[Diario di un pro] Setting delle sospensioni

[Diario di un pro] Setting delle sospensioni


In questo terzo appuntamento della rubrica Diary of a Pro troviamo Francesco Colombo impiegato sulla messa a punto delle sospensioni della sua Nukeproof, insieme a Fabrizio Landoni di Atomic Bike Engineering. Il tracciato scelto è quello della Legnaia a Finale Ligure dove Francesco sembra avere parecchia confidenza.

Gli interventi fatti alla Öhlins DH38 Race Fork di Francesco sono spiegati da Fabrizio che in seguito pone l’attenzione sull’importanza di utilizzare sospensioni in perfetto stato.
Atomic Bike Engineering da anni si impegna, prima nel mondo dei motori tra velocità, motard e fuoristrada, ed ora in quello della mountain bike, a tirare fuori la massima performance da qualsiasi sospensione, a partire dai modelli base. Il rendimento di una forcella base, in ottime condizioni, con olio fresco e pulizia costante risulta essere superiore rispetto a quello di una forcella top di gamma ma senza recenti revisioni.

Per Francesco è arrivato finalmente il momento di abbandonare i duri lavori dei mesi precedenti in palestra e di concentrarsi sul ritmo e sul miglioramento del feeling sulla sua nuova Nukeproof, già molto buono a vedere dalle discese.
Non resta che aspettare le gare importanti!

Foto di Alex Barbera

I prossimi appuntamenti lo vedranno impegnato nell’IXS European Downhill Cup di Maribor il 19-21 Maggio e nella prima tappa di Coppa del Mondo sempre a Maribor la settimana seguente.
Non dimenticate di seguirlo e supportarlo anche sui social per rimanere sempre aggiornati!
Instagram Facebook

Foto di Alex Barbera

Durante questa stagione seguiremo Francesco dentro e fuori le gare di Coppa del Mondo con track preview, video e report, avvicinandoci a tutto ciò che c’è dietro ad un atleta di alto livello: allenamenti, impegni, costanza. Qui verranno caricati tutti i sui video, quindi sottoscrivetevi al canale YouTube, se non l’avete ancora fatto.