[Foto e replay] Kyle Strait vince la Redbull Rampage 2013

[Foto e replay] Kyle Strait vince la Redbull Rampage 2013

14/10/2013
Whatsapp
14/10/2013

Kyle Strait vince la Redbull rampage 2013 davanti a Mcgarry e Zink! Fotogallery di Hoshi Yoshida da non perdere. Replay integrale dell’evento.

Kyle Strait rivince la Rampage dopo la sua vittoria del 2004 e diventa il primo rider di sempre ad averla vinta due volte. Il contest é stato interrotto per il vento dopo che circa la metà dei rider aveva fatto la seconda run e toccava proprio a Strait scendere di nuovo. Si sono così tenuti i punteggi della prima run.

Eccovi le foto di Hoshi Yoshida. Cliccare su “Fullscreen” per ingrandirle (ne vale la pena). Le sequenze sono qui: Cam Zink Oakley sender backflip | Kelly Macgarry canyon backflip | Lacodeguy, McCaul, Bingeli, Gulevich, Fairclough

[flagallery gid=12 w=576 h=500 skin=optima_jn]

 

Incredibili i backflip di Cam Zink dal punto più alto dell’Oakley Sender e quello del neozelandese McGerry sull’enorme canyon gap (23 metri di lunghezza), che vince il premio del pubblico che l’ha votato attraverso il web. Quello di Zink é il backflip più grande mai fatto su due ruote, moto comprese, e ha vinto il premio del miglior trick.

Brandon Semenuk, come nel 2012, non é riuscito a chiudere la sua linea, a detti di molti la più difficile mai fatta ad una Rampage, anche perchè il terreno é diventato molto polveroso e sdrucciolevole a causa del vento, che ha tolto tutta l’umidità portata dalla pioggia due giorni fa. Stesso discorso per Agassiz, che nella parte alta del percorso ha tirato dei numeri da paura ma poi si é schiantato durante entrambe le discese.

Si sono visti delle cadute terribili quest’anno, prima fra tutte quella di Logan Bingeli che, dopo un backflip dall’Oakley sender, si è capottato su un cespuglio dato che era uscito dalla linea ideale. Mitch Chubey é stato trasportato via in elicottero a Las Vegas per dei controlli alla schiena. Fa parte del gioco, quando si alza il livello in questo modo, ma fa sempre effetto vedere dei rider non rialzarsi con le proprie gambe dopo una caduta.

full_Screen_shot_2013_10_13_at_4.20.49_PM_822264