[Bolivia report] L’Ima Trail colpisce ancora

[Bolivia report] L’Ima Trail colpisce ancora

30/05/2011
Whatsapp
30/05/2011

Cosa fa uno per acclimatizzarsi con calma quando atterra a 4100 metri? Va a fare i sentieri più esposti della regione!
E così ci siamo trovati oggi sul mitico Ima, un sentiero nei dintorni di La Paz, a provare il polverso terreno boliviano. La breve notte dopo la gran mangiata di ieri sera e la sveglia da jetlag all’alba non ha lasciato segni evidenti, complice anche le temperature estive con una bella brezza che nascondeva anche l’aglio che ci siamo trangugiati, accompagnato da un corposo rosso boliviano.

Adeguarsi alla polvere del posto non è stato facile, almeno per me, soprattutto perchè le buche di Ima si sono moltiplicate in questi ultimi due anni e finirci dentro è un attimo. Io mi sono fermato sul bordo di una, senza conseguenze a parte due sbucciature alle caviglie.

L’altitudine non è stato un problema, visto che abbiamo fatto solo discesa. Diventa un problema quando si devono salire le scale dell’albergo con i borsoni.

Non sto a tediarvi più a lungo, dato che oggi era una giornata easy per acclimatarci appunto. Adesso cena e poi branda, visto che domani il programma diventa più impegnativo. Godetevi le foto e state sintonizzati!

Marco


[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/1/thumbs_576/14932.jpg[/img]