte-Anne: Danny Hart domina le qualifiche

Worlds Mont-Sainte-Anne: Danny Hart domina le qualifiche

30/08/2019
Whatsapp
30/08/2019

 

Gli UCI MTB World Championships 2019 entrano nel vivo oggi a Mont-Sainte-Anne con la manche di qualificazione della specialità downhill. La località canadese ospita la massima competizione mondiale di mountain bike per la terza volta nella storia, mettendo a disposizione un tracciato ormai rinomato per la sua spettacolarità grazie a una varietà di caratteristiche con tratti veloci intervallati da sezioni molto tecniche e impegnative

I risultati della manche di qualificazione di oggi non servono a garantire l’accesso alla finale sulla base di un numero chiuso come in World Cup ma servono esclusivamente a determinare l’ordine di partenza per la finale di domenica.

Il tempo più basso è stato segnato da Danny Hart che ha letteralmente sbaragliato gli avversari con quasi 3 secondi e mezzo di vantaggio su Loris Vergier. Terza posizione per Brook Macdonald mentre il difensore del titolo Loïc Bruni si piazza al quarto posto, precedendo di meno di due centesimi di secondo il connazionale Amaury Pierron, con il quale è in sfida per il dominio della stagione di World Cup. Bene gli azzurri convocati in Canada con Davide Palazzari al 27° posto, Loris Revelli al 32° e Johannes Von Klebelsberg al 35°.

In campo femminile Myriam Nicole, alla sua prima competizione della stagione dopo la lunga assenza per infortunio, ha subito ristabilito le gerarchie prendendo la testa della classifica. Al suo inseguimento, con oltre due secondi di distacco, l’australiana Tracey Hannah, seguita in terza posizione da Marine Cabirou. Veronika Widmann conclude al 18° posto mentre Eleonora Farina non conclude la manche ma avrà comunque la possibilità di prendere parte alla finale di domenica in quanto atleta protetta, grazie alla sua posizione nel ranking mondiale.

Il giovane outsider francese Antoine Vidal domina la categoria Junior maschile con quasi 4 secondi di vantaggio sul canadese Lucas Cruz, seguito in terza posizione dal connazionale Elliot Jamieson. Il favorito al titolo Thibaut Daprela chiude al quinto posto con quasi 10 secondi di ritardo da Vidal.

Nessuna sorpresa invece nella categoria Junior femminile dove è sempre Valentina Höll a segnare il tempo da battere, con quasi 15 secondi di vantaggio su Mille Johnset. Terza posizione per Anna Newkirk.

Classifiche:

Qui le informazioni e il programma completo dei Mondiali MTB 2019 di Mont-Sainte-Anne.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
stefano86
stefano86
Per le donne spero in Nicole o Seagrave dato che sono state fuori per infortunio, negli uomini boo quelli che spero vincano sono troppi…. fosse poi la volta buona per Gwin se lo meriterebbe