APEMAN Action Cam A77: affarone o bidone?

APEMAN Action Cam A77: affarone o bidone?

Marco Toniolo, 27/05/2020

La lista dei bestseller nella categoria Ciclismo di Amazon ha delle vere chicche così ogni tanto mi trovo a scartabellare per vedere se c’è qualche vero affarone. Qualche settimana fa una action cam ha attirato la mia attenzione: si tratta della Apeman A77. Marchio cinese di Shenzen, promette prodigi per soli 49.99€. Detto fatto, l’ho ordinata e provata. Ecco i risultati:

YouTube video

 

L’altra telecamera usata nel video è una GoPro 8. State sintonizzati perchè ho ordinato altri bestseller!

 

 

 

Commenti

  1. Dubito che qualcuno possa aver mai avuto dubbi sulla possibilità che una cam da 50 euro potesse avere la stessa qualità di una GoPro o di una concorrente di pari livello (DJI, Sony), per lo meno chi ha un minimo di conoscenza in merito.
    Piuttosto che 100 euro per altre alternative, se lo scopo non è solo quello di fare divertire i bambini, spendete poco di più e prendete una YI 4K o 4K+ che è appena inferiore alle top di gamma, e vi torna utile anche per foto, vacanze o sub.
    Una caratteristica comune a tutte le cam economiche è la scarsissima resa quando cala la luminosità ambientale.
    È inutile fare confronti sulla resa colore etc poiché per chi vuole solo rivedere questa o quella discesa basta lasciare il setting GoPro standard, mentre chi fa montaggio e post-produzione usa il profilo flat ProTune e applica la color correction in seguito.
    In più per collegarmi a quanto detto qua sopra, la stabilizzazione digitale ha raggiunto livelli incredibili ma a mio avviso già era sufficiente quella di Hero 6 e 7, con la 8 e il boost alcuni video sono irreali, in soggettiva sembra si stia volando, oltre al crop troppo elevato.
  2. Sarò una voce fuori dal coro, ma a me quello che è venuto in mente è che la differenza di prestazioni non giustifica la differenza di prezzo...poi mi sbaglio di sicuro visto che non ne posseggo nessuna delle due...