MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Rampage: la finale in foto

Rampage: la finale in foto

Rampage: la finale in foto

30/09/2014
Whatsapp
30/09/2014

La Redbull Rampage 2014 passerà alla storia come l’edizione delle big lines: contava il pelo sullo stomaco più che i trick, e la run del vincitore Andreu Lacondeguy è lì a dimostrarlo, così come la terrificante prima parte della linea di Cam Zink, Kyle Strait e Brandon Semenuk. Non ci sono stati infortuni gravi, anche se le ossa rotte non sono mancate (K.C. Deane e Louis Reboul). Eccovi la fotostoria.

_DSC4298

_DSC4308

Carson Storch aveva fatto bene durante la prima run, nella seconda purtroppo ha sbagliato un backflip, con bici che rotola a valle.

_DSC4598

_DSC4402

Anche Mitch Chubey ha completato una buona discesa, mentre l’altra è da dimenticare. Top 10.

_DSC6541

Tom Van Steenbergen merita il premio della pazzia pura: fron flip sul mostruoso canyon gap. Atterraggio rovinoso, fine della gara.

_DSC4360

Jeff Herbertson è stato il newcomer dell’anno, terminando in settima posizione e chiudendo ben due volte il backflip sul canyon gap.

_DSC4575

_DSC4582

Cosa non riuscita, quest’anno a McGazza. Qualche giorno fa, su quel canyon gap che non é quello dell’anno scorso dove un backflip chiuso alla grande gli assicurò il secondo posto, è arrivato lungo. Ieri, nella prima run é andato sul sicuro senza trick. Nella seconda è arrivato corto, con un backflip. Il rumore della sua ruota che si rompe è stato orribile. Per fortuna che se ne è potuto andare via sulle sue gambe.

_DSC4574

Louis Reboul è il rider con la caduta peggiore. È stato portato via in barella, speriamo non sia niente di grave.

_DSC4330

_DSC4532

Brendog ha chiuso due belle discese su una linea spettacolare. È sembrato un po’ impaurito dopo una grande caduta in allenamento. Ottavo posto, proprio come l’anno scorso.

_DSC4584

Gulevich è stato il rider più tranquillo dell’intero evento. Come se non volesse rischiare nulla.

_DSC4368

Szymon Godziek ha chiuso il backflip sul canyon gap con sicurezza, come in qualifica.

_DSC4428

_DSC4437

_DSC5101

_DSC6739

_DSC6589

_DSC6740

Cam Zink ha tirato un 360 su un gap mostruoso – 2 volte. Best trick strameritato. Qui il video.

_DSC6568

_DSC6570

_DSC6574

_DSC6576

Rheeder e Norbs sono scesi sulla sessa linea, ma con stili diversi. Dalle foto potete vedere perché lo slopestyler ha ricevuto un punteggio maggiore.

_DSC4490

Pierre Edouard Ferry aveva un entrata molto difficile nella parte in alto. Una caduta l’altroieri l’ha un po’ frenato.

_DSC6672

_DSC4507

Thomas Genon aveva stile da vendere, ma non abbastanza per entrare nei top ten.

_DSC4459

Paul Bas ha scelto una linea molto esposta, che rende bene l’idea se vista con la sua helmet cam.

_DSC4738

_DSC5174

_DSC4744

_DSC6629

Brandon Semenuk non delude quest’anno. Oltre al terzo posto, ha vinto il premio del pubblico.

_DSC6759

_DSC6797

Inutile dirvi quando ci siamo rimasti male quando abbiamo saputo che Aggy non correva le finali per un infortunio al ginocchio. Era l’unico che poteva impensierire Lacodeguy, visto che in qualifica aveva già fatto una run da 94 punti. Sará per l’anno prossimo.

_DSC6766

_DSC4961

_DSC4976

_DSC4990

_DSC6657

_DSC4830

_DSC6647

Questo è stato l’anno di Andreu Lacondeguy. Arrivato alla Rampage con le palle fumanti, si è portato a casa il titolo. Ben fatto, Andreu!

Final Results

1. Andreu Lacondeguy 95.25
2. Cam Zink 89.50
3. Brandon Semenuk 89.25
4. Kyle Strait 89.00
5. Brett Rheeder 88.50
6. Kyle Norbraten 82.75
7. Jeff Herbertson 82.50
8. Brendan Fairclough 77.25
9. Paul Basagoitia 76.50
10. Mitch Chubey 76.25
11. Szymon Godziek 76.00
12. Kelly McGarry 73.25
13. Thomas Genon 71.50
14. Louis Reboul 70.75
15. Carson Storch 69.25
16. Pierre Edouard Ferry 67.50
17. Geoff Gulevich 66.00
18. Ramon Hunziker 37.75
19. Tom van Steenbergen 35.00
20. Mike Montgomery 24.00

Best Trick

Cam Zink – 360 drop

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
sambofoto
sambofoto

Foto belleissime! Rendono strabene quanto visto in diretta ieri sera!
Semenuk ha fatto una run molto bella, pulita tranquilla!
McGarry è veramente un animale: ha 7 vite come i gatti!!!

Mario.lop
Mario.lop

Che foto! sarebbero da stampare e incorniciare!
Non deve essere stato facile trovare la giusta postazione per prendere tutti i protagonisti nei loro salti preferiti visto che impiegavano circa 1 minuto a scendere.

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Così sembrava dalla “diretta”, che diretta non era.
Ian mi aveva whatsappato il risultato all’inizio della trasmissione, tanto per dire.

Mario.lop
Mario.lop

aaaahhh!!! ecco perchè Lacondeguy ci aveva messo così poco a scendere “a piedi” nella 2a run! 🙂 cmq ottimo report!

Marco Toniolo
Marco Toniolo

inoltre non so se hai notato che prima sono scesi tutti quelli che andavano verso il canyon gap, poi gli altri, per far sì che cameramen e fotografi avessero il tempo di spostarsi

scaccodoppio
scaccodoppio

Ma si trova da qualche parte il video completo o delle singole run? Possibilmente non fatto da helmet cam (che personalmente odio poiché falsano terribilmente la realtà…imho).

Marco Toniolo
Marco Toniolo
scaccodoppio
scaccodoppio

grazie

scaccodoppio
scaccodoppio

Qui ancora meglio:

http://rampage.redbull.tv/

cliccando sulla barra rossa si possono scegliere run 1/2 e la singola discesa!