Bernard Kerr spacca il telaio in 2 pezzi a Rotorua

65

Ieri si è corsa la gara di downhill al Crankworx di Rotorua. Durante il salto di un triplo Bernard Kerr è arrivato corto e ha rotto in due il suo telaio. Fortunatamente non si è fatto niente, come dice lui stesso qui.


Commenti

  1. Badorx:

    Non sembrava niente di che come impatto.
    Ci sarà stato qualche problema in quel telaio.
    L'impatto è più brutto di quello che sembra. Arrivando corto, la leva che si fa sul piantone è enorme. Comunque sì: il dubbio che il telaio abbia ceduto sotto un carico inferiore a quello che ci si aspetta c'è. Se si aggiunge che è un prototipo con tubi in composito incollati a giunti in metallo, il dubbio che abbia ceduto per difetto costruttivo o progettuale viene. Non sapremo mai se un telaio diverso avrebbe retto...
  2. bepo7310:

    Direi che saldare dei tubi in alluminio sarebbe stata un'idea migliore. Incollare cilindro su cilindro fibra e alluminio è sempre una cosa estremamente rischiosa, parlo per esperienza diretta.
    Se sai farlo non è un problema. In generale non sono un amante degli incollaggi, ma ci sono aerei che volano milioni di miglia basando la loro robustezza su incollaggi del genere. La tecnologia c'è, l'esperienza non manca, il problema è forse che non sono appannaggio di un piccolo costruttore di bici.
  3. albatros_la:

    L'impatto è più brutto di quello che sembra. Arrivando corto, la leva che si fa sul piantone è enorme. Comunque sì: il dubbio che il telaio abbia ceduto sotto un carico inferiore a quello che ci si aspetta c'è. Se si aggiunge che è un prototipo con tubi in composito incollati a giunti in metallo, il dubbio che abbia ceduto per difetto costruttivo i progettuale viene. Non sapremo mai se un telaio diverso avrebbe retto...
    Si, certamente non è il modo migliore di atterrare, ma dai che ne abbiamo visto di molto peggiori e la bici ha retto.
Storia precedente

Dolomiti Paganella Bike Opening 2024

Storia successiva

Van Der Poel firma un contratto decennale con Canyon

Gli ultimi articoli in News