Schurter batte Kerschbaumer e diventa campione del mondo XC 2018

Schurter batte Kerschbaumer e diventa campione del mondo XC 2018

08/09/2018
Whatsapp
08/09/2018

Per la quarta volta consecutiva, e per la settima in carriera, Nino Schurter vince il campionato del mondo di cross country, questa davanti al pubblico di casa, a Lenzerheide. Onore a Gerhard Kerschbaumer, che ha dato filo da torcere allo svizzero.

–> Guarda il replay completo della gara.

Per tutta la gara Kerschbaumer e Schurter sono stati in testa, neanche Van der Poel è riuscito a chiudere il buco, arrivando al massimo a 12 secondi dai due leader. Di fronte ad un pubblico numerosissimo, in una giornata dal meteo perfetto, lo Svizzero e l’Italiano hanno fatto capire da subito come la medaglia d’oro fosse una battaglia a due.

Giro dopo giro la situatione non cambia, l’unica cosa che rimaneva da chiedersi era chi lanciasse l’attacco finale per portarsi a casa la maglia iridata.

Alla fine del penultimo giro Schurter mette il turbo nella parte del tracciato pieno di radici, guadagnando 6 secondi all’inizio dell’ultimo giro, e staccando definitivamente Kerschbaumer nella lunga salita. L’Altoatesino non riusciva a tenere il passo, e alzava bandiera bianca, se non altro lo si capiva dalla postura del corpo.

Terzo Van der Poel. Buon piazzamento per Daniele Braidot, nono, mentre suo fratello Luca chiude in dodicesima posizione. Risultati completi.