Gravitalia Rd#3 – Finali Abetone

Gravitalia Rd#3 – Finali Abetone

Francesco Mazza, 22/06/2014
Whatsapp
Francesco Mazza, 22/06/2014

Comunicato stampa:

Un inizio di estate davvero emozionante e adrenalinico qui all’Abetone, per la gara internazionale, terzo round del Circuito Nazionale Gravitalia. Il meteo si è fatto perdonare le bizze dell’evento della scorsa stagione, offrendo ai rider e al folto pubblico un week end caldo e soleggiato. Tutti fattori che hanno contribuito all’atmosfera di aggregazione, positiva e vivace, che si è respirata in questi due giorni di gara.

Untitled_Panorama1

Il tracciato, profondamente modificato e rinnovato dal team Speed Point, guidato da Davide De Min, ha raccolto unanimi apprezzamenti da tutti i partecipanti. La giusta miscela di sezioni veloci con sponde e salti, intervallata da tratti tecnici con rocce e radici per una pista lunga e impegnativa che ha premiato i piloti più completi, che hanno potuto esprimere tutte le proprie doti, sia tecniche che atletiche.

Johannes Von Klebelsberg (ASC Tiroler Radler Bozen) è il dominatore di questa entusiasmante gara, confermando l’ottima prestazione della manche di qualifica. Dietro di lui di oltre 2 secondi il leader di circuito Simone Medici (Pedroni Cycles Racing), che conserva la maglia Gravitalia. La terza posizione è di Mario Milani (Ancillotti Doganaccia), seguito da Stefano Mezzetta (360 Degrees), sempre più vicino al podio, e da Andrea Gamenara (Ancillotti Doganaccia). Francesco Petrucci (Team Cingolani), sopraffatto dal dolore per un profondo taglio al gomito che si è procurato nei giorni scorsi, ha perso il controllo della bici ed è caduto, non potendo quindi ribadire in finale il brillante risultato ottenuto in qualifica.

_DSC011

Nella categoria Agoniste Donne la velocissima Eleonora Farina (Mangusta Bike Team), nonostante una caduta, stravince con oltre 16 secondi di vantaggio su Viktoria Bereczki (Bikepool.it), mentre la terza posizione è di Julia Tanner (ABC Egna Neumarkt). Grazie a questa vittoria, Eleonora conquista la maglia di leader di circuito della sua categoria. Sara Mologni (Scout NukeProof) invece resta titolare della maglia di leader, vincendo la categoria Amatori Donne.

_DSC006

Anche tra gli Amatori Uomini la gara è stata molto combattuta. Dopo numerosi cambi in hot seat, con tempi molto vicini tra loro, ci ha pensato Fabrizio Dragoni (Alessi Racing Team) a chiudere i giochi, abbassando il miglior tempo di oltre 8 secondi, e riconquistando la maglia di leader di circuito, che a Sestola, a causa di una foratura, aveva dovuto cedere a Lorenzo Frigerio (Scout NukeProof). Lorenzo in questa finale ha subito una brutta caduta che non gli ha permesso di concludere la manche, per fortuna senza grosse conseguenze a livello fisico. In seconda posizione sale Luigi Cannavacciuolo (Pro Bike Riding Team), mentre il terzo posto lo conquista il veterano per eccellenza, Gian Paolo Mazzoni (Scout NukeProof).

_DSC013

Classifica Assoluta Finali

Classifica Categorie Finali

Il prossimo appuntamento con la DH nazionale è il Campionato Italiano Downhill di Champoluc (AO), che si svolgerà il 12-13 luglio. Non mancate!

 

 

Gravitalia