Denny Lupato vince a Punta Ala

Denny Lupato vince a Punta Ala

20/04/2014
Whatsapp
20/04/2014

[Comunicato stampa]
I rider hanno trovato questa mattina il bel tempo, con un po’ di vento che è presto diminuito; anche la temperatura era perfetta per un giorno di gara. Il fondo non era polveroso nè bagnato, quindi dava una buona tenuta. Insomma non male per una giornata in bicicletta.

EES_Denny Lupato by Axel_Brunst_PuntaAla_2014

La prima speciale, “Tre Dita”, è un singletrail perfetto ma tecnico, con una piccola ma sfiancante salita a metà. I britannici e gli irlandesi anno cominciato con buoni tempi, spostandosi velocemente durante i trasferimenti per cominciare presto le speciali. All’inizio Sam Shucksmith sembrava mantenere la testa ma gli italiani avevano da dire la loro, con Davide Sottocornola che ha fatto un tempo incredibile. Non sembrava facile ma Denny Lupato è riuscito a terminare la speciale con altri 10 secondi di vantaggio.

EES_Lorraine Truong by Axel_Brunst_PuntaAla_2014

La tecnica di Denny era diversa da quella di inclesi e irlandesi: ha preferito prendersi tempo per respirare tra una speciale e l’altra.

Anche nella terza speciale gli italiani hanno fatto meglio degli altri. Nell’ultima speciale “La Torretta” Denny Lupato ha di nuovo sfruttato al meglio le condizioni familiari. Era 4.29 secondi dietro, dopo il prologo di Sabato. Ma nelle speciali ha scalato la classifica uno stage dopo l’altro.

Per le donne la vincitrice è Lorraine Troung, seguita da Laura Rossin e Chiara Pastore.

Result PuntaAla Pro Men

Result PuntaAla Pro Women


Trovate tutti i dettagli e le altre classifiche a questo indirizzo.

 

EES_Award Cer_Pro Women byAxel_Brunst_PuntaAla_2014  EES_Award Cer_Pro Men byAxel_Brunst_PuntaAla_2014