La cresta delle meraviglie: Piancavallo

12

Bellissimo giro in terra Friulana, ottima compagnia e discesa con una cresta pazzesca! Non potevo desiderare di meglio.

Traccia GPS



.

Altri episodi Trail Ninja.

Cosa indosso

– Jersey manica lunga Mons Royale
– Jersey manica corta Mons Royale
– Guanti
– Pantaloni Mons Royale
– Fondello
– Calze Mons Royale
– Ginocchiere Leatt
– Casco Leatt Enduro 3.0
– Buff
– Scarpe
– Giacca Leatt MTB HydraDri 4.0
– Giacca Leatt MTB HydraDri 2.0
– Piumino

MTB

– Trek Fuel EX

– Pässilä Runtu

I miei componenti sulla MTB

– Pedali dhsign
– Attacco manubrio dhsign
– Manubrio
– Ruote Damil Components (come alternativa alle Bontrager carbon)
– Borse bikepacking Miss Grape

La mia attrezzatura

– Tools Granite Design
– Pompetta oneUp Components
– GOPRO Hero9 Black
– GOPRO Max
– Drone DJI Mavic Mini 2
– Sony zv-e10
– Zaino Evoc Explorer 30L
– Zaino Evoc Trace 18L
– Hookabike
– Faretti Magicshine
– Tenda Vaude Power Lizard 1/2P
– Materassino Thermarest NeoAir
– Sacco a pelo invernale
– Sacco a pelo estivo
– Tubolito

Commenti

  1. Bellissimo trail e video , la frase del giorno “ mollate i freni , buttarsi giù senza un domani “… grande :-?:
  2. tonisasso58:

    bhe a me pareva che con la giusta andatura, senza scendere a cannone fosse fattibile la cosa....ovvio in certe discese smonto e stop ;)
    Se lo vuoi fare fallo
    Fregatene di quello che dicono che ci vuole qua, ci vuole la, che senza questo non vai e senza questo non fai.
    La maggior parte di chi gira in mtb ha cominciato a girare con dei "veri cancelli" rispetto alle bici di oggi, ma i sentieri che si fanno sono più o meno sempre quelli, cambia la velocità (ma neanche tanto) e la sicurezza
    Basta essere consapevoli e "coscienziosi" . Consapevoli dei nostri limiti e dei limiti della bicicletta. Coscienziosi nel senso che bisogna rispettare questi limiti.
    In certi punti si farà bene e "tranquillo" in altri momenti sarà molto meno divertente, ma l' importante è la consapevolezza.
    Molte parti dei giri che fa iron.mike per il 90 % dei frequentatori del forum (me compreso) sarebbero un incubo, spallare la bici in salita ma soprattutto in discesa. Se avessero un front da xc o una endurona da 180 cambierebbe poco. Questo probabilmente è il giro più semplice che ho visto fare nei vari video di Trail Ninja
Storia precedente

Via Alpinarica: da Montecarlo al Kosovo

Storia successiva

Quale casco per la mountain bike?

Gli ultimi articoli in Trail Ninja