Pässilä Runtu test
/

Pässilä Runtu, ha senso una front da enduro? Il test

139

Abbiamo montato il telaio della Pässilä Runtu con componentistica E*13 e una forcella Fox 36 Factory Kashima. Qui trovate tutti i dettagli, adesso è venuta l’ora di dirvi come si comporta sui sentieri, dopo il battesimo sul Vajont.



.

La taglia in test è una S2. Il telaio può venire pre-ordinato sul sito Passila. Il prezzo è di 2.299€.

Altri episodi Trail Ninja.

Cosa indosso

– Jersey manica lunga
– Jersey manica corta
– Guanti
– Pantaloni
– Fondello
– Calze
– Ginocchiere Bluegrass
– Antivento
– Casco MET Roam
– Buff
– Scarpe
– Giacca Goretex
– Piumino

Pässilä Runtu test

MTB (di solito)

– Trek Fuel EX

I miei componenti sulla MTB

– Pedali dhsign
– Attacco manubrio dhsign
– Manubrio
– Ruote Damil Components (come alternativa alle Bontrager carbon)
– Borse bikepacking Miss Grape

La mia attrezzatura

– Tools Granite Design
– Pompetta oneUp Components
– GOPRO Hero9 Black
– GOPRO Max
– Drone DJI Mavic Mini 2
– Sony zv-e10
– Zaino Evoc Explorer 30L
– Zaino Evoc Trace 18L
– Hookabike
– Faretti Magicshine
– Tenda Vaude Power Lizard 1/2P
– Materassino Thermarest NeoAir
– Sacco a pelo invernale
– Sacco a pelo estivo
– Tubolito

Pässilä Runtu test

Passila
E*13

Commenti

  1. MauroPS:

    io con l'hardtail con geometrie moderne ho imparato molto, perché dà sicurezza al principiante essendo poco propensa a ribaltarsi, quindi riesci a stare più centrale senza avere ansia. Per andare dal punto A al punto B devi stare più attento e andare più piano.
    e ora vado meglio anche con il frontino obsoleto che ho dovuto riprendere in mano recentemente.
    la full probabilmente l'ho presa quando ancora non ero pronto ad usarla.
    Probabilmente sei migliorato e basta, hai accumulato km e esperienza sulle gambe e braccia, io escluderei che sia merito dell'uso di una HT piuttosto che una FS.
    Ma ribadisco è il mio punto di vista, condivisibile o meno.
  2. @iron.mike83 secondo me hai dimenticato una cosa importante per l'utilizzo delle HT, secondo me conta molto l'allenamento, se arrivi in cima alla salita stanco con HT la discesa è un calvario, parla uno che qualche anni fa non era proprio in forma e sui giri un pò più lunghi la HT la lasciavo a casa, ora sono abbasta allenato dipende dal terreno la HT la lascio a casa solo sullo scassato veloce, dove la HT è una tortura.

    Per il discorso HT bici didattica .. secondo me didattica per affinare, per iniziare un full non troppo cattiva secondo me è decisamente meglio.

    Discorso titanio io ho trovato più comoda una Stanton 27,5 in acciaio 160mm di forcella che la mi attuale Vendetta 29 Ti 140mm di forcella, essendo 2 bike diverse magari la differenza sta nella costruzione del telaio e non del materiale.
    La Vendetta 29 con 140mm è giocosissima sui sentieri flow e molto efficacie nel lento tecnico.
Storia precedente

Una visita a Nonnocarb e ai suoi sentieri

Storia successiva

Esiste la bici “giusta”?

Gli ultimi articoli in Test