[Foto] Offenburg World Cup XC – Pro Sprint Eliminator

[Foto] Offenburg World Cup XC – Pro Sprint Eliminator

28/05/2011
Whatsapp
28/05/2011

Eccovi una bella carrellata di foto, realizzate dal “sensei” (nella lingua giapponese singnifica “maestro”, “professore”) Hoshi Yoshida.
Venerdi 27 maggio a Offenburg (D) si è svolta la seconda prova della disciplina sperimentale XC Pro Sprint Eliminator, che diventerà ufficiale ed effettiva UCI dalla stagione 2012.

Qui potete leggere il nostro report.
Qui la classifica maschile e femminile.


La partenza della finale maschile


Lo svizzero Thomas Litscher visto dai suoi avversari


Thomas Litscher nel fettucciato


Thomas Litscher taglia vittoriosamente il traguardo di questo Pro Sprint Eliminator


Thomas Litscher dopo la sua vittoriosa cavalcata


Podio maschile: accanto al vincitore Litscher il suo connazionale Severin Disch e il tedesco Simon Gegenheimer

Offenburg - partenza Pro Sprint Eliminator (men)
La partenza della “finalina” maschile. Con il N.22, a sinistra della foto, il nostro Marco Aurelio Fontana


La partenza di una manche di qualificazione femminile. Ottimo spunto della nostra Eva Lechner


L’arrivo della manche di qualificazione che ha visto primeggiare Eva Lechner


Podio femminile: spumante per la vincitrice Pavla Havlikova, vino rosso per Eva Lechner e Annie Last


L’olandese Anneke Beerten (Milka TREK Mtb Racing Team), regina del 4X, sempre molto aggraziata sui pedali. Unica a utilizzare un reggisella telescopico, nella fattispecie il Rock Shox Reverb


Partenza della manche femminile che ha visto protagonista Anneke Beerten


Acclamatissimo e amatissimo lo specialista de 4X Brian Lopes, sempre esplosivo nelle sue partenze dal cancelletto. Peccato che in finale abbia perduto l’appoggio sul pedale sinistro, altrimenti il podio sarebbe stato alla sua portata


Ecco il momento in cui Lopes perde l’aggancio con il pedale…


Brian Lopes mentre si scalda sui rulli, discorrendo assieme a Thomas Frischknecht


Le partenze di gruppo sono risultate sempre molto tirate


Qui Brian Lopes fa valere la sua forza ed esperienza