Maremma Cup LIVE qui!

Maremma Cup LIVE qui!

09/02/2011
Whatsapp
09/02/2011

Quest’anno MTB-Forum.it sarà presente alla Maremma Cup e vi allieterà le giornate con interviste ai campioni, report e altre cose che scoprirete durante i 4 giorni salienti dell’evento, dal 2 al 6 marzo. Intanto eccovi il comunicato stampa che conferma la presenza di Jose Hermida e Maja Wloszczowska, i campioni del mondo 2010.

[Comunicato stampa] I campioni del mondo Maja Wloszczowska e Jose Hermida parteciperanno alla Maremma Cup 2011. La notizia è stata appena confermata dagli organizzatori che hanno reso noti alcuni dei grandi nomi che saranno presenti alla competizione che si disputerà dal 26 febbraio al 6 marzo. Fra gli oltre 500 bikers attesi da tutto il mondo ci saranno anche l’oro under 23 del 2008 e campione mondiale 2009 Schurter, il campione del mondo Hermida e il fuoriclasse italiano Fontana. E poi ancora Vogel, Tempier, Naef, Milatz, Fumic, Gutierrez, Konwa, Gujan, Kurschat e Ravanel. Potrebbe sembrare la starting list di una Coppa del Mondo ma è solo un primo elenco dei partecipanti alla terza edizione della Maremma Cup Powered by Sram, due week-end all’insegna dello spettacolo e del divertimento puro.
Uno degli eventi più importanti nel circuito della mountain bike, una gara che da quest’anno si è guadagnata il posto fra le “Hors Class Category” da parte dell’Unione Ciclistica Internazionale, titolo che possono vantare solo altre tre gare al mondo. In appena due anni, infatti, grazie all’impegno e alla dedizione degli organizzatori dell’Asd Maremma Cup e ai contributi della Camera di Commercio di Grosseto, con l’aiuto delle amministrazioni locali e degli sponsor, la Maremma Cup ha compiuto passi da gigante fino ad attirare l’attenzione della stampa specializzata di tutto il mondo. Rai sport dedicherà alla corsa oltre un’ora di diretta e Linea Verde manderà in onda una puntata speciale riservata all’evento.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/albums/1/thumbs_576/3404.jpg[/img]

La gara si deve a un’idea di Ernst Hutmacher e dell’ex campione Thomas Frischknecht (altro svizzero con Massa Marittima nel cuore, che ha appeso la sua mtb al chiodo ma solo per le gare). “Ricordo sempre – racconta Ernst Hutmacher – la prima volta che mostrai il circuito al giovane Marco Aurelio Fontana, in questo momento il più forte corridore italiano. Era il primo anno che organizzavo la Maremma Cup e cercavo pareri, approvazioni o consigli dai più esperti. Dato che Fontana era venuto in Maremma con alcuni suoi amici, lo portai a testare il percorso.
Giunti al termine della corsa non ebbi neppure il tempo di chiedere la sua opinione perché lasciò cadere la sua bicicletta, mi corse incontro e gridò ‘Ernst, questa è mountain bike! Mai provato un percorso così’. Fu un momento indimenticabile”. Nino Schurter invece, in Maremma tutte le primavere da almeno 10 anni, si è talmente innamorato di questa splendida terra da decide di acquistare un podere vicino a Massa Marittima. “ Nino lo consideriamo un figlio nostro – continua Hutmacher – La Maremma ha grandi potenzialità spesso inespresse, ed eventi come la Maremma Cup possono rappresentare una fonte di richiamo per forme di turismo non tradizionali come il turismo sportivo”.