[Update] Il percorso del XC di Crans Montana sembra il più tecnico di sempre

185

Questo weekend la coppa del mondo di XC si sposta a Crans Montana, in Svizzera, su un tracciato completamente nuovo e a prima vista molto tecnico.



.

Le prime prove da parte degli atleti, compresa questa caduta.

 

Commenti

  1. mi chiedo:
    che senso ha mettere, di proposito, dei massi grandi e sporgenti e poi coprirli con dei materassi................
    capisco se c'è un'albero centenario in mezzo al percorso che viene ricoperto per sicurezza
    ma un masso posizionato lì per dividere le due traiettorie di gara.........
    poi mi chiedo:
    perchè tra una gara e l'altra, gli organizzatori, non passano a tamponare il percorso come avviene negli sci o nella motocross?
    con certe condizioni meteo, per me, gioverebbe allo spettacolo ma sopratutto alla sicurezza
  2. gattobastardo:

    .concordo, sarà che da piccolo facendo judo ho imparato prima di tutto a cadere e dissipare l'energia in modo da minimizzare i danni; ma è fondamentale in tutti gli sport, SAPER CADERE

    Con lustri trascorsi a sfiorare un tatami nel dojo di Aikido, non posso che essere d'accordo: ho fatto voli assurdi in posti pericolosi restando indenne imputando i fausti esiti di quei voli proprio agli insegnamenti di O'Sensei; le uniche volte che mi sono fatto veramente male è sempre successo in situazioni banali, in posti pressoché piatti, comodi e larghi a velocità risibili, dove la deconcentrazione e un destino evidentemente burlone han fatto bei danni (ultima volta 2 palcche e 8 viti, che se cadevo dal divano era uguale). Se si sa come e si è preparati all'eventualità di cadere a mio parere si possono limitare fortemente i danni, ma se non te lo aspetti, se ti credi già salvo, è allora che ti ritrovi in balìa degli eventi.
  3. One Esk19:

    Con lustri trascorsi a sfiorare un tatami nel dojo di Aikido, non posso che essere d'accordo: ho fatto voli assurdi in posti pericolosi restando ortemente i danni, ma se non te lo aspetti, se ti credi già salvo, è allora che ti ritrovi in balìa degli eventi.
    Ma che roba ragazzi, se continua così la prossima WC richiederà anche la cintura nera di judo per partecipare
Storia precedente

DT Swiss aggiorna la gamma 1200

Storia successiva

SuperCross Country con la Cannondale Scalpel

Gli ultimi articoli in Race Corner