EWS Zermatt: contro gli elementi

EWS Zermatt: contro gli elementi

Staff, 31/08/2020
Whatsapp
Staff, 31/08/2020

 

91 uomini elite, 21 donne, questo il numero di partecipanti all’evento (a cui si aggiungono una trentina di ebiker che hanno corso venerdì). Il Covid e un meteo terribile hanno complicato la prima gara di stagione delle Enduro World Series, tenutasi a Zermatt, in Svizzera, fra temperature invernali e pioggia a catinelle. Ridotta a due sole prove speciali, la competizione ha visto la vittoria del canadese Jesse Melamed davanti al belga Martin Maes.

Tanti dei protagonisti non se la sono sentita di mettersi in aereo per raggiungere la Svizzera, così non troviamo fra i partenti gente come Sam Hill e Richie Rude.

Primo degli italiani è stato Marcello Pesenti, al 21° posto.

Prossimo appuntamento il 19-20 settembre a Pietra Ligure.

Classifiche complete qui.

 

Commenti

  1. Ottima prestazione del nostro portacolori. 21° in quelle condizioni non è per niente male! Complimenti! Fa ben sperare per il futuro...
  2. Certamente le condizioni meteo non hanno aiutato.. capisco che scendere con quelle temperture non sia per niente facile.. Onore a Pesenti per essersi difeso con un buon piazzamento.. Ma (e qui mi sento di lanciare una provocazione) sono l'unico che pensa che quelli forti usino meno i social (IG..) e di più la bici??
  3. danyspecy:

    Certamente le condizioni meteo non hanno aiutato.. capisco che scendere con quelle temperture non sia per niente facile.. Onore a Pesenti per essersi difeso con un buon piazzamento.. Ma (e qui mi sento di lanciare una provocazione) sono l'unico che pensa che quelli forti usino meno i social (IG..) e di più la bici??
    Intanto Pesenti i social li usa eccome , e fa video belli divertenti. Pure jesse Melamed ha un canale molto attio su youtube