Il nuovo casco Met Terranova

Il nuovo casco Met Terranova

Stefano Udeschini, 30/07/2019
Whatsapp
Stefano Udeschini, 30/07/2019

MET ha presentato nell’ambito del Bike Connection Summer ad Andalo il suo nuovo casco Terranova, pensato per l’All Mountain. Ho potuto provarlo per diverse settimane, come potete vedere dalle foto.

Dettagli

Calotta in policarbonato In-mould | interno in EPS
MIPS-C2 Brain Protection System (solo nel modello MIPS)
Area di copertura estesa
Visiera regolabile e flessibile
Sistema di regolazione Safe-T Duo
Regolazione verticale e adatto a capelli raccolti
Compatibile con maschera e occhiali
Sede porta occhiali
17 Feritoie | Canalizzazione interna
Imbottiture Comfort lavabili
Divider cinturini regolabili
Adesivo posteriore rifrangente

Certificazioni: CE | AS/NZS | US

Taglie e pesi

S | 52/56 cm | 335 g
M | 56/58 cm | 355 g
L | 58/61 cm | 375 g

Accessori

Luce MET DUO LED Light
Frontino MET DualGel

Prezzo: 120 Euro

Prime impressioni

La prima cosa che balza all’occhio confrontandolo con gli altri modelli MET è il maggior numero di fori per l’areazione ed effettivamente il casco risulta essere molto areato, complici anche le incanalazioni d’aria interne che creano un ottimo giro d’aria.
La struttura del casco, nonostante venga presentato come “all-mountain”, è molto robusta e protettiva e confrontandolo con il modello ROAM mi sono sembrati sullo stesso livello.

Calza molto bene, non ho percepito fastidi alla nuca ne ad altre parti della testa, inoltre la ghiera che regola la chiusura del cinturino intorno alla testa, rispetto ai precedenti modelli, è stata cambiata ed oltre ad essere molto precisa sembra essere anche molto robusta.

Un cosa che ho apprezzato molto è la features porta occhiali, “fatta la mano” su dove si trovano le feritoie, i vostri occhiali staranno perfettamente in posizione e potrete pure raidare senza correre il rischio di perderli! Anche questo modello ha la visiera che si solleva per poter ospitare la maschera quando non la si utilizza, per esperienza personale credo che sia estremamente comodo!

Nemmeno questo casco è ancora stato tesato in un crash, nel caso vi aggiorneremo 😉

MET Helmets